La ricerca ha trovato 3384 risultati

da Merli Marco
18 ott 2017, 20:41
Forum: Archivio floristico
Argomento: Salix aurita L.
Risposte: 10
Visite : 824

Re: Salix aurita L.

In questi giorni per puro caso verosimilmente ho trovato un' altra stazione di Salix aurita, ancora più a sud, che se riuscirò a confermare, sarà la stazione di questo salice più a sud d' Europa, ma purtroppo causa la stagione e la forma alquanto malconcia della pianta ritrovata non mi hanno dato qu...
da Merli Marco
18 ott 2017, 20:32
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Hieracium glanduliferum Hoppe
Risposte: 6
Visite : 221

Re: Hieracium glanduliferum Hoppe

Adesso devo intervenirne anch' io come salicologo: il salice non è retusa ma ben si Salix herbacea L.

Saluti
Marco
da Merli Marco
18 ott 2017, 18:57
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Saxifraga adscendens L.
Risposte: 5
Visite : 162

Re: Saxifraga adscendens L.

Non solo sulle Alpi molte specie tenderanno a scomparire ma ovunque e ovviamente saranno sostituite da molte altre, sarà un cambiamento devastante e talmente rapido da non rendersene nemmeno conto in questi giorni stiamo scarpinando oltre i 2500 m 3000 m di quota sulle cime del Trentino e stiamo oss...
da Merli Marco
14 ott 2017, 19:01
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Vaccinium vitis-idaea L.
Risposte: 7
Visite : 270

Re: Vaccinium vitis-idaea L.

Vaccinium vitis-idaea Pedro non complicarti la vita, la pelosità che si vede è ridottissima e per tanto NON può essere collegata a Arctostaphylos uva-ursi, se si guarda la forma morfologica e l' ambiente di crescita (si vede un fusto di una conifera a terra ambiente tipico di boschi chiusi esclusivo...
da Merli Marco
13 ott 2017, 17:50
Forum: La Piazzetta
Argomento: Una brutta notizia
Risposte: 19
Visite : 339

Re: Una brutta notizia

Sentite condoglianze ai famigliari

Marco
da Merli Marco
10 ott 2017, 18:37
Forum: Esotiche naturalizzate o casuali
Argomento: Pinus wallichiana A.B. Jacks. - avventiziato
Risposte: 10
Visite : 249

Re: Pinus wallichiana A.B. Jacks. - avventiziato

Più che avventiziato io lo darei come casuale, ovvero avventiziato significa di breve durata ma una pianta cosi può avere alcuni anni e vivere parecchio

Grazie Marco
da Merli Marco
09 ott 2017, 20:51
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Salix x wolfiana Rouy
Risposte: 13
Visite : 925

Re: Salix x wolfiana Rouy

Eccoci: in riguardo al mio messaggio del 19 settembre 2016 posso dire con notevole certezza che il supposto ibrido Salix x spuria ovvero Salix foetida x Salix helvetica in realtà non è altro che Salix helvetica in forma limite, la notevole diminuzione della pelosità intrecciata della pagina inferior...
da Merli Marco
09 ott 2017, 20:31
Forum: Esotiche naturalizzate o casuali
Argomento: Pinus wallichiana A.B. Jacks. - avventiziato
Risposte: 10
Visite : 249

Re: Pinus wallichiana A.B. Jacks.

Myriam è wallichiana oltre alla lunghezza degli aghi si nota la flessuosità degli stessi tipica ed esclusiva di Pinus wallichiana, Pinus strobus ha portamento della chioma diversa e aghi rigidi mai cosi flessuosi

Marco
da Merli Marco
09 ott 2017, 20:28
Forum: Esotiche naturalizzate o casuali
Argomento: Pinus wallichiana A.B. Jacks. - avventiziato
Risposte: 10
Visite : 249

Re: Pinus wallichiana A.B. Jacks.

Bene Franco si è Pinus wallichiana che si incontra abbastanza diffusamente nei parchi e tende a rinnovare abbastanza bene, Pinus strobus è specie ben diversa

Ciao Marco
da Merli Marco
09 ott 2017, 18:10
Forum: Esotiche naturalizzate o casuali
Argomento: Pinus wallichiana A.B. Jacks. - avventiziato
Risposte: 10
Visite : 249

Re: Pinus wallichiana A.B. Jacks.

Le foglie mi sembrano lunghe e un po ricadenti io andrei su Pinus wallichiana

Marco
da Merli Marco
07 ott 2017, 20:46
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Androsace alpina (L.) Lam.
Risposte: 6
Visite : 196

Re: Androsace alpina (L.) Lam.

Una delle piante vascolari che raggiungono le massime altitudine sulle Alpi, (sulle Alpi occidentali fino a 4200 m)

Marco
da Merli Marco
07 ott 2017, 20:42
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Gentiana bavarica L. - var. subacaulis Custer
Risposte: 5
Visite : 217

Re: Gentiana bavarica L. - var. subacaulis Custer

Concordo, nessun ombra di dubbio in forma classica

Marco
da Merli Marco
07 ott 2017, 20:40
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Saxifraga adscendens L.
Risposte: 5
Visite : 162

Re: Saxifraga adscendens L.

Ottimo lavoro Alessandro, sei un eccellente fotografo ovvero metti in risalto i caratteri che servono per la corretta classificazione, in questo caso si notano delle rosette basali sterili che indicano che è una pianta bienne e non annua, ma senza fusti laterali sterili (che indicano che non è peren...
da Merli Marco
05 ott 2017, 22:07
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Campanula cespitosa Scop.
Risposte: 3
Visite : 139

Re: Campanula cespitosa Scop.

Si, la forma della corolla è inconfondibile

Ciao
Marco
da Merli Marco
04 ott 2017, 18:49
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Gymnadenia austriaca (Teppner & E. Klein) P. Delforge
Risposte: 3
Visite : 148

Re: Gymnadenia austriaca (Teppner & E. Klein) P. Delforge

La differenza sicura sta nelle papille delle foglie bratteali, le foto non mettono in evidenza queste brattee, ma per quel poco che riesco a vedere non ci sono a questo punto è Gymnadenia austriaca

Specie ben rappresentata nel Trentino orientale

Marco
da Merli Marco
02 ott 2017, 20:14
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Lycopodium clavatum L.
Risposte: 3
Visite : 122

Re: Lycopodium clavatum L.

Si l' habitat di crescita è diverso e poi la differenza maggiore sta nel prolungamento delle foglie in una punta sottile

Marco
da Merli Marco
02 ott 2017, 17:58
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Salix apennina A.K. Skvortsov
Risposte: 4
Visite : 97

Re: Salix apennina A.K. Skvortsov

Personalmente non conosco dal punto di vista salicologo molto bene la tua provincia, ma secondo me è specie relativamente diffusa in Siena ecc... i salici però passano spesso inosservati non avendo quel fascino estetico che molti di noi cercano vedi orchidee, vedi Liliacee ecc..

Ciao Marco
da Merli Marco
01 ott 2017, 21:12
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Diphasiastrum issleri (Rouy) Holub
Risposte: 8
Visite : 224

Re: Diphasiastrum issleri (Rouy) Holub

Bene Alessandro, si difficilmente la gente comune o i fotografi la inquadrano se non ci sono fiori vistosi la gente non si accorge di nulla

Marco
da Merli Marco
01 ott 2017, 20:55
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Salix helvetica Vill.
Risposte: 15
Visite : 418

Re: Salix helvetica Vill.

Siamo appena rientrati dalle Alpi occidentali (una settimana di puro divertimento e studio) abbiamo percorso una decina di escursioni con dei dislivelli in salita fino a 1600 m. al giorno, (oltre 9000 m di dislivello in salita in una settimana) e 1707 km percorsi in auto, abbiamo trovato numerosissi...
da Merli Marco
01 ott 2017, 20:42
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Diphasiastrum issleri (Rouy) Holub
Risposte: 8
Visite : 224

Re: Diphasiastrum issleri (Rouy) Holub

Una delle specie più rare d' Italia, io ho la fortuna di conoscere alcune stazioni prettamente segrete ;) sappiamo solo noi ricercatori dove si trovano, per fortuna di norma per raggiungere le stazioni bisogna camminare in salita alcune ore

Marco
da Merli Marco
01 ott 2017, 20:41
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Lycopodium clavatum L.
Risposte: 3
Visite : 122

Re: Lycopodium clavatum L.

Interessante non molto comune

Marco
da Merli Marco
01 ott 2017, 18:06
Forum: Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana
Argomento: Isoëtes echinospora Durieu
Risposte: 14
Visite : 317

Re: Isoëtes echinospora Durieu

Complimenti Alessandro, specie rarissima :applauso:

Assolutamente da evitare di dire la località per ovvi motivi ;)

Marco

Vai alla ricerca avanzata