Hordeum murinum L. - chiave subsp.

confronti fra specie simili e chiavi dicotomiche
Rispondi
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 16173
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)

Hordeum murinum L. - chiave subsp.

Messaggio da Franco Giordana » 15 mar 2013, 19:38

http://www.actaplantarum.org/floraitali ... 03#p297703
La specie è senz'altro Hordeum murinum L., ma l'interessante è stabilire di quale delle due sottospecie possibili al Sud si possa trattare. Trascrivo qui sotto la chiave (desunta dal nuovo Pignatti) per la diversità infraspecifica di H. murinum, dovendo per altro escludere la sottospecie nominale, presente solo nei distretti continentali delle Alpi e presupponendo che possa anche trattarsi della subsp. glaucum, fino ad ora ignorata per la nostra flora, ma da me segnalata per il litorale toscano centro-meridionale. Ecco la chiave, poi sappiatemi dire.

Enrico :bye:

1 Palea dei fi. laterali glabra o quasi; sp.tta centrale sessile o subsessile (peduncolo molto più breve dei peduncoli delle sp.tte laterali); resta dei fi. laterali di norma più breve di quella del fi. centrale [2n = 28]. Un esemplare accertato del Sempione, ma sicuramente più diffuso nelle Alpi, speciam. nei settori continentali delle catene interne (R) (a) subsp. murinum
1 Palea dei fi. laterali pubescente; sp.tta centrale pedicellata (peduncolo della stessa lungh. o appena più breve di quello delle sp.tte later.); resta dei fi. laterali di norma superante quella del fi. centr.
2 Fi. later. (resta esclusa) molto più lunghi del fi. centr.; palea dei fi. later. con asperità nella metà prossimale; antere gialle, tutte lunghe 0.9-2.3 mm [2n = 28, 42]. La stirpe dominante sull’intero territorio. (b) subsp. leporinum (Link) Arcang.
2 Fi. later. (resta esclusa) circa della stessa lungh. del fi. centr. o leggerm. più lunghi; palea dei fi. later. distintam. pelosa, spesso oltre la metà prossimale; antere del fi. centr. lunghe 0.2-0.6 mm, con piccole macchie purpuree, quelle dei fi. later. prive di macchie, lunghe 1.2-1.8 mm [2n = 14]. (typus: Egitto, M.te Sinai) Finora segnalato solo per la Sic.: possibile presenza al centro e al Sud specialm. lungo i litorali. (c) subsp. glaucum (Steud.) Tzvelev
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e quiQuesto è il mio primo messaggio in forum: http://www.actaplantarum.org/floraitali ... php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!daily msgs

Rispondi

Torna a “Chiavi di determinazione e confronti”