Echium vulgare L.: differenza subspecie

confronti fra specie simili e chiavi dicotomiche
Rispondi
Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9903
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Echium vulgare L.: differenza subspecie

Messaggio da gianluca » 16 giu 2008, 21:38

qualcuno saprebbe dirmi in cosa si differenziano le due sottospecie di Echium vulgare L. presenti in Italia?
ovvero come si riconosce l'E. vulgare L. subsp. vulgare rispetto all'E. vulgare subsp. pustulatum ?
grazie
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 16173
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)

Re: Echium vulgare L.

Messaggio da Franco Giordana » 20 giu 2008, 19:31

Caro Gianluca,
perdona se per tanto tempo nessuno ha risposto alla tua domanda. Non pensare che il fatto di essere un neofita renda il tuo quesito meno importante per noi, è anzi vero il contrario. La floristica è per noi un mondo così entusiasmante che vorremmo che tutti entrassero a farne parte. Proprio per dare una mano a chi, come te, ha ancora lacune da colmare nelle proprie conoscenze che è stata aperta questa sezione.

Il fatto è che, sebbene a questo forum partecipino alcuni fra i migliori floristi italiani, alcune domande non riescono a trovare una risposta: evidentemente la tua è una di queste. Nessuno di noi può sapere tutto, ed è proprio questa consapevolezza che spinge anche quelli che vengono ritenuti degli esperti a confrontarsi in questo forum, sapendo che sempre vi è qualcosa da imparare dall'esperienza degli altri.

Non ti scoraggiare dunque, anche se le sottospecie di Echium vulgare continueranno a restare un mistero, continua a proporre le tue domande e a sottoprci i tuoi dubbi: saranno sempre accolti con grande interesse e verrà fatto ogni sforzo per aiutarti, per quanto possono la nostra esperienza e le nostre conoscenze.

Aspettando le tue prossime domande invio un affettuoso saluto da parte mia, certo di rendermi interprete dei sentimenti di tutti gli iscritti a questo forum. :)
Franco
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e quiQuesto è il mio primo messaggio in forum: http://www.actaplantarum.org/floraitali ... php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!daily msgs

Avatar utente
Giuliano
Amministratore
Messaggi: 3023
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11
Nome: Giuliano
Cognome: Salvai
Residenza(Prov): Carrara (MS)

Re: Echium vulgare L.

Messaggio da Giuliano » 25 giu 2008, 11:43

Ciao Gianluca,

L'unica differenza tra le due sottospecie che sono riuscito a trovare, dovrebbe essere nel tipo di pelosità del lembo e del margine delle foglie.
Se guardi questi disegni tratti da
Flore des champs cultivés, Inra, Paris, 1995 puoi facilmente rendertene conto.

Giuliano
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.

Rispondi

Torna a “Chiavi di determinazione e confronti”