Luzula alpina group - chiave alle specie

confronti fra specie simili e chiavi dicotomiche
Rispondi
Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 6461
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Luzula alpina group - chiave alle specie

Messaggio da Enrico Banfi » 16 set 2015, 12:19

Io con la chiave di Chrtek & Křísa (FE 5: 111. 1980) mi sono sempre trovato bene. Ve la passo qui sotto, ma è poi evidente che senza il campione tra le mani il discorso rimane precario in quanto non risolvibile fotograficamente. In tutti i casi, in termini di sistematica attuale, a me non risultano le sinonimie cui si è accennato. Ecco qua :bye:

1 Stilo minore dell'ovario, tepali disuguali
2 Semi molto piccoli, fusiformi, con elaiosoma non più lungo di 0,1 mm: Luzula sudetica (Willd.) Schultes
2 Semi grandicelli, ovato-ellissoidali, con elaiosoma di 0,3-0,5 mm: Luzula alpina Hoppe
1 Stilo uguale o maggiore dell'ovario, tepali subeguali
3 Cespi lassi con brevi stoloni, stilo maggiore dell'ovario, antere lunghe 2-6 volte i filamenti: Luzula campestris (L.) DC.
3 Cespi densi, privi o quasi di stoloni, stilo subeguale all'ovario, antere lunghe al massimo 1,5 volte i filamenti
4 Glomeruli dell'infiorescenza completamente o quasi sessili, brattea inferiore di norma superante l'infiorescenza, perianzio maggiore della capsula: Luzula congesta (Thuill.) Lej.
4 Glomeruli dell'infiorescenza con peduncoli più o meno allungati, brattea inferiore di norma non superante l'infiorescenza, tepali subeguali alla capsula
5 Glomeruli globosi, tepali di 2,5-3 mm: Luzula multiflora (Ehrh.) Lej. subsp. multiflora
5 Glomeruli allungati (subspiciformi), tepali nettamente minori di 2,5 mm: Luzula multiflora (Ehrh.) Lej. subsp. calabra (Ten.) Arcang.
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)

Rispondi

Torna a “Chiavi di determinazione e confronti”