Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Per chi vuole iniziare a scoprire l'incanto del mondo delle piante e dei fiori, per chi ha domande, dubbi, per i quali cerca una risposta semplice
Rispondi
franco
Messaggi: 79
Iscritto il: 08 mag 2010, 22:12
Nome: Franco
Cognome: Tronconi
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano

Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da franco » 13 lug 2018, 00:29

Alpe Fellaria - Valmalenco (SO), 2400 m, lug 2018
Foto di Franco Tronconi

Sono in crisi con questa Saxifraga :wall: : le foglie mi sembrano simili alla S. bryoides ma i fiori non presentano i tipici punti giallo-dorati. Terreno siliceo. Grazie per l'aiuto.
:bye: Franco
Allegati
DSC02240.jpg
DSC02240.jpg (79.21 KiB) Visto 151 volte
DSC02241.jpg
DSC02241.jpg (122.13 KiB) Visto 151 volte

Avatar utente
melania
Moderatore
Messaggi: 4364
Iscritto il: 20 lug 2008, 08:43
Nome: Melania
Cognome: Marchi
Residenza(Prov): Marina di Carrara (MS)
Località: Marina di Carrara

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da melania » 13 lug 2018, 09:49

Una immagine della pianta completa non dovrebbe mancare, le immagini macro da sole a volte ingannano. Potrebbe essere Saxifraga exarata, ma con parecchi dubbi
:bye: Melania

In parvis magnitudo vitae

franco
Messaggi: 79
Iscritto il: 08 mag 2010, 22:12
Nome: Franco
Cognome: Tronconi
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da franco » 13 lug 2018, 10:24

Hai ragione, ma quando ho scattato le foto pensavo che sarei riuscito a capire di quale specie si trattasse sulla base dei fiori e delle foglie. Grazie comunque.
:bye: Franco

ValangaFelsineaII
Messaggi: 425
Iscritto il: 16 dic 2012, 12:33
Nome: Davide
Cognome: Onofri
Residenza(Prov): Marzabotto (BO)
Località: Marzabotto (BO)
Contatta:

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da ValangaFelsineaII » 13 lug 2018, 11:03

Siamo sicuri che i fiori siano delle foglie che si vedono? Non è che c'erano due pulvini di due Saxifraga diverse accostati?
Le foglie mi sembrano di S.bryoides ma i fiori per me non sono i suoi. Non mi pare proprio S.exarata

franco
Messaggi: 79
Iscritto il: 08 mag 2010, 22:12
Nome: Franco
Cognome: Tronconi
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da franco » 13 lug 2018, 17:51

A questo punto il dubbio viene anche a me... Se fosse così, non me sono proprio accorto. Sicuramente gli unici fiori che c'erano sono quelli fotografati. Quindi se i pulvini fossero di S. bryoides, come sembra, non portavano alcun fiore, il che è possibile anche se piuttosto anomalo. Quindi, riassumendo, una ipotesi è che i pulvini siano di S. bryoides e i fiori di S. exarata?

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4462
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): via faede 36 Esine (BS)

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da Alessandro » 13 lug 2018, 17:52

Sono d'accordo con Davide il pulvinio che si vede è di S. bryoides che fiorisce dopo S. exarata (i fiori qui esposti)
:bye:
Un saluto
A.

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14843
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da Franco Giordana » 13 lug 2018, 18:38

o si ripropone separando i due taxa o si elimina il topic. Così crea solo confusione e non è archiviabile.
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

franco
Messaggi: 79
Iscritto il: 08 mag 2010, 22:12
Nome: Franco
Cognome: Tronconi
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da franco » 13 lug 2018, 18:48

Per quanto mi riguarda si può eliminare il post. Grazie a tutti per i contributi e scusate la confusione che ho generato. Ciao,
Franco

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 15800
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Via F. Canevali, 10 - 25127 Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Saxifraga exarata e foglie di bryoides

Messaggio da F. Fen. » 16 lug 2018, 17:12

ValangaFelsineaII ha scritto:
13 lug 2018, 11:03
Siamo sicuri che i fiori siano delle foglie che si vedono? Non è che c'erano due pulvini di due Saxifraga diverse accostati?
Le foglie mi sembrano di S.bryoides ma i fiori per me non sono i suoi. Non mi pare proprio S.exarata
Come Davide. Foglie di S. bryoides, fiori di S. exarata ssp. exarata, i pulvini erano accostati (hanno la stessa ecologia).
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Rispondi

Torna a “Dedicato ai neofiti”