Campanula zoysii Wulfen - Campanula di Zoys

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Campanula zoysii Wulfen - Campanula di Zoys

Messaggio da Anja » 16 set 2009, 23:54

Campanula zoysii Wulfen
in Jacquin, Collecteana 2: 122 (1789)

Favratia zoysii Feer

Campanulaceae

Campanula di Zois, Campanula di Zoys

Deutsch: Zoys-Glockenblume, Krainer, Glockenblume
English: Crimped Bellflower


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, con fusti lignificati lungamente striscianti sulle pareti rocciose; fusti fioriferi esili, cespitosi, subglabri, alti 5-10 cm, ascendenti o eretti.
Foglie intere, carnosette e lucide; le basali oblanceolato-spatolate, attenuate in breve picciolo, le cauline minori, alterne, sessili, lanceolate o lineari.
Fiori attinomorfi gamopetali, singoli o poche unità all'apice dei fusti, con peduncoli di 5-10 mm, inclinati o penduli.
Calice con tubo di 5 mm e denti lesiniformi, patenti, lunghi quanto il tubo.
Corolla (15-20 mm) azzurro-pallida, tubuloso-conica, rigonfia alla base e ristretta alla fauce, a formare la caratteristica stella a cinque punte, con lobi barbati all'interno.
Stami 5. Ovario supero sincarpico a 3 carpelli. Stimma trifido.
Il frutto è una capsula subsferica, angolosa, deiscente per pori apicali situati sotto i denti del calice.
Numero cromosomico: 2n=34

Tipo corologico: Endem. Alp. - Endemica alpica presente lungo tutta la catena alpina.

Antesi: giugno÷agosto

Distribuzione in Italia: Presente nel nostro territorio esclusivamente in FVG nelle Alpi sud-orientali (Alpi e Prealpi Giulie e Carniche).

Habitat: Rupi, fessure, ghiaoni e detriti, su substrato calcareo, da 1400 a 2200 m s.l.m.
Considerata un relitto della flora del Terziario sopravvissuto alle glaciazioni.

Immagine


Note di Sistematica: Per la pecularietà della forma corollina, C. zoysii un tempo fu collocata in un genere separato (Favratia) dell'ordine di Campanulales.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere dal diminutivo latino 'campanula', ossìa piccola campana.
La specie è dedicata a Karl von Zoys (1756-1800), botanico austriaco ed esploratore delle Alpi Giulie e Carniche della Slovenia.

Curiosità: Per la forma particolare della corolla, chiusa all'apice, gli insetti pronubi devono romperla per l'impollinazione e per questo i fiori si presentano quasi sempre forati.

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. - An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. - Flora d'Italia (vol. II), Edagricole, Bologna, 1982
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Anja Michelucci
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggio da Anja » 17 set 2009, 21:16

Campanula zoysii Wulfen

Monte Canin (Alpi Giulie), ago 2009
Foto di Gianni Dose
Campanula_zoysii_0071a.JPG
Campanula_zoysii_0071a.JPG (163.26 KiB) Visto 2973 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggio da Anja » 17 set 2009, 21:17

Campanula zoysii Wulfen

Monte Canin (Alpi Giulie), ago 2009
Foto di Gianni Dose
Campanula_zoysii_0199a.jpg
Campanula_zoysii_0199a.jpg (195.59 KiB) Visto 2971 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggio da Anja » 17 set 2009, 21:18

Campanula zoysii Wulfen

Monte Canin (Alpi Giulie), ago 2009
Foto di Gianni Dose
Campanula_zoysii_0157a.jpg
Campanula_zoysii_0157a.jpg (195.72 KiB) Visto 2967 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggio da Anja » 17 set 2009, 21:20

Campanula zoysii Wulfen

M. Piper, Prealpi Giulie, 2200 m, ago 2004
Foto di Daniela Longo
Campanula_zoysii_ecd2c86e.jpg
Campanula_zoysii_ecd2c86e.jpg (140.26 KiB) Visto 2963 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggio da Anja » 17 set 2009, 21:21

Campanula zoysii Wulfen

M. Piper, Prealpi Giulie, 2200 m, ago 2004
Foto di Daniela Longo
Campanula_zoysii_96575586.jpg
Campanula_zoysii_96575586.jpg (112.5 KiB) Visto 2959 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggio da Anja » 17 set 2009, 21:25

Campanula zoysii Wulfen

M. Bila Pec, 1850-2000 m, 8 ago 2009
Foto di Gianfranco Bedoschi

Fiori forati da insetti pronubi
30336.jpg
30336.jpg (139.25 KiB) Visto 2956 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10864
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggio da Anja » 17 set 2009, 21:26

Campanula zoysii Wulfen

M. Bila Pec, 1850-2000 m, 8 ago 2009
Foto di Gianfranco Bedoschi
30358.jpg
30358.jpg (152.25 KiB) Visto 2950 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”