Centaurea pumilio L. - Fiordaliso di Creta

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
dazos
Messaggi: 2699
Iscritto il: 01 gen 2011, 21:45
Nome: Quintino Giovanni
Cognome: Manni
Residenza(Prov): Alliste (LE)

Centaurea pumilio L. - Fiordaliso di Creta

Messaggio da dazos » 19 mar 2012, 02:07

Centaurea pumilio L.
Cent. Pl. 1: 30 (1775)

Aegialophila pumilio (L.) Boiss., Crocodylium pumilio (L.) N. Garcia & Susanna

Asteraceae

Fiordaliso nano, Fiordaliso di Creta, Centaurea nana

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Psammofita perenne, acaulescente, con foglie riunite in rosetta, di consistenza carnosa, picciolate, pennatosetto-lirate, glacescenti, finemente tomentose, verde pallido a margine intero.
I fiori sono riuniti in capolini del diametro di 2 - 5 cm situati al vertice brevi scapi fiorali, lunghi da 1 a 15 cm, in genere ramificati, recanti due o più infiorescenze. I fiori più esterni, tubulosi e sterili, hanno colorazione rosa-violaceo e sono più lunghi di quelli più interni, fertili, di colore bianco da cui si dipartono le antere di colore viola.
I capolini sono sostenuti da un involucro costituito da brattee verdi alla base, più scure, brune nella metà superiore, con ampio margine scarioso, biancastro terminante in una debole e scura spina apicale.
I frutti sono cipsele, della lunghezza di 3-4 mm, sono ricoperte da una densa pelosità sericea e munite di pappo costituito da una doppia serie di setae dentate: una con setae della stessa lunghezza dell'achenio, l'altra con setae più corte.

Tipo corologico: Euri-Medit.-Sudorient. - Dalla Cirenaica all'Egitto e Siria.

Antesi: La fioritura avviene tipicamente in aprile, con momenti di massimo nei mesi di giugno - luglio, e può prolungarsi fino ad agosto negli esemplari più vecchi.

Distribuzione in Italia: E' specie presente lungo i litorali sabbiosi del Nord Africa, dalla Cirenaica all'Egitto fino in Palestina. Sono note diverse stazioni anche lungo i litorali sabbiosi di Creta.
In Italia è presente unicamente in una ristrettisima area del Salento meridionale ionico di litorale sabbioso costituito da sabbie fossili calcarenitiche.

Immagine


Note di Sistematica: L'unicità della stazione salentina pone alcuni interrogativi in merito alle origini delle piante ivi oggi presenti. Studi cariologigi consentirebbero di comprendere in che relazione porre C. pumilio L. salentina con quelle delle stazioni cretesi e nordafricane. Si potrebbe in altre parole chiarire con sicurezza se la presenza di questa specie nel Salento è il risultato di una recente introduzione o se non costituisca una popolazione di piante di una specie residuale.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Attenzione: C. pumilo è una specie fortemente a rischio. L'area su cui essa cresce è soggetta ad un elevato livello di antropizzazione soprattutto durante i mesi estivi quando vale a die nel periodo di massima criticità per questa specie.
C. pumilio L. è oggi inclusa nella lista rossa delle specie a rischio di estinzione.

______________________________________________________________________________

Principali Fonti
- Mele C. et al., Flora of Salento (Apulia, Southeastern Italy): an annotated checklist, Flora Mediterranea 16:193-245, 2006.
- Marchiori S., Gennaio R., Medagli P., Piccinno A., Centaurea pumilio l. (asteraceae), una nuova specie per la flora italiana, Thalassia Salentina 22: 41-45, 1996.
- Mele C., Medagli P., Albano A., Marchiori S., Aegialophila pumilio (L.) Boiss. in Flora da conservare: implementazione delle categorie e dei criteri IUCN (2001) per la redazione di nuove Liste Rosse, IBI 40 suppl. 1, 2008.
- Conti F., An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Ministero dell' Ambiente della Tutela del Territorio, D.P.N. e Dip. di Biologia Vegetale, Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Palombi, 2005.


Scheda realizzata da: Quintino Giovanni Manni
Nessuno guarda a cosa c'è davanti ai suoi piedi: tutti guardano alle stelle.
Quinto Ennio

Avatar utente
dazos
Messaggi: 2699
Iscritto il: 01 gen 2011, 21:45
Nome: Quintino Giovanni
Cognome: Manni
Residenza(Prov): Alliste (LE)

Re: Centaurea pumilio L. - Fiordaliso di Creta

Messaggio da dazos » 25 mar 2012, 02:50

Centaurea pumilio L.
Asteraceae; Fiordaliso nano, Fiordaliso di Creta
Salento (LE), 7 m, apr 2011
Foto di Quintino Giovanni Manni
Allegati
Centaurea_pumilio_ L (6).JPG
Centaurea_pumilio_ L (6).JPG (198.08 KiB) Visto 2303 volte
Centaurea_pumilio_ L (1).JPG
Centaurea_pumilio_ L (1).JPG (194.91 KiB) Visto 2303 volte
Nessuno guarda a cosa c'è davanti ai suoi piedi: tutti guardano alle stelle.
Quinto Ennio

Avatar utente
dazos
Messaggi: 2699
Iscritto il: 01 gen 2011, 21:45
Nome: Quintino Giovanni
Cognome: Manni
Residenza(Prov): Alliste (LE)

Re: Centaurea pumilio L. - Fiordaliso di Creta

Messaggio da dazos » 25 mar 2012, 02:54

Centaurea pumilio L.
Asteraceae; Fiordaliso nano, Fiordaliso di Creta
Salento (LE), 7 m, apr 2011
Foto di Quintino Giovanni Manni
Allegati
Centaurea_pumilio_ L (2).JPG
Centaurea_pumilio_ L (2).JPG (198.16 KiB) Visto 2302 volte
Centaurea_pumilio_ L (5).JPG
Centaurea_pumilio_ L (5).JPG (199.63 KiB) Visto 2302 volte
Nessuno guarda a cosa c'è davanti ai suoi piedi: tutti guardano alle stelle.
Quinto Ennio

Avatar utente
dazos
Messaggi: 2699
Iscritto il: 01 gen 2011, 21:45
Nome: Quintino Giovanni
Cognome: Manni
Residenza(Prov): Alliste (LE)

Re: Centaurea pumilio L. - Fiordaliso di Creta

Messaggio da dazos » 25 mar 2012, 02:55

Centaurea pumilio L.
Asteraceae; Fiordaliso nano, Fiordaliso di Creta
Salento (LE), 7 m, apr 2011
Foto di Quintino Giovanni Manni
Allegati
Centaurea_pumilio_ L (3).JPG
Centaurea_pumilio_ L (3).JPG (194.32 KiB) Visto 2302 volte
Centaurea_pumilio_ L (4).JPG
Centaurea_pumilio_ L (4).JPG (199.77 KiB) Visto 2302 volte
Nessuno guarda a cosa c'è davanti ai suoi piedi: tutti guardano alle stelle.
Quinto Ennio

Avatar utente
dazos
Messaggi: 2699
Iscritto il: 01 gen 2011, 21:45
Nome: Quintino Giovanni
Cognome: Manni
Residenza(Prov): Alliste (LE)

Re: Centaurea pumilio L. - Fiordaliso di Creta

Messaggio da dazos » 25 mar 2012, 02:55

Centaurea pumilio L.
Asteraceae; Fiordaliso nano, Fiordaliso di Creta
Salento (LE), 7 m, apr 2011
Foto di Quintino Giovanni Manni
Allegati
Centaurea_pumilio_ L (7).JPG
Centaurea_pumilio_ L (7).JPG (193 KiB) Visto 2302 volte
Nessuno guarda a cosa c'è davanti ai suoi piedi: tutti guardano alle stelle.
Quinto Ennio

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”