Carex frigida All. - Carice gelida

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 10021
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Carex frigida All. - Carice gelida

Messaggio da Daniela Longo » 24 mar 2012, 22:20

Carex frigida All.
Fl. Pedem. ii. 270 (1785)


Cyperaceae

Carice gelida, Carice delle regioni fredde

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta erbacea, perenne, cespitosa, alta 30-40 cm, con rizomi sotterranei allungati, formante cespuglietti densi e lungamente stolonifera; fusto eretto, incurvato nell’infiorescenza, ottusamente trigono, scabro, senza nodi.
Foglie allungate, spesso fin oltre la metà del fusto, con lamina larga 2-3 mm, piana, rigida e lucida, con guaine chiuse.
Fiori poco appariscenti, unisessuali, monoici, senza perianzio, sostituito da brattee erbacee (glume) nerastre, lunghe appena la metà degli otricelli; brattee con lamina erbacea filiforme breve; fiori maschili ridotti a 3 stami e fiori femminili con ovario uniloculare, 1 stilo con 3 stimmi; infiorescenza unilaterale con 1 spiga apicale (raramente 2) con fiori maschili alla base e fiori femminili nel resto e 2-4 spighe inferiori di soli fiori femminili; spighe nutanti su peduncoli di 1-3 cm, dense, cilindriche con diametro di 4 mm e lunghe 10-20 mm.
Frutto : nucula rinchiusa in un otricello, formato da una gluma avviluppante, con i margini saldati tra loro, ma aperta all’apice, dove fuoriesce lo stilo; otricelli trigono-convessi, fusiformi, progressivamente ristretti in un becco conico, larghi 0,5-1 mm e lunghi 6-7 mm, bruno-lucidi, scabri sul bordo.
Impollinazione anemogama

Tipo corologico: Orof. S-Europ. - Orofita sud-europea (catene dell'Europa meridionale, dalla Penisola Iberica, Alpi, ai Balcani ed eventualmente Caucaso o Anatolia).

Antesi: giugno-luglio

Habitat: Cresce presso le sorgenti e sulle rive dei ruscelli, soprattutto su substrati silicei dai 1500 ai 2600 m circa.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Carex comprende circa 2000 specie distribuite su tutto il globo, prevalentemente in regioni umide, temperate o fredde.
Benché le specie del genere appaiano macroscopicamente simili alle Poaceae, queste ultime possiedono un perigonio formato da 2 tepali ed i fiori sono tutti ermafroditi. Le specie di Carex, così come quelle di tutti gli altri generi delle Cyperaceae, hanno invece fiori unisessuali, del tutto privi di perigonio

Note, possibili confusioni: E’ simile a Carex fuliginosa Schkuhr subsp. fuliginosa che però non ha stoloni allungati, ha otricelli più brevi, lunghi al massimo 4-5 mm, nerastri e foglie lunghe al massimo un terzo del fusto. Carex fuliginosa Schkuhr subsp. fuliginosa ha distribuzione in Italia molto più contenuta, essendo presente solo sulle Alpi centro-orientali.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco "kéiro" io taglio, con riferimento al bordo tagliente delle foglie di molte specie di questo genere.
Il nome specifico significa in latino freddo o dei luoghi freddi, alludendo alla sua presenza in ambienti freddi.

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Daniela Longo
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 10021
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Carex frigida All. - Carice gelida

Messaggio da Daniela Longo » 24 mar 2012, 22:21

Carex frigida All.
Cyperaceae: Carice gelida, Carice delle regioni fredde
Vallone del Bars (CN), 2250 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
Carex_frigida_25037_118335.jpg
Carex_frigida_25037_118335.jpg (156.75 KiB) Visto 1647 volte
Carex_frigida_25037_118336.jpg
Carex_frigida_25037_118336.jpg (106.2 KiB) Visto 1647 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 10021
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Carex frigida All. - Carice gelida

Messaggio da Daniela Longo » 24 mar 2012, 22:22

Carex frigida All.
Cyperaceae: Carice gelida, Carice delle regioni fredde
Vallone del Bars (CN), 2250 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
Carex frigida03 matto-paur agosto 2010.jpg
Carex frigida03 matto-paur agosto 2010.jpg (191.49 KiB) Visto 1647 volte
Carex_frigida_25037_118339.jpg
Carex_frigida_25037_118339.jpg (145.64 KiB) Visto 1647 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 10021
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Carex frigida All. - Carice gelida

Messaggio da Daniela Longo » 24 mar 2012, 22:23

Carex frigida All.
Cyperaceae: Carice gelida, Carice delle regioni fredde
Varvilla (RE), lug 1991
Foto di erbario Giuseppe Branchetti
Allegati
Carex_frigida_19259_92068.jpg
Carex_frigida_19259_92068.jpg (158.76 KiB) Visto 1647 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite