Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 14:25

Carex acutiformis Ehrh.
Beitr. Naturk. (Ehrhart) iv. 43 (1789)

Carex acuta Curtis, Carex paludosa Gooden., Carex palustris Suter

Cyperaceae

Carice tagliente, Swamp sedge, Lesser Pond Sedge, Laiche fausse.

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.
He - Elofite. Piante perenni delle rive di ambienti umidi, paludi, stagni.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, stolonifera, con rizoma molto robusto, culmi fertili 40÷120 cm, trigoni, eretti, robusti, ruvidi, avvolti alla base da fibre reticolate bruno-porporine.
Le foglie verde glauco, generalmente più lunghe dei fusti, indivise, alterne, piane ± rigide, ruvide nel bordo e nella nervatura mediana, apice ottuso, con guaina chiusa, senza stipole.
Infiorescenza allungata, spighe maschili 2÷3, cilindriche 2÷4 cm, spighe femminili 2÷3 (4) cilindriche 3÷7 cm, spaziate, erette appressate al fusto, le inferiori generalmente con largo peduncolo.
Brattee fogliacee spesso superanti l'infiorescenza; glume di colore marrone o bruno-rossastro, le maschili ovali-ottuse, glume femminili acute, otricelli opachi, compressi, di colore giallastro, ovali, con nervi prominenti, papillosi nella zona apicale, con breve rostro bifido. Stigmi 3.
I frutti sono pseudoanteci con otricelli di 3,5-4 x 1,7 mm, suberetti di contorno ovale più o meno trigono a forma di fiasco, giallastri, brunastri o verdastri, opachi, con nervi prominenti, progressivamente ristretti in un becco breve di 0,3-0,6(1,1) mm, bidentato. Acheni di 1,5-1,8 x 0,9-1,1 mm obovati, trigoni bruni o verdastri.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: aprile÷giugno

Habitat: Paludi, stagni, sponde dei laghi, corsi d'acqua; generalmente 0÷800 raramente 2.000 m s.l.m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere dal greco "keìro" = tagliare a indicare il bordo tagliente di alcune specie. Il nome specifico indica le le foglie pungenti.

Curiosità: Il genere Carex è il più vasto della famiglia delle Cyperaceae, formato da piante perenni con fusti semplici, spesso a sezione triangolare, foglie guainanti in fitti cespi basali che formano estese associazioni dette "Cariceti". Le infiorescenze sono spighe composte o pannocchie, con fiori variamente disposti, gli acheni sono ovali con 3 coste, contenuti in un involucro detto "otricello".
Si trovano in tutto il mondo, ma principalmente nelle zone a clima temperato, perlopiù nelle zone umide, dove spesso costituiscono la vegetazione predominante, nelle zone ma si adattatano anche ai pendii sassosi d’alta quota. Ai margini degli specchi d'acqua interni tendono a invadere stagni e laghi formando zone acquitrinose, poi terreni paludosi, infine pseudo-praterie che gradatamente si interrano.

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
AESCHIMANN D., LAUBER K., MOSER D., THEURILLAT J.P., Flora alpina. Ediz. italiana: Bologna, Zanichelli. 2004
AESCHIMANN D. & BURDET H.M. Flore de la Suisse Et des territoires limitrophes - Le nouveau Binz. Haupt Berne. 2005
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Marinella Zepigi
Allegati
Carex acutiformis Ehrh.  0.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:33

Carex acutiformis Ehrh.
Piangaiano (BG), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Carex acutiformis Ehrh.  1.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:34

Carex acutiformis Ehrh.
Piangaiano (BG), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Carex acutiformis Ehrh.  2.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:34

Carex acutiformis Ehrh.
Piangaiano (BG), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Carex acutiformis Ehrh.  3.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:37

Carex acutiformis Ehrh.
Castiglione di Cervia (RA) apr 2008
Foto di Attilio Marzorati


Spighe maschili
Allegati
Carex 03762.jpg
Carex 03762.jpg (117.61 KiB) Visto 1744 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:39

Carex acutiformis Ehrh.
Castiglione di Cervia (RA) apr 2008
Foto di Attilio Marzorati


Spiga femminile
Allegati
Carex-03794.jpg
Carex-03794.jpg (29.65 KiB) Visto 1744 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:43

Carex acutiformis Ehrh.
Castiglione di Cervia (RA) apr 2008
Foto di Attilio Marzorati


Stimmi: 3
Allegati
Carex-03992.jpg
Carex-03992.jpg (48.68 KiB) Visto 1744 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:44

Carex acutiformis Ehrh.
Castiglione di Cervia (RA) apr 2008
Foto di Attilio Marzorati


Ligula
Allegati
Carex-04020.jpg
Carex-04020.jpg (76.81 KiB) Visto 1744 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 22 ott 2008, 15:45

Carex acutiformis Ehrh.
Castiglione di Cervia (RA) apr 2008
Foto di Attilio Marzorati


Stoloni
Allegati
1-Carex-03998.jpg
1-Carex-03998.jpg (119.91 KiB) Visto 1744 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 27 ott 2008, 10:04

Carex acutiformis Ehrh.
Mulazzano (LO), 31.03.08
Foto di Franco Giordana
Allegati
Carex_acutif_0331_.JPG
Carex_acutif_0331_.JPG (108.43 KiB) Visto 1744 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15508
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Carex acutiformis Ehrh. - Carice tagliente

Messaggio da Marinella Zepigi » 16 dic 2013, 09:42

Carex acutiformis Ehrh.
Cyperaceae: Carice tagliente
Vedano Olona (VA), 380 m, 15 giu 2012
Foto di Andrea Mologni
Allegati
Carex_acutiformis2_Andrea_Mologni.jpg
Carex_acutiformis2_Andrea_Mologni.jpg (69.88 KiB) Visto 3302 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti