Anna Paoletto

Rispondi
Pierino Delvò
Messaggi: 5
Iscritto il: 07 apr 2014, 20:14
Nome: Pierino
Cognome: Delvò
Residenza(Prov): via Marmolada, 18/G, 20861 Brugherio (MB)

Anna Paoletto

Messaggio da Pierino Delvò » 08 mar 2016, 00:28

Questo disegno è un commosso omaggio ad Anna Paoletto, amica, architetto, anima ispiratrice e prima Presidente dell'Associazione Floraviva, che aveva voluto con determinazione e guidato con rigore.
Ho detto architetto non a caso. Era la sua professione si, ma anche un suo modo di essere, attento alla bellezza e alla precisione, al miglior bene comune. Così pensava e realizzava le cose.
Difficile dire in poche righe: dopo la morte del marito, avvenuta qualche anno fa, si era impegnata in una operazione in Angola, paese devastato da una lunga guerra, per dare un aiuto concreto ai più giovani. Aveva imparato il portoghese, fondato una Onlus (http://www.muxima-onlus.org ) andava spesso di persona a seguire i lavori delle opere che voleva realizzare in memoria di Federico. Non mancavano difficoltà e rischi, viaggi non facili all'interno di quel Paese, anche rapine; il poco che si riusciva a far filtrare dalla sua riservatezza certo era solo una piccola parte delle difficoltà che incontrava. Negli ultimi anni non si era fatta fermare dalla malattia che la obbligava a frequenti chemioterapie; sapeva bene di avere poco tempo e voleva portare avanti il progetto che la impegnava.
Da appassionata di pittura botanica (la sua biblioteca a questo riguardo era impressionante) aveva anche curato gran parte delle attività e delle mostre dell'Associazione. Sapeva di poterne realizzare una ancora, “la mia ultima mostra”. Voleva fosse un evento importante, al massimo livello, e così è stato. Ne avevo dato comunicazione in questo Forum.
Io non disegnavo più da un paio di anni e per questo evento, che aveva per argomento le piante e l'Uomo, mi ha coinvolto e stimolato. Mi portava campioni, chiedeva sempre nuove tavole. “Manca il miglio, non può mancare”, “dobbiamo avere la canna da zucchero, è importante”, "il grano Graziella Ra", “anche il frutto della palma da olio”...
Quando tornava dall'Angola subito, la sera, mi telefonava. Mi affidava enormi involti portati chissà come in aereo. Bisognava subito vedere i campioni, ottenere immagini, magari anche assaggiarli prima che deperissero. La canna da zucchero ricordo, era un grosso fascio di canne e foglie avvolto in un telo inumidito. Ma grande dico: diverse canne avevano diametri di 5 centimetri, alcune foglie, svolte, erano lunghe quasi tre metri. Ho cercato di rendere queste dimensioni, l'immagine compare sulla copertina del Catalogo.
L'ultimo arrivo, il frutto della palma da olio, era incredibilmente pesante, spinoso, conformato in modo da non essere neppure movimentato agevolmente. Mi diceva di essere andata di persona in una piantagione per scegliere il soggetto. Era stato sistemato nel posto più fresco di casa ma con il caldo umido dell'ultima estate in pochi giorni si era coperto di muffe. Per fortuna avevo fatto qualche fotografia. Il disegno è stato completato con un lavoro assiduo appena in tempo per l'apertura della Mostra a Milano.
In pochi mesi ho realizzato sei tavole di grandi dimensioni. Una quantità certo per me inusuale e con scadenze che di solito non mi pongo. Le ho fatte io ma lo spirito era il suo.
Anna ci ha lasciati pochi giorni fa. In questa tavola di lei ci sono colori, forza, vitalità e luce; anche un po' di durezza, che ci sta. E la messa in pagina le era molto piaciuta.
Frutto della palma da olioJPG.JPG
Pierino Delvò: Palma da olio (Dendè), acquerello su carta, cm57x44, 2015
Frutto della palma da olioJPG.JPG (121.15 KiB) Visto 2754 volte

Avatar utente
Françoise
Messaggi: 2988
Iscritto il: 08 dic 2011, 12:16
Nome: Françoise
Cognome: Picamal
Residenza(Prov): Carcans (Gironde, France) (EE)

Re: Anna Paoletto

Messaggio da Françoise » 08 mar 2016, 01:14

Acquerello bellissimo :fiori: :fiori: :fiori:
Françoise
"J'ai vu une fleur sauvage.
Quand j'ai su son nom,
je l'ai trouvée plus belle."
(Haïku japonais)

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 16256
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)

Re: Anna Paoletto

Messaggio da Franco Giordana » 08 mar 2016, 10:12

Commovente ricordo.
Franco
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e quiQuesto è il mio primo messaggio in forum: http://www.actaplantarum.org/floraitali ... php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!daily msgs

Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 9724
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Anna Paoletto

Messaggio da Daniela Longo » 08 mar 2016, 21:39

Grazie Pierino, per averci fatto conoscere Anna.

Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Viale Caterina da Forlì, 28 Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Anna Paoletto

Messaggio da Servodio » 08 mar 2016, 21:53

Rubo quanto detto da Daniela: "Grazie Pierino, per averci fatto conoscere Anna."
Poi, di fronte alla qualità dei disegni resto sempre estasiato.

Sergio
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
"Non esiste una strada verso la felicità. La felicità è la strada." Confucio

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15093
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Anna Paoletto

Messaggio da Marinella Zepigi » 08 mar 2016, 22:33

Grazie. marinella
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Anna Paoletto

Messaggio da Anja » 11 mar 2016, 20:52

Grazie Pierino.
:bye: anja
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 16596
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Via F. Canevali, 10 - 25127 Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Anna Paoletto

Messaggio da F. Fen. » 11 mar 2016, 21:04

Commovente ricordo, grazie.
:bye: franco
Ci sono solo 2 cose che potrebbero essere infinite: l'universo e la stupidità umana.
A. Einstein.
E, ammise, dell'universo non era sicuro.
Siamo della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni.
W. Shakespeare.

Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1409
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Re: Anna Paoletto

Messaggio da maurizio » 20 giu 2016, 19:43

Caro Pierino, ho ammirato il disegno di Anna solo ora e attraverso il tuo racconto ammirevole, mi hai raffigurato quello che poteva essere l'autrice del manufatto. Acquarello molto bello, dettagliato nei particolari già nel disegno, nei colori, ordinato...
Ammirando il dipinto si capisce la personalità che questa donna doveva avere!
Grazie, per avermi presentato Anna
:fiori: Maurizio
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

Rispondi

Torna a “Illustrazioni naturalistiche”