Bellis perennis L. - Pratolina comune

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 25 feb 2009, 00:08

Bellis perennis L.
Sp. Pl.: 886 (1753)

Bellis hortensis Mill., Bellis hybrida Ten.

Asteraceae

Pratolina comune, Margheritina, Bellide, Pratolina, Pratellina, Daisy, Lawndaisy, pâquerette, Tausendschön

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, rizomatosa, a crescita lenta, con fusti semplici generalmente afilli e pubescenti; altezza 5÷15 cm.
Le foglie tutte inserite sul rizoma, formano una rosetta basale, sono spatolate con massima larghezza verso l'apice, la base è cuneata e si restringe in un picciolo alato; sono tomentose da giovani poi ± glabre, una sola nervatura è visibile, il margine è dentellato o crenulato, raramente intero. I fiori sono capolini solitari apicali, le infiorescenze hanno un ricettacolo lungo 2 volte il ø, convesso e conico composto da 2 file di brattee pubescenti, di forma lineare con apice ottuso, tutte della stessa lunghezza. I fiori periferici sono ligulati, bianchi, spesso sfumati di rosa carico o addiritura rosso purpureo esternamente; il disco comprende fiori ermafroditi, tubulosi, di colore giallo. I fiori periferici si inclinano e chiudono durante la notte e con il tempo nuvoloso e si riaprono la mattina e quando riappare il sole.
I frutti sono piccoli acheni di forma ovale, senza pappo.

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.
Europ. - Areale europeo.
Europ.-Caucas. - Europa e Caucaso.

Antesi: Questa specie raggiunge la massima fioritura in primavera, ma fiorisce tutto l'anno da gennaio a dicembre, con una breve pausa estiva.

Distribuzione in Italia: Presente in tutto il territorio, isole comprese.

Habitat: Molto comune, la si trova nei prati, negli incolti e in genere nei luoghi calpestati. La disposizione della rosetta, appressata al suolo, evita che sia brucata dal bestiame e che sia falciata, questo permette il propagarsi della Pratolina in fitte ed estese colonie, impedendo lo svilupparsi dell'altra vegetazione erbacea. 0 ÷2.000 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie congeneri presenti nel nostro territorio:

Bellis annua L. subsp annua - Pratolina annuale, che si distingue per fusti che in basso sono fogliosi e talora ramosi.

Bellis margaritifolia Huter & al. - Pratolina calabrese, che si distingue per foglie con lamina obovato-subrotonda con base ristretta nel picciolo e per squame ottuse.

Bellis pusilla (N.Terracc.) Pignatti - Pratolina nivale, che si distingue per essere specie di dimensioni ridotte 2÷7 cm, foglie pubescenti su entrambe le pagine, fusti puberoli in alto.

Bellis sylvestris Cirillo - Pratolina autunnale, che si distingue per essere specie di notevoli dimensioni 10÷30 cm, foglie con lamina oblanceolata a 3÷5 nervi sporgenti, progressivamente ristrette nel picciolo strettamente alato; squame acute.

In Bellis perennis L. è inclusa la forma che un tempo era indicata come Bellis hybrida Ten.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal latino "béllus" = bello, ad indicare una pianta graziosa; il nome specifico "perennis" attraverso gli anni" indica la longevità, ma potrebbe indicare, come mi suggerisce un amico, anche il protrarsi dell'antesi praticamente per tutto l'anno; mentre il nome inglese, "daisy" parrebbe derivare dalla contrazione del nome anglosassone "days eye", = occhio del giorno, per la peculiarità del suo riaprirsi al sorgere del sole.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Costituenti principali: saponina, olio essenziale e grasso, tannini, sostanze amare, inulina, mucillagini e cera.

Antico è l'uso della pratolina nella medicina tradizionale, un unguento era utilizzato già ai tempi delle crociate come rimedio per i traumi e le ecchimosi.
Ritenuta un buon disintossicante, è pianta vulneraria, emolliente, detersiva, diuretica e astringente.
Per uso esterno le foglie fresche, applicate direttamente, venivano usate sin dai tempi antichi come cicatrizzante nel trattamento delle ferite e delle ulcere, per l'acne, eczemi e nelle dermatosi in genere, nelle infiammazioni del cavo orale, per le palpebre arrossate e per schiarire la pelle.
Per uso interno invece, i fiori hanno blanda proprietà lassativa, ma stimolano soprattutto la diuresi e la sudorazione, agendo come disintossicante.

In cucina possono essere utilizzate le foglie raccolte prima della fioritura, in insalata o per le zuppe, i capolini possono essere preparati sott'aceto.
Considerata a volte pianta infestante a causa del suo sviluppo tapezzante, è specie di grande ornamento per i tappeti erbosi.

Curiosità: I fiori della pratolina sopportano senza danno, temperature molto rigide, in condizioni di aria secca anche sino -15 gradi.
Nel linguaggio dei fiori evoca innocenza, grazia, bontà, ma dice anche "prendo tempo", "ci penserò", è il fiore di chi ama temporeggiare.
Nel medioevo le si attribuivano facoltà profetiche in amore, probabilmente da questo deriva il famoso “m'ama non m'ama”.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia.Edagricole, Bologna.
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., 2005. An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma.
AGRADI A., REGONDI S., ROTTI G., 2005. Conoscere le piante medicinali. Mediservice, Cologno Monzese (MI).
BOWN. D., 1995 . Encyclopaedia of Herbs and their Uses. Dorling Kindersley, London.
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Marinella Zepigi
Allegati
Bellis perennis 0.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 25 feb 2009, 12:50

Bellis perennis L.
Endine Gaiano (BG), feb 2009
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Bellis perennis 1.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 25 feb 2009, 12:50

Bellis perennis L.
Endine Gaiano (BG), feb 2009
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Bellis perennis 2.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 25 feb 2009, 12:51

Bellis perennis L.
Endine Gaiano (BG), feb 2009
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Bellis perennis 5.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 25 feb 2009, 12:51

Bellis perennis L.
Endine Gaiano (BG), feb 2009
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Bellis perennis 6.jpg
Bellis perennis 6.jpg (107 KiB) Visto 9249 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 25 feb 2009, 12:52

Bellis perennis L.
Endine Gaiano (BG), feb 2009
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Bellis perennis 7.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 25 feb 2009, 12:52

Bellis perennis L.
Endine Gaiano (BG), feb 2009
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Bellis perennis 8.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10939
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Anja » 16 feb 2011, 18:23

Bellis perennis L.

Bosco di Isnella (PA), 600 m, nov 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
Bellis_perennis_22214_105446.jpg
Bellis_perennis_22214_105446.jpg (125.98 KiB) Visto 8677 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 05 mar 2015, 10:52

Bellis perennis L.

Taglio di Po (RO), 4 m, dic 2014
Foto di Emma Silviana Mauri
Allegati
Bellis_perennis_sviluppo.jpg
Bellis_perennis_sviluppo.jpg (195.96 KiB) Visto 5459 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 05 mar 2015, 10:54

Bellis perennis L.

Taglio di Po (RO), 4 m, nov ? 2014
Foto di Emma Silviana Mauri
Allegati
Bellis_perennis_frutti_acerbi.jpg
Bellis_perennis_frutti_acerbi.jpg (175.55 KiB) Visto 5459 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15178
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Bellis perennis L. - Pratolina comune

Messaggio da Marinella Zepigi » 05 mar 2015, 10:54

Bellis perennis L.

Taglio di Po (RO), 4 m, nov ? 2014
Foto di Emma Silviana Mauri
Allegati
Bellis_perennis_frutti_maturi.jpg
Bellis_perennis_frutti_maturi.jpg (174.77 KiB) Visto 5458 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti