Paeonia morisii Cesca, Bernardo & N.G. Passal. {ID 5632}

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
Avatar utente
maria grazia
Moderatore
Messaggi: 1716
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Nome: Maria Grazia
Cognome: Lobba
Residenza(Prov): Ciampino (RM)
Località: ciampino
Contatta:

Paeonia morisii Cesca, Bernardo & N.G. Passal. {ID 5632}

Messaggio da maria grazia » 01 mag 2017, 19:35

Paeonia morisii Cesca, Bernardo & N.G. Passal.
Paeoniaceae: Rosa e' monte
Genna Silana (NU), 1030 m, apr 2017
Foto di Maria Grazia Lobba
Allegati
paeonia morisii (640x454).jpg
paeonia morisii (640x454).jpg (137.24 KiB) Visto 509 volte
Paeonia morisii Cesca, Bernardo & N.G. Passal. (640x427).jpg
Paeonia morisii Cesca, Bernardo & N.G. Passal. (640x427).jpg (152.5 KiB) Visto 509 volte
Ultima modifica di maria grazia il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 19 - 62 - 0}

Avatar utente
Françoise
Messaggi: 2382
Iscritto il: 08 dic 2011, 12:16
Nome: Françoise
Cognome: Picamal
Residenza(Prov): France (EE)

Re: Paeonia morisii Cesca, Bernardo & N.G. Passal.

Messaggio da Françoise » 01 mag 2017, 21:03

L'hai trovata anche tu! Brava Maria-Grazia :applauso: :applauso: :applauso:
Françoise :bye:
"J'ai vu une fleur sauvage.
Quand j'ai su son nom,
je l'ai trouvée plus belle."
(Haïku japonais)

filiberto
Messaggi: 822
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17
Nome: Filiberto
Cognome: Fiandri
Residenza(Prov): Modena (MO)

Re: Paeonia morisii Cesca, Bernardo & N.G. Passal.

Messaggio da filiberto » 02 mag 2017, 20:24

Bella specie con foglie coriacee e poi mi ricorda bellissime escursioni ormai di parecchi anni fa, in ambienti molto belli e poco antropizzati

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”