Phyllostachys: chiave di determinazione delle specie comuni in Italia

confronti fra specie simili e chiavi dicotomiche
Rispondi
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15289
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Phyllostachys: chiave di determinazione delle specie comuni in Italia

Messaggio da Franco Giordana » 12 set 2011, 21:16

Enrico Banfi ha scritto: 1 Guaine mediane e basali senza macchie; lamine apicali dei germogli erette, imbricate
- 2 Guaine verdi con strie bianco latte o bianco-grigio ................................. Ph. aureosulcata
- 2 Guaine rosso bruno o giallo-purpureo, senza strie ................................... Ph. nigra
1 Guaine mediane e basali ± maculate e screziate di bruno; lamine apicali dei germogli da patenti a riflesse
- 3 Orecchiette guainali e pelosità ligulare entrambe assenti
- - 4 Internodi del culmo con minute cavità o punteggiature cristalline (lente 10×), i basali mai raccorciato-ventricosi ........ Ph. sulphurea
- - 4 Internodi senza cavità o punteggiature, i basali fortem. raccorciati e ventricosi, rigonfi sotto i nodi nel tratto mediano del culmo ...... Ph. aurea
- 3 Orecchiette guainali e pelosità ligulare presenti, anche in forma alternativa
- - 5 Internodi all’inizio densam. pubescenti; anello nodale dei nodi acladi irrilevante e meno sporgente della cicatrice guainale ....... Ph. edulis
- - 5 Internodi glabri o subglabri dall’inizio; anello nodale dei nodi acladi sporgente come minimo quanto la cicatrice guainale
- - - 6 Lamine guainali piane o appena increspate ........................................... Ph. reticulata
- - - 6 Lamine guainali fortem. increspate ....................................................... Ph. viridiglaucescens
vedi http://www.actaplantarum.org/floraitali ... hp?t=31627
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Rispondi

Torna a “Chiavi di determinazione e confronti”