Trifolium: Chiave delle sezioni del genere (di Marco Iocchi)

confronti fra specie simili e chiavi dicotomiche
Rispondi
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15289
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Trifolium: Chiave delle sezioni del genere (di Marco Iocchi)

Messaggio da Franco Giordana » 21 set 2011, 17:56

(purtroppo non si riesce a formattare in modo decoroso in phpbb, NdE)

Codice: Seleziona tutto

1 – capolini alla base provvisti di un evidente involucro conico ricoprente i peduncoli fiorali ed a   
      volte anche i calici, formato dalla fusione di brattee verdi caratterizzate da evidenti nervature e 
      da una o più incisioni, talora terminanti in punte acuminate; stipole spesso dentate o incise, mai 
      ghiandolari sui dentelli......................................................sezione:  Involucrarium
								        (nessuna specie presente in Europa)
1 – capolini alla base non provvisti di involucro come sopra; stipole di varia forma, talora provviste 
      anche di ghiandole sui dentelli....................................................................... 2

2 – calice alla fruttificazione rigonfio (vescicoloso); legume incluso all'interno del calice............... 3
2 – calice e legume non come sopra.................................. ....................................... 4

3 – calice alla fruttificazione evidentemente asimettrico e bilabiato, caratterizzato da denti 
      fortemente diseguali e da 10 nervi..................................................sezione: Vesicaria  
3 – calice alla fruttificazione simmetrico, con denti più o meno di eguale lunghezza e con circa 
      20-36 nervi...........................................................................sezione: Mistyllus

4 – calice provvisto di 2 denti superiori molto corti e 3 denti inferiori 1-molte volte più lunghi; alla 
      fruttificazione fiori generalmente su peduncoli ricurvi; corolla provvista di petali persistenti e 
      cartilaginei con vessillo allargato a cucchiaio; legume totalmente incluso all'interno della corolla 
      fruttifera..........................................................................sezione: Chronosemium
4 – fiori, calice, corolla e legume non come sopra......................................................... 5

5 – capolini eteromorfi con 2-15 fiori fertili laterali provvisti di corolla e 20-50 fiori sterili centrali 
      senza corolla; alla fruttificazione capolini geotropici appoggiati al suolo sotterranei...............  
         ................................................................................sezione: Trichocephalum
					    (unico rappresentante della nostra flora: T. subterraneum L.)
5 – capolini con fiori per la maggior parte sempre fertili e provvisti di corolla......................... 6

6 – foglioline e stipole con margine dentellato-seghettato, le ultime caratterizzate da denti 
      terminanti in punte ghiandolari; legume alla fruttificazione esterno al calice...................... 
      .......................................................................................sezione: Paramesus
   						 (unico rappresentante della nostra flora: T. strictum L.)
6 – foglioline, stipole e legume non come sopra............................................................ 7

7 – fiori sessili senza bratteole alla base; calice con fauce richiusa da una callosità anulare o 
      bilabiata provvista di un anello di peli; legume provvisto di 1(2) semi.............sezione: Trifolium
7 – fiori sessili o peduncolati ma con bratteola alla base; calice alla fauce glabro e solitamente 
      aperto senza callosità; legume provvisto di 2-8 semi..................................sezione: Lotoidea
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Rispondi

Torna a “Chiavi di determinazione e confronti”