Danaë racemosa (L.) Moench {ID 8532}

Piante esotiche (neofite) presenti allo stato spontaneo in territorio italiano

Moderatori: Franco Giordana, GalassoMSNM, Enrico Banfi

Rispondi
Avatar utente
maria grazia
Moderatore
Messaggi: 1729
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Nome: Maria Grazia
Cognome: Lobba
Residenza(Prov): Ciampino (RM)
Località: ciampino
Contatta:

Danaë racemosa (L.) Moench {ID 8532}

Messaggio da maria grazia » 11 mar 2019, 17:57

Asparagaceae: Ruscolo racemoso
Doss Trento (TN), 309 m, mar 2019
foto di Maria Grazia Lobba

poco distante c'era il Ruscus hypoglossum fiorito, ma non mi sembra la stessa specie
(Scusate per la messa a fuoco ma si è rotta la digitale, precipitata..)
Allegati
P1160398 (640x479).jpg
P1160398 (640x479).jpg (71.61 KiB) Visto 135 volte
P1160399 (640x480).jpg
P1160399 (640x480).jpg (139.15 KiB) Visto 135 volte

pierfranco
Messaggi: 2537
Iscritto il: 16 lug 2008, 16:10
Nome: Pierfranco
Cognome: Arrigoni
Residenza(Prov): 23868 Valmadrera (LC)

Re: Danaë racemosa (L.) Moench

Messaggio da pierfranco » 11 mar 2019, 18:02

Prova a vedere:
Danaë racemosa

pierfranco

Avatar utente
maria grazia
Moderatore
Messaggi: 1729
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Nome: Maria Grazia
Cognome: Lobba
Residenza(Prov): Ciampino (RM)
Località: ciampino
Contatta:

Re: Danaë racemosa (L.) Moench

Messaggio da maria grazia » 11 mar 2019, 18:52

pierfranco ha scritto:
11 mar 2019, 18:02
Prova a vedere:
Danaë racemosa

pierfranco
Si è lei!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! grazie mille!!!!!!!!!! :applauso: :applauso:
non l'avevo mai vista prima, ciao!!! mg

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3128
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Danaë racemosa (L.) Moench

Messaggio da Merli Marco » 11 mar 2019, 19:25

Va bene, al Dos Trento naturalizzata

Marco

Avatar utente
maria grazia
Moderatore
Messaggi: 1729
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Nome: Maria Grazia
Cognome: Lobba
Residenza(Prov): Ciampino (RM)
Località: ciampino
Contatta:

Re: Danaë racemosa (L.) Moench

Messaggio da maria grazia » 11 mar 2019, 20:16

Merli Marco ha scritto:
11 mar 2019, 19:25
Va bene, al Dos Trento naturalizzata

Marco
Lo supponevo, sono rimasta piacevolmente sorpresa dalle fioriture al Dos Trento, poi ho letto che è una zona molto particolare, protetta, in cui è rimasta la flora relitta di climi caldi, penso proprio che ci tornerò con cognizione di causa, ciao! mg

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3128
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Danaë racemosa (L.) Moench {ID 8532}

Messaggio da Merli Marco » 13 mar 2019, 22:12

Si Maria Grazia, il Dos Trent è un biotopo straordinario, vi sono alcune specie estremamente rare, conosco la zona come casa mia....
Attenzione però, ti sconsiglio vivamente di andare a cercare la stazione di Ephedra elvetica situata in un posto estremamente esposto su un precipizio... :non:

Ciao Marco

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3128
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Danaë racemosa (L.) Moench {ID 8532}

Messaggio da Merli Marco » 13 mar 2019, 22:14

Poi è interessante anche dal punto di vista storico

Marco

Avatar utente
maria grazia
Moderatore
Messaggi: 1729
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Nome: Maria Grazia
Cognome: Lobba
Residenza(Prov): Ciampino (RM)
Località: ciampino
Contatta:

Re: Danaë racemosa (L.) Moench {ID 8532}

Messaggio da maria grazia » 14 mar 2019, 09:26

Merli Marco ha scritto:
13 mar 2019, 22:12
Si Maria Grazia, il Dos Trent è un biotopo straordinario, vi sono alcune specie estremamente rare, conosco la zona come casa mia....
Attenzione però, ti sconsiglio vivamente di andare a cercare la stazione di Ephedra elvetica situata in un posto estremamente esposto su un precipizio... :non:

Ciao Marco
Si,questo lo supponevo infatti, visto dove si troval'Ephedra in Sardegna; ieri ci sono tornata e ho trovato un interessantissimo sentierino nascosto pieno di fiori ed essenze mediterranee, piantate, passava sotto le pareti, è veramente un posto assai intrigante sotto tutti i punti di vista, anche geologici, ciao!!

Rispondi

Torna a “Esotiche naturalizzate o casuali”