Cyperus eragrostis Lam. {ID 2500}

Piante esotiche (neofite) presenti allo stato spontaneo in territorio italiano

Moderatori: Franco Giordana, GalassoMSNM, Enrico Banfi

Rispondi
carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7352
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Cyperus eragrostis Lam. {ID 2500}

Messaggio da carlo cibei » 15 ott 2019, 19:48

SOno in difficoltà con questo Cyperus, la chiave richiede di osservare la radice, che non sono riuscito ad estrarre, e il numero di stami. Ma dove stanno gli stami nei Cyperus??? :wall: Io ho provato ad aprire diversi fiori ma non sono riuscito a vederne.
Comunque provando diverse vie arriverei a Cyperus glomeratus, però mi lascia perplesso la gluma che il Pignatti descrive "particolarmente sottili 0.4-0.8 mm e rossastro ferruginee" mentre nella mia pianta sono più larghe, direi almeno 1 mm, e verdi. Anche la forma dell'achenio non mi torna molto.
Possibili alternativeC. eragrostis o C. congestus ???
Che ne pensate ?
:bye: :bye:
carlo


Cyperaceae: Zigolo, Cipero eragrostide
Val Molinassi (GE), 140 m, ott 2019
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Scan_001.jpg
Scan_001.jpg (113.91 KiB) Visto 188 volte
Scan_002.jpg
Scan_002.jpg (159.59 KiB) Visto 188 volte
Ultima modifica di carlo cibei il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 6 - 39 - 0}
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7352
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Cyperus eragrostis Lam.

Messaggio da carlo cibei » 15 ott 2019, 19:49

Cyperaceae:
Val Molinassi (GE), 140 m, ott 2019
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Scan_003.jpg
Scan_003.jpg (94.68 KiB) Visto 187 volte
Micro-0007.jpg
Micro-0007.jpg (121.45 KiB) Visto 187 volte
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7352
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Cyperus eragrostis Lam.

Messaggio da carlo cibei » 15 ott 2019, 19:50

Cyperaceae:
Val Molinassi (GE), 140 m, ott 2019
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Micro-0008.jpg
Micro-0008.jpg (112.68 KiB) Visto 186 volte
Micro-0010.jpg
Micro-0010.jpg (106.22 KiB) Visto 186 volte
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7352
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Cyperus eragrostis Lam.

Messaggio da carlo cibei » 15 ott 2019, 19:51

Cyperaceae:
Val Molinassi (GE), 140 m, ott 2019
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Micro-0009.jpg
Micro-0009.jpg (112.14 KiB) Visto 185 volte
Scan_004.jpg
Scan_004.jpg (113.46 KiB) Visto 185 volte
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13095
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Cyperus eragrostis Lam.

Messaggio da giorgiof » 16 ott 2019, 08:48

Escluderei Cyperus glomeratus, che conosco, per me è Cyperus eragrostis, anche gli acheni corrispondono.
Giorgio :bye:

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15042
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Cyperus eragrostis Lam.

Messaggio da Franco Giordana » 16 ott 2019, 08:53

Anche per me Cyperus eragrostis
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7352
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Cyperus eragrostis Lam.

Messaggio da carlo cibei » 16 ott 2019, 09:31

Grazie mille Giorgio e Franco, anche guardando le immagini in Galleria mi torna di più C. eragrostis.
Mi resta la curiosità di riuscire a vedere gli stami.
:bye:
carlo
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

Rispondi

Torna a “Esotiche naturalizzate o casuali”