Pagina 1 di 1

Salpichroa origanifolia (Lam.) Baill. {ID 6764}

Inviato: 08 ott 2020, 17:59
da Marco Grandis
Una pianta spontanea (credo), che si arrampica intrecciata ad una siepe di Dolichandra unguis-cati (Bignoniaceae), certo piantata.

Mi pareva un'ericacea, come Arctostaphylos sp.
I fiori sono pochi e isolati, le foglie sottili e flessibili. La corolla è lunga circa 7 mm.

Salpichroa origanifolia (Lam.) Baill.
Solanaceae
Genova (GE), 20 m, ott 2020
Foto di Marco Grandis

Re: Salpichroa origanifolia (Lam.) Baill.

Inviato: 08 ott 2020, 18:00
da Marco Grandis
Nell'ultima foto si vede un fruttino in formazione, con pistillo residuo.

Re: Salpichroa origanifolia (Lam.) Baill.

Inviato: 08 ott 2020, 18:33
da melania
Non è un Ericacea, cercala nelle Solanaceae...

Re: Salpichroa origanifolia (Lam.) Baill.

Inviato: 08 ott 2020, 19:24
da Marco Grandis
Grazie! Forse Salpichroa origanifolia.
Più tardi cerco meglio
:bye: Marco

Re: Salpichroa origanifolia (Lam.) Baill.

Inviato: 08 ott 2020, 20:47
da Daniela Longo
E' Salpichroa origanifolia.
A Genova presente un po' ovunque.

Daniela