Orobanche reticulata Wallr. {ID 5587}

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti
Rispondi
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 13263
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Orobanche reticulata Wallr. {ID 5587}

Messaggio da F. Fen. » 05 lug 2020, 18:35

Orobanche reticulata Wallr.
Orobanchaceae: Succiamele del cardo, Orobanche reticolata
S. Maria del Giogo, Polaveno (BS), 800 m, lug 2020
Foto di Franco Fenaroli

E' un gen. che conosco pochissimo, "non mi applico" per niente, confido nell'aiuto di Giulio o altri amici di A.P.
A naso potrebbe essere Cirsium sp. la pianta parassitata.
Grazie, :bye: franco
Allegati
Orobanche sp.
Orobanche sp.
Copia di L1120897.jpg (111.2 KiB) Visto 477 volte
Orobanche sp.
Orobanche sp.
Copia di L1120896.jpg (145.21 KiB) Visto 477 volte
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 13263
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Orobanche sp. ???

Messaggio da F. Fen. » 05 lug 2020, 18:36

idem c.s.
:bye: franco
Allegati
Orobanche sp.
Orobanche sp.
Copia di L1120900.jpg (98.11 KiB) Visto 475 volte
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 1984
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da Merli Marco » 05 lug 2020, 18:44

Troppo distante, non riesco a vedere eventuali peli ghiandolari sulla corolla e la disposizione dei filamenti delle antere, la foglia in primo piano sembra di Cirsium erisithales per tanto propongo:

Orobanche reticulata

Marco

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 13263
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da F. Fen. » 05 lug 2020, 18:50

Merli Marco ha scritto:
05 lug 2020, 18:44
Troppo distante, non riesco a vedere eventuali peli ghiandolari sulla corolla e la disposizione dei filamenti delle antere, la foglia in primo piano sembra di Cirsium erisithales per tanto propongo:

Orobanche reticulata

Marco
Ho avuto lo stesso pensiero leggendo il Pignatti (1982), per sicurezza attendiamo altri pareri. Il tuo mi è di grande conforto. Confermo, era C. erisithales.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 3796
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da Alessandro » 05 lug 2020, 20:20

Anche per me O. reticulata
:bye:
Alessandro Federici

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 13263
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da F. Fen. » 05 lug 2020, 21:33

Alessandro ha scritto:
05 lug 2020, 20:20
Anche per me O. reticulata
Se definitivamente confermato sarebbe sp. nuova per il quadrante 03262, la stazione più meridionale del Bresciano.
Grazie. :bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Charaxes
Messaggi: 1121
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da Charaxes » 05 lug 2020, 23:40

Uhm...Non l'ho MAI vista così. Però per lo il coloro dello stimma e del resto direi che ci siamo. Sarà che è cresciuta in ambiente umido. Tutte le reticulata che ricordo e conosco sono di ambienti secchi. Per la subsp. bisognerebbe avere una visione dettagliata della pelosità interna degli stami :-)

Charaxes
Messaggi: 1121
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da Charaxes » 05 lug 2020, 23:43

Merli Marco ha scritto:
05 lug 2020, 18:44
Troppo distante, non riesco a vedere eventuali peli ghiandolari sulla corolla e la disposizione dei filamenti delle antere, la foglia in primo piano sembra di Cirsium erisithales per tanto propongo:

Orobanche reticulata

Marco
Merli Marco, sinceramento sono un pò incazzato con te. Dai determinazioni a casaccio e non ammetti repliche nelle tue determinazioni. In più l'atteggiamento da "maestrino" che hai proprio non mi piace. Un pò più di autocritica ed un pò più di spazio per la Passione altrui. E non è la prima volta che te lo faccio notare. Ad Majora.

Charaxes
Messaggi: 1121
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da Charaxes » 05 lug 2020, 23:44

Resta comunque da determinare la subsp. che ad occhio non è così semplice.

Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 3796
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da Alessandro » 06 lug 2020, 06:10

Complimenti Franco; si vedo pure io che la zona è quella più a sud del bresciano
:bye:
Alessandro Federici

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 13263
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da F. Fen. » 06 lug 2020, 07:24

Grazie Giulio, Marco e Alessandro, la archivio senza entrare nel merito del rango sotto-specifico.
In effetti cresceva lungo una scarpata umida accanto alla strada che adduce al Santuario di S. Maria del Giogo. Lassù si apre uno spettacolare panorama sul Lago d'Iseo, su Montisola e sulle Alpi Orobie. Una miriade di fiori, una "domenica bestiale" !!! :King:
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 1984
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Orobanche reticulata Wallr.

Messaggio da Merli Marco » 06 lug 2020, 20:00

Charaxes ha scritto:
05 lug 2020, 23:43
Merli Marco ha scritto:
05 lug 2020, 18:44
Troppo distante, non riesco a vedere eventuali peli ghiandolari sulla corolla e la disposizione dei filamenti delle antere, la foglia in primo piano sembra di Cirsium erisithales per tanto propongo:

Orobanche reticulata

Marco
Merli Marco, sinceramento sono un pò incazzato con te. Dai determinazioni a casaccio e non ammetti repliche nelle tue determinazioni. In più l'atteggiamento da "maestrino" che hai proprio non mi piace. Un pò più di autocritica ed un pò più di spazio per la Passione altrui. E non è la prima volta che te lo faccio notare. Ad Majora.
Giulio Corazzi se sei un po incazzato con me poco importa, le cose che esprimi qui sono prive di logica
Non ho mai espresso determinazione a casaccio, le mie osservazioni sono fatte in modo professionale.
Prima di giudicare una persona cerca di usare un po di buon senso......
Non aggiungo altro......

Charaxes
Messaggi: 1121
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Orobanche reticulata Wallr. {ID 5587}

Messaggio da Charaxes » 06 lug 2020, 21:39

No comment. Impara ad essere meno sbruffone e più Professionale. E lo dico in pubblico, senza messaggi in privato come fai tu. Gli Uomini si affrontano e non si nascondono. E studia di più. 😉😉😉

Charaxes
Messaggi: 1121
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Orobanche reticulata Wallr. {ID 5587}

Messaggio da Charaxes » 06 lug 2020, 21:42

E comunque io non cancello nulla, come mi hai consigliato tu. Anzi, ribadisco ulteriormente il concetto. Figurati tu...😶😶😶

Avatar utente
brunoror.1940
Messaggi: 1566
Iscritto il: 02 set 2013, 09:30
Nome: Bruno
Cognome: Romiti
Residenza(Prov): Bagnone (MS)
Località: Bagnone (MS)
Contatta:

Re: Orobanche reticulata Wallr. {ID 5587}

Messaggio da brunoror.1940 » 28 ago 2020, 11:03

mi pare che in questo caso ci sia una violazione del comma n.07 del regolamento del Forum.
Non voglio prendere le difese di Marco (sicuramente a volte un poco testardo nelle sue convinzioni), ma questa volta ha proposto una determinazione senza alcun commento.
:bye: Bruno

PS. A parte il difetto evidenziato, ritengo che Marco sia una risorsa per AP.

07. Acta Plantarum è un forum scientifico e naturalistico prevalentemente dedicato alla botanica. Inserire il proprio Nome e Cognome nella firma è buona norma di ogni comunità scientifica. Non sarà consentito l'inserimento di messaggi off topic, soprattutto con intento provocatorio; tanto meno saranno consentiti battibecchi o polemiche tra utenti. Ogni decisione in merito all'inosservanza di queste regole sarà presa ad insindacabile giudizio degli Amministratori, senza alcuna preventiva comunicazione all'utente o agli utenti coinvolti.
:fiuuuu: chi vuole contribuire alle spese del sito può accedere a La Piazzetta e cliccare su lo stato delle nostre finanze :applauso:

Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”