Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Italia

Moderatore: Marinella Zepigi

Avatar utente
luciano capasso
Messaggi: 1173
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:50
Nome: Luciano
Cognome: Capasso
Residenza(Prov): Tivoli (RM)
Località: Tivoli (RM)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da luciano capasso » 23 gen 2015, 21:07

questa dia proiettata mi sembra da prendere molto in considerazione, l'argomento è apparso anche in alcune nostre discussioni
Allegati
_MG_3022a.jpg
_MG_3022a.jpg (106.72 KiB) Visto 4511 volte

Avatar utente
luciano capasso
Messaggi: 1173
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:50
Nome: Luciano
Cognome: Capasso
Residenza(Prov): Tivoli (RM)
Località: Tivoli (RM)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da luciano capasso » 23 gen 2015, 21:53

L'intervento di Selvi ci ha chiarito l'importanza degli essiccati. Alcune indagini molecolari, ad esempio, hanno consentito di verificare processi evolutivi impensabili. Tra gli esempi lo studio del DNA delle patate. Le prime specie importate provenivano dalle Ande e poi sostituite perchè aggredite dal cancro della patata, fenomeno che porto' alla famosa e disastrosa crisi alimentare in Irlanda. Studio effettuato su individui essiccati anche assai datati
Allegati
_MG_3021a.jpg
_MG_3021a.jpg (109.91 KiB) Visto 4502 volte

Avatar utente
luciano capasso
Messaggi: 1173
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:50
Nome: Luciano
Cognome: Capasso
Residenza(Prov): Tivoli (RM)
Località: Tivoli (RM)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da luciano capasso » 23 gen 2015, 21:56

l'elenco degli orti che ospiteranno la mostra, elenco provvisorio, suscettibile di incrementi
Allegati
_MG_3012a.jpg
_MG_3012a.jpg (96.72 KiB) Visto 4500 volte

Avatar utente
luciano capasso
Messaggi: 1173
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:50
Nome: Luciano
Cognome: Capasso
Residenza(Prov): Tivoli (RM)
Località: Tivoli (RM)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da luciano capasso » 23 gen 2015, 21:58

due link interessanti
Allegati
_MG_3007a.jpg
_MG_3007a.jpg (112.69 KiB) Visto 4500 volte

Avatar utente
luciano capasso
Messaggi: 1173
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:50
Nome: Luciano
Cognome: Capasso
Residenza(Prov): Tivoli (RM)
Località: Tivoli (RM)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da luciano capasso » 23 gen 2015, 22:07

uno scorcio della sala
Allegati
_MG_3001a.jpg
_MG_3001a.jpg (126.94 KiB) Visto 4500 volte

Avatar utente
Françoise
Messaggi: 2165
Iscritto il: 08 dic 2011, 12:16
Nome: Françoise
Cognome: Picamal
Residenza(Prov): France (EE)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da Françoise » 23 gen 2015, 22:26

:applauso: a Luciano per il suo resoconto
:applauso: al nostro amico Franco (ti posso ancora chiamare Giordanix, e con tanta amicizia ;) )
Come ci fa piacere vederti cosi 'en forme'!
:applauso: al mio connazionale Fournier, la cui flora è ancora "d'actualité ", per le sue belle parole (le piante non vanno trattate come oggetti di collezione) e all' altro mio connazionale Jean-Jacques Rousseau che diceva di essere pazzo di botanica (pacifica questa pazzia, che "rende la vita felice e dolce") - e :applauso: e :fiori: per aver citato degli autori francesi
Françoise :bye:
"J'ai vu une fleur sauvage.
Quand j'ai su son nom,
je l'ai trouvée plus belle."
(Haïku japonais)

carlo cibei
Amministratore
Messaggi: 7320
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Nome: Carlo
Cognome: Cibei
Residenza(Prov): Genova (GE)
Località: Genova

Re: Theatrum Florae

Messaggio da carlo cibei » 23 gen 2015, 22:57

Grazie Luciano per questa bella relazione.
E un :applauso: a Franco
:bye:
carlo
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca

Avatar utente
gianleonardo
Moderatore
Messaggi: 2492
Iscritto il: 08 set 2011, 21:51
Nome: Gianleonardo
Cognome: Allasia
Residenza(Prov): Roma (RM)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da gianleonardo » 23 gen 2015, 23:30

Ritorno molto soddisfatto delle tre ore trascorse stamattina a Theatrum Florae.
Oltre all’interesse suscitato dai quattro interventi a cui ho assistito, mi ha fatto molto piacere conoscere de visu due persone che avevo frequentato solo virtualmente tramite il Forum, ossia Franco Giordana e Gianluca Nicolella.
Come ha ricordato Franco nel suo bellissimo ed applauditissimo intervento, il Forum ci permette di entrare in contatto con persone che condividono la nostra stessa passione e che difficilmente riusciremmo a conoscere semplicemente sul “campo”.
Ricordava Franco come il suo interesse per la botanica, iniziato negli anni ’70 del secolo passato, fosse da lui stato vissuto in modo sostanzialmente solitario fino all’intervento di internet e dei forum, che hanno messo lui in contatto con le tante altre persone che condividevano l’interesse per la botanica.
In un passaggio molto bello del suo intervento, Franco aggiungeva, però, che la conoscenza di una persona non è mai completa – anzi può essere distorta – finchè non si passa dal virtuale al reale, dalla comunicazione scritta a quella visiva.
Ecco, un’esperienza come quella di oggi mi ha fatto venire voglia di approfittare delle occasioni, che ci saranno in futuro, per incontrarsi non più solo su internet, ma anche dal vivo, in occasione di raduni e micro-raduni.
Ho saputo, dopo essere andato via dal convegno, che c’erano in sala anche altri iscritti al Forum, come Enzo e Luciano. Non ci siamo riconosciuti, perché i nostri volti non ci erano reciprocamente noti, ma sono sicuro che ci saranno altre occasioni.
Complimenti a Franco per il suo intervento e VIVA ACTA PLANTARUM!

:bye: da Gianleonardo

Avatar utente
Françoise
Messaggi: 2165
Iscritto il: 08 dic 2011, 12:16
Nome: Françoise
Cognome: Picamal
Residenza(Prov): France (EE)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da Françoise » 23 gen 2015, 23:47

Idea :idea: : Poter leggere sul forum l'intervento di Franco, penso farebbe piacere a tutti- è possibile?
Françoise
"J'ai vu une fleur sauvage.
Quand j'ai su son nom,
je l'ai trouvée plus belle."
(Haïku japonais)

Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 11367
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da Daniela Longo » 23 gen 2015, 23:52

E' bello sentirsi parte di qualcosa di più grande...
Se poi questo "qualcosa" viene riconosciuto come una fonte di conoscenza e di sapere e di crescita individuale sia dal punto di vista scientifico che umano la cosa è ancora più gradevole...
Se poi questo "qualcosa" non ha entità giuridica, non risponde alle normali leggi di mercato, è basato sull'impegno e la collaborazione gratuita, non è finanziato da nessun potente la cosa si fa entusiasmante!!!

E' per questo che io ci sto :D
Grazie Franco. :applauso: :applauso: :applauso:

Daniela

PS:
Idea :idea: : Poter leggere sul forum l'intervento di Franco, penso farebbe piacere a tutti- è possibile?
Françoise
A presto il tuo desiderio verrà esaudito, almeno per quanto riguarda il materiale preparato in anticipo.
Franco poi è bravissimo ad improvvisare, a cogliere l'atmosfera dell'assemblea e ad adattare il proprio intervento per coinvolgerla.
Questo non so come potrà essere restituito ;)
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15201
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da Franco Giordana » 24 gen 2015, 00:06

Possiamo mettere le slide proiettate (prodotte in collaborazione da diversi admin) che mi sono servite da traccia, ma per il resto ho parlato a braccio, così come veniva. Non preparo gli interventi, diventano noiosi perché mi annoio io se già so cosa dirò. Penso a diverse cose che potrei dire, poi le cose vengono fuori così come naturalmente evolve il discorso. Io non mi annoio e non è la noia che trasmetto al pubblico. Non so bene cosa ho detto, ma ho concluso dicendo che il valore del forum non sta nei numeri e nei risultati raggiunti, che pure sono ragguardevoli, ma nello spirito che anima chi vi partecipa, improntato a collaborazione, condivisione, umiltà e rispetto. E' quello che credo e mi sembra che i presenti lo abbiano capito. In fondo tutti o quasi i presenti sono degli amanti della flora e della natura, dove questi valori sono diffusi, solo che di solito si preferisce non parlarne.
F.
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15694
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Theatrum Florae

Messaggio da Marinella Zepigi » 24 gen 2015, 00:21

Alla luce degli eventi occorsi in questi anni, posso dire che contattare Franco nei primi giorni dell'ormai lontano 2008, invitarlo a partecipare al forum, è stata una fortuna per me, che ho trovato un amico impagabile e una ricchezza per per tutti noi di Acta :applauso:

Grazie Franco :fiori:

Grazie e un saluto anche a Luciano e Enzo .


marinella :bye:
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 4605
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Theatrum Florae

Messaggio da EnzoDS » 24 gen 2015, 00:25

Devo dire proprio che stamattina mi sono sentito orgoglioso di far parte di questo gruppo. Sono arrivato un po' presto (sempre la mia dannata paura di fare tardi) e ho avuto il piacere di riabbracciare Franco e fare con lui una bella chiacchierata. E, devo sinceramente ammettere, che quando Franco durante il suo intervento ha accennato alla nascita di AP mi sono un po' commosso. E va bè... che ci posso fare, sarà l'età. Immaginavo che in sala ci potessero essere altri iscritti ad AP oltre a quelli che conoscevo ma, come dice Gianleonardo, anche se non ci siamo riconosciuti non mancheranno certo le occasioni per farlo.
Anche se nell'ultimo periodo non sono stato molto presente in forum, presto ricomincerò a macinare passi e allora...
:bye: Enzo

Avatar utente
luciano capasso
Messaggi: 1173
Iscritto il: 22 nov 2007, 15:50
Nome: Luciano
Cognome: Capasso
Residenza(Prov): Tivoli (RM)
Località: Tivoli (RM)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da luciano capasso » 24 gen 2015, 08:26

Una slide proiettata nel corso del convegno, in una fase finale, dedicata agli alberi. Una poesia della Merini, una sollecitazione ad apprezzare ed amare gli alberi non come oggetti statici ma pieni di vita e di movimento
Allegati
_MG_3014ra.jpg
_MG_3014ra.jpg (97.13 KiB) Visto 4440 volte

Avatar utente
Françoise
Messaggi: 2165
Iscritto il: 08 dic 2011, 12:16
Nome: Françoise
Cognome: Picamal
Residenza(Prov): France (EE)

Re: Theatrum Florae

Messaggio da Françoise » 24 gen 2015, 11:14

E perchė non aprire nel angolo letterario-culturale un rubrica dedicata ai testi litterari (poesia, prosa....) sulle piante? Abbiamo già i testi delle dia di Luciano :fiori: al convegno, che sono bellissimi e che meritono di rimanere in vista....
Françoise :bye:
Sono consapevole che posso dare fastidio con le mie idee :innoc:
"J'ai vu une fleur sauvage.
Quand j'ai su son nom,
je l'ai trouvée plus belle."
(Haïku japonais)

Avatar utente
Lorenzo M.
Messaggi: 288
Iscritto il: 15 set 2013, 15:00
Nome: Lorenzo
Cognome: Maggioni
Residenza(Prov): Roma (RM)

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da Lorenzo M. » 24 gen 2015, 13:33

Franco non ha solo ricevuto un grande applauso, ma il piu' lungo e caloroso applauso della mattinata. Il suo intervento e' stato cristallino ed emozionante. Il forum AP e' stato descritto in modo impeccabile. A mio parere lo spirito dell'intero forum e dei suoi attori e' stato trasmesso con una pacata e irresistibile passione che ha sbalordito il pubblico per la carica del messaggio e per la evidenza dei contenuti e dei principi che animano AP.
Allego alcuni immagini penso significative
Lorenzo :bye:
Allegati
P1090017-rs.jpg
P1090017-rs.jpg (50.56 KiB) Visto 4428 volte
P1090018-rs.jpg
P1090018-rs.jpg (57.12 KiB) Visto 4428 volte

Avatar utente
Lorenzo M.
Messaggi: 288
Iscritto il: 15 set 2013, 15:00
Nome: Lorenzo
Cognome: Maggioni
Residenza(Prov): Roma (RM)

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da Lorenzo M. » 24 gen 2015, 13:34

altre
Allegati
P1090019-rs.jpg
P1090019-rs.jpg (50.99 KiB) Visto 4427 volte
P1090013-rs.jpg
P1090013-rs.jpg (67.27 KiB) Visto 4427 volte

Avatar utente
Lorenzo M.
Messaggi: 288
Iscritto il: 15 set 2013, 15:00
Nome: Lorenzo
Cognome: Maggioni
Residenza(Prov): Roma (RM)

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da Lorenzo M. » 24 gen 2015, 13:37

et voila'!
Allegati
P1090014-rs.jpg
P1090014-rs.jpg (52.84 KiB) Visto 4424 volte
P1090015-rs.jpg
P1090015-rs.jpg (86.89 KiB) Visto 4424 volte

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15694
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da Marinella Zepigi » 24 gen 2015, 13:40

Ho riuniti i messaggi in un unico topic :)
qui il pdf http://www.actaplantarum.org/download/a ... _slide.pdf

marinella :bye:
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9826
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da gianluca » 24 gen 2015, 14:07

E' stata davvero una gran bella giornata, l'intervento di Franco bellissimo ed intenso, in un contesto decisamente importante.
Non vedevo Franco da un bel po' e per me la cosa più importante è stata poterlo riabbracciare e passare insieme qualche ora. Inotre sono stato molto contento di aver rivisto qualche vecchio amico e di averne conosciuti di nuovi.
Spero che questa opportunità che ci è stata data dagli organizzatori possa in qualche modo far arrivare sulle nostre pagine tanti appassionati e tanti amatori della Flora italiana, ma anche botanici e floristi di professione, per rendere Acta Plantarum sempre più uno strumento per condividere conoscenze e passioni.
:bye:
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

erpol
Messaggi: 11
Iscritto il: 07 gen 2010, 17:31
Nome: Ermanno
Cognome: Polli
Residenza(Prov): Albano Laziale (RM)
Località: Roma <-> Albano (RM)
Contatta:

Re: Theatrum Florae

Messaggio da erpol » 24 gen 2015, 16:19

luciano capasso ha scritto:E' stata realizzata dall'Enea una mostra che verra' ospitata da una serie di Orti Botanici. Vi mostro uno dei cartelloni in cui è citato il ns forum
ehm.. anche Naturamediterraneo. ;)
Ciao,
Ermanno

erpol
Messaggi: 11
Iscritto il: 07 gen 2010, 17:31
Nome: Ermanno
Cognome: Polli
Residenza(Prov): Albano Laziale (RM)
Località: Roma <-> Albano (RM)
Contatta:

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da erpol » 24 gen 2015, 16:21

Marinella Zepigi ha scritto:Poco fa mi ha chiamato Franco, sta rientrando . Vi anticipo che il suo intervento, ha ricevuto applausi molto calorosi .
Lui poi vi racconterà, meglio di me...... ;)
E' stata una "standing ovation", ma da seduti. ;)
Ciao,
Ermanno

erpol
Messaggi: 11
Iscritto il: 07 gen 2010, 17:31
Nome: Ermanno
Cognome: Polli
Residenza(Prov): Albano Laziale (RM)
Località: Roma <-> Albano (RM)
Contatta:

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da erpol » 24 gen 2015, 16:46

EnzoDS ha scritto:Ecco qua un paio di immagini dell'intervento di Franco Giordana
:bye: Enzo
Io ho solo questa:
IMG_0413.JPG
IMG_0413.JPG (140.58 KiB) Visto 4594 volte
Nella foto "delle teste", ci sono anche io, ma sono impallato.

Ciao,
Ermanno

Avatar utente
Françoise
Messaggi: 2165
Iscritto il: 08 dic 2011, 12:16
Nome: Françoise
Cognome: Picamal
Residenza(Prov): France (EE)

Re: Theatrum florae. il ruolo di Orti Botanici e Giardini Storici per lo studio...della Flora d'Ital

Messaggio da Françoise » 24 gen 2015, 17:31

Daniela ha scritto:

E' bello sentirsi parte di qualcosa di più grande...
Se poi questo "qualcosa" viene riconosciuto come una fonte di conoscenza e di sapere e di crescita individuale sia dal punto di vista scientifico che umano la cosa è ancora più gradevole...
Se poi questo "qualcosa" non ha entità giuridica, non risponde alle normali leggi di mercato, è basato sull'impegno e la collaborazione gratuita, non è finanziato da nessun potente la cosa si fa entusiasmante!!!
E' per questo che io ci sto :D


E' per questo che anch'io ci sto, e tutti gli amici di AP! :applauso: :applauso: :applauso: Daniela!
Françoise
"J'ai vu une fleur sauvage.
Quand j'ai su son nom,
je l'ai trouvée plus belle."
(Haïku japonais)

erpol
Messaggi: 11
Iscritto il: 07 gen 2010, 17:31
Nome: Ermanno
Cognome: Polli
Residenza(Prov): Albano Laziale (RM)
Località: Roma <-> Albano (RM)
Contatta:

Re: Theatrum Florae

Messaggio da erpol » 24 gen 2015, 19:04

gianleonardo ha scritto:Ritorno molto soddisfatto delle tre ore trascorse stamattina a Theatrum Florae.
Oltre all’interesse suscitato dai quattro interventi a cui ho assistito, mi ha fatto molto piacere conoscere de visu due persone che avevo frequentato solo virtualmente tramite il Forum, ossia Franco Giordana e Gianluca Nicolella.
Come ha ricordato Franco nel suo bellissimo ed applauditissimo intervento, il Forum ci permette di entrare in contatto con persone che condividono la nostra stessa passione e che difficilmente riusciremmo a conoscere semplicemente sul “campo”.
Ricordava Franco come il suo interesse per la botanica, iniziato negli anni ’70 del secolo passato, fosse da lui stato vissuto in modo sostanzialmente solitario
Anche io ho rivissuto una esperienza simile e mi sono ritrovato nelle sue parole.
La differenza, rispetto alla sua, e' che ero in mezzo ai computer già' dal '73-'74. In quegli anni si sperimentavano connessione e protolli tra computer e gia' nei primi '80 il centro dove lavoravo era già' connesso, ma non in Internet, bensì in un altro insieme di protocolli chiamato DECNet. Forse qualche "vecchio" lo conoscerà'.
Altri pochi anni, oltre DECNet, usavamo internet anche noi.
Allora, io ho conosciuto i "newsgroups", una sorta di pre-forum che, pero' coinvolgeva tutto il mondo.
Ho imparato molto in un gruppo sulle orchidee, in inglese.
Verso i '90, sono nati i gruppi in italiano. Frequentavo, tra alri gruppi, it.hobby.giardinaggio dove un po' facevo l'esperto, un po' imparavo.
Poi e' venuto il web..
Che ricordi...
fino all’intervento di internet e dei forum, che hanno messo lui in contatto con le tante altre persone che condividevano l’interesse per la botanica.
In un passaggio molto bello del suo intervento, Franco aggiungeva, però, che la conoscenza di una persona non è mai completa – anzi può essere distorta – finchè non si passa dal virtuale al reale, dalla comunicazione scritta a quella visiva.
Ecco, un’esperienza come quella di oggi mi ha fatto venire voglia di approfittare delle occasioni, che ci saranno in futuro, per incontrarsi non più solo su internet, ma anche dal vivo, in occasione di raduni e micro-raduni.
Ho saputo, dopo essere andato via dal convegno, che c’erano in sala anche altri iscritti al Forum, come Enzo e Luciano. Non ci siamo riconosciuti, perché i nostri volti non ci erano reciprocamente noti, ma sono sicuro che ci saranno altre occasioni.
Avevamo gia'fatto tre "votazioni per alzata di mano", speravo che Francoci pensasse, a vedere i partecipanti iscritt, per alzata di mano. ma non e' andata così
Complimenti a Franco per il suo intervento e VIVA ACTA PLANTARUM!

:bye: da Gianleonardo
Ciao,
Ermanno

Rispondi

Torna a “Congressi e Workshop”