Cichorium intybus L. {ID 2133}

Segnalazioni botaniche

Moderatore: Jeppo67

Rispondi
Avatar utente
picollo
Messaggi: 585
Iscritto il: 11 nov 2008, 19:53
Nome: Sergio
Cognome: Picollo
Residenza(Prov): Collecchio (PR)
Località: Collecchio (PR)
Contatta:

Cichorium intybus L. {ID 2133}

Messaggio da picollo » 19 ago 2020, 23:54

Cichorium intybus L.
Asteraceae: Cicoria selvatica
Terenzo (PR), 550 m, ago 2008
Foto di Sergio Picollo
Cichorium-intybus-20080809-002-ap.jpg
Cichorium-intybus-20080809-002-ap.jpg (46.37 KiB) Visto 54 volte
Sergio
Le mie foto di Natura Parmense in www.serpicofoto.it

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14392
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Cichorium intybus L.

Messaggio da Franco Giordana » 20 ago 2020, 10:35

Come sempre splendide foto.
Fra l'altro sono la dimostrazione che si possono pubblicare in forum immagini di altissima qualità con file di peso decisamente inferiore ai 100 KiB, rispettando appieno l'esigenza del forum di minimizzare l'occupazione di memoria e l'occupazione di banda quando le visualizziamo.
Apprezzo molto questa tua sensibilità.
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
picollo
Messaggi: 585
Iscritto il: 11 nov 2008, 19:53
Nome: Sergio
Cognome: Picollo
Residenza(Prov): Collecchio (PR)
Località: Collecchio (PR)
Contatta:

Re: Cichorium intybus L.

Messaggio da picollo » 20 ago 2020, 12:34

Franco Giordana ha scritto:
20 ago 2020, 10:35
Come sempre splendide foto.
Fra l'altro sono la dimostrazione che si possono pubblicare in forum immagini di altissima qualità con file di peso decisamente inferiore ai 100 KiB, rispettando appieno l'esigenza del forum di minimizzare l'occupazione di memoria e l'occupazione di banda quando le visualizziamo.
Apprezzo molto questa tua sensibilità.
Franco
Grazie Franco. Rispettare le regole e le indicazioni mi sembra il minimo quando si è ospiti e non mi costa particolare fatica.
In questo caso il mio compito è molto facilitato da due fattori. Il primo è di tipo tecnico: avendo sfondi molto sfuocati e uniformi l'algoritmo di compressione dei JPG riesce a ridurre moltissimo il peso dei file. Il secondo è dato dall'esperienza fatta per preparare con il programma Photoshop le foto per il mio sito dove ormai sono presenti oltre 6000 foto.
Per farti un esempio, l'originale di questa immagine è 3744x5616 pixel per un peso di 7 Mb e potrebbe essere tranquillamente stampata nel formato 60x90 cm (per intenderci, come le due grandi che hai visto in mostra ad Apella).
Grazie per la costanza e la correttezza (non sempre giustamente apprezzate e comprese) che contraddistinguono il tuo impegno nella gestione del forum: questo tuo intervento, che mi ha molto gratificato, ne è una chiara testimonianza.
Sergio
Le mie foto di Natura Parmense in www.serpicofoto.it

Rispondi

Torna a “Vediamo dov'è”