Salix caprea L. {ID 6724}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 37150
Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1150
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Salix caprea L. {ID 6724}

Messaggio da maurizio » 29 apr 2012, 00:39

Salix caprea L.
Salicaceae: Salice delle capre
Ferriere - Monte Nero (PC), 1300 m, set 2011
Foto di Maurizio Gobbato
Allegati
Ferriere Monte Nero (PC) 1300 m, set 2011<br />foto di Maurizio Gobbato<br /><br />Ferriere M.Nero (PC) 1300 m, set 2011<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere Monte Nero (PC) 1300 m, set 2011
foto di Maurizio Gobbato

Ferriere M.Nero (PC) 1300 m, set 2011
foto di Maurizio Gobbato
Monte-Nero-1.jpg (164.97 KiB) Visto 484 volte
Ferriere Monte Nero (PC) 1300 m, set 2011<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere Monte Nero (PC) 1300 m, set 2011
foto di Maurizio Gobbato
Monte-Nero-2.jpg (170.89 KiB) Visto 484 volte
Ultima modifica di maurizio il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 7 - 72 - 0}
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

Avatar utente
maurizio
Messaggi: 1150
Iscritto il: 31 ago 2010, 21:22
Nome: Maurizio
Cognome: Gobbato
Residenza(Prov): Besnate (VA)

Re: Salix caprea L. {ID 6724}

Messaggio da maurizio » 29 apr 2012, 00:40

Salix caprea L.
Salicaceae
Ferriere-Monte Nero (PC) 1300 m, set 2011
Foto di Maurizio Gobbato
Allegati
Ferriere Monte Nero (PC) 1300 m, set 2011<br />foto di Maurizio Gobbato
Ferriere Monte Nero (PC) 1300 m, set 2011
foto di Maurizio Gobbato
Monte-Nero-3.jpg (171.2 KiB) Visto 482 volte
... Qui è pietrame e morte.
ma quando una genziana riesce ad alzare il capo e fiorire
è raccolto in lei tutto il cielo profondo della primavera. (Scipio Slataper)

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8341
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Salix caprea L. {ID 6724}

Messaggio da AleAle » 29 apr 2012, 11:57

E' un esemplare arboreo di Salix caprea.
Nell'Appennino emiliano si trova spesso al margine delle aie carbonili nelle faggete.
Ciao
Ale

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15042
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Salix caprea L. {ID 6724}

Messaggio da Franco Giordana » 29 apr 2012, 12:46

guardando le foglie pensavo anch'io a S.caprea, ma non mi è mai capitato di vedere esemplari così sviluppati, tutt'al più alberelli.
Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8341
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Salix caprea L. {ID 6724}

Messaggio da AleAle » 29 apr 2012, 13:06

Franco Giordana ha scritto:guardando le foglie pensavo anch'io a S.caprea, ma non mi è mai capitato di vedere esemplari così sviluppati, ma tutt'al più alberelli.
Franco
Franco, ti assicuro che nell'Appennino emiliano ci sono Salix caprea veri e propri alberi, specialmente nelle faggete. Anzi, ho letto da qualche parte che anticamente venivano collocati appositamente ai margini delle aie carbonili per utilizzare le fronde per ricoprire le carbonaie durante la combustione.
Competono in altezza con i faggi dei cedui.
Casomai una volta che passi da Bologna ti accompagno a vederli...
Ciao
Ale

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2868
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salix caprea L. {ID 6724}

Messaggio da Merli Marco » 22 ott 2019, 07:42

Confermo Salix caprea in certe condizioni favorevoli può superare i 20 m. assumendo per tanto un portamento da vero albero

Ciao Marco

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”