Limodorum abortivum (L.) Sw. {ID 4604}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 86420
Avatar utente
Mauro Manca
Messaggi: 1504
Iscritto il: 19 mag 2015, 13:53
Nome: Mauro
Cognome: Manca
Residenza(Prov): Settimo San Pietro (CA)
Località: Aritzo (NU)

Limodorum abortivum (L.) Sw. {ID 4604}

Messaggio da Mauro Manca » 27 apr 2016, 15:57

Orchidaceae: Fior di legna
Aritzo (NU), 750 m, apr 2016
Foto di Mauro Manca

Forse un Limodorum? Quale?
Assolutamente privo di rosetta basale.
Allegati
Limodorum sp AP! SardCentr 25-04-16 (4).jpg
Limodorum sp AP! SardCentr 25-04-16 (4).jpg (75.65 KiB) Visto 75 volte
Limodorum sp AP! SardCentr 25-04-16 (7).jpg
Limodorum sp AP! SardCentr 25-04-16 (7).jpg (51.43 KiB) Visto 75 volte
Ultima modifica di Mauro Manca il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 19 - 62 - 0}

Avatar utente
apicolo
Messaggi: 1347
Iscritto il: 03 set 2009, 21:34
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Re: Limodorum abortivum (L.) Sw. {ID 4604}

Messaggio da apicolo » 27 apr 2016, 16:22

Ciao, dalla lunghezza dello sperone direi L. abortivum
Giuliano
PS. Il genere non ha rosetta basale
Frangini Giuliano


Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”