Sassifraghe al Sass Pordoi

Reportages floristici dall'Italia e dall'Estero: immagini dei fiori e dell'ambiente circostante
Rispondi
Avatar utente
Renzo Del Sal
Messaggi: 47
Iscritto il: 11 mag 2009, 15:40
Nome: Renzo
Cognome: Del Sal
Residenza(Prov): Vittorio Veneto (TV)
Località: Vittorio Veneto (TV)

Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da Renzo Del Sal »

Salve a tutti.
Ai primi di agosto sono salito in funivia al Sass Pordoi.
Gironzolando nei pressi della stazione d'arrivo, in un'area pressapoco rettangolare di ca. 70 m x ca. 100 m, mi sono imbattuto in quattro specie diverse (o almeno così credo) di sassifraghe che vorrei sottoporre al vostro parere.
Ad alcune forse sono arrivato ad una determinazione, per quanto insicura, ma per una navigo nella più completa incertezza.
Le prime due: Sassifraga facchinii Koch ???


(nei prossimi messaggi le altre tre coppie di foto)

Un grazie di cuore a tutti coloro che vorranno chiarire i miei dubbi.
Renzo Del Sal
Allegati
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013<br />Foto di Renzo Del Sal
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013
Foto di Renzo Del Sal
a1.JPG (151.01 KiB) Visto 2574 volte
Sass Pordoi, 25000 m, ago 2013<br />Foto fi Renzo Del sal
Sass Pordoi, 25000 m, ago 2013
Foto fi Renzo Del sal
a2.JPG (169.28 KiB) Visto 2574 volte
Ultima modifica di Franco Giordana il 31 ago 2013, 10:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: 4
Avatar utente
Renzo Del Sal
Messaggi: 47
Iscritto il: 11 mag 2009, 15:40
Nome: Renzo
Cognome: Del Sal
Residenza(Prov): Vittorio Veneto (TV)
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da Renzo Del Sal »

Un'altra coppia di foto relative ad una specie che francamente non sono riuscito a determinare.
Allegati
b1.JPG
b1.JPG (176.15 KiB) Visto 2572 volte
b2.JPG
b2.JPG (134.14 KiB) Visto 2572 volte
Avatar utente
Renzo Del Sal
Messaggi: 47
Iscritto il: 11 mag 2009, 15:40
Nome: Renzo
Cognome: Del Sal
Residenza(Prov): Vittorio Veneto (TV)
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da Renzo Del Sal »

Terza coppia.
Chiedo gentilmente conferma su determinazione: Saxifraga oppositifolia L.
Allegati
c1.JPG
c1.JPG (144.16 KiB) Visto 2572 volte
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013<br />Foto di Renzo Del Sal
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013
Foto di Renzo Del Sal
c2.JPG (107.91 KiB) Visto 2572 volte
Avatar utente
Renzo Del Sal
Messaggi: 47
Iscritto il: 11 mag 2009, 15:40
Nome: Renzo
Cognome: Del Sal
Residenza(Prov): Vittorio Veneto (TV)
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da Renzo Del Sal »

Ultima coppia: potrebbe essere Saxifraga sedoides L. ?
Rinnovo i ringraziamenti per la vostra disponibilità.
Ciao a tutti. :bye:
Allegati
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013<br />Foto di Renzo Del Sal
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013
Foto di Renzo Del Sal
d1.JPG (130.86 KiB) Visto 2567 volte
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013<br />Foto di Renzo Del Sal
Sass Pordoi (BZ), 2500 m, ago 2013
Foto di Renzo Del Sal
d2.JPG (106.71 KiB) Visto 2567 volte
ValangaFelsineaII
Messaggi: 379
Iscritto il: 16 dic 2012, 12:33
Nome: Davide
Cognome: Onofri
Residenza(Prov): Marzabotto (BO)
Località: Marzabotto (BO)
Contatta:

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da ValangaFelsineaII »

Le prime quattro Saxifraga facchinii (le prime due senza nessun dubbio). Le due successive Saxifraga oppositifolia. non mi esprimo sulle ultime due. Fra parentesi sono salito anch'io al Sass Pordoi il 14 agosto trovando le tue spesse piante e in più Draba dolomitica, Potentilla lucida, Cerastium uniflorum e arenaria ciliata.
Tornando a Saxifraga facchinii presenta una certa variabilità per quanto concerne la colorazione dei petali: talvolta sono rosati o addirittura purpurei altre volte verdastri. Al Sass Pordoi ho trovato anchi'io entrambe le versioni
fernp
Messaggi: 589
Iscritto il: 08 ago 2010, 15:23
Nome: Fernando
Cognome: Possamai
Residenza(Prov): Follina (TV)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da fernp »

Anche per me.
Le ultime due foto mi sembrano riferibili a Saxifraga sedoides.

Fernando P.
ValangaFelsineaII
Messaggi: 379
Iscritto il: 16 dic 2012, 12:33
Nome: Davide
Cognome: Onofri
Residenza(Prov): Marzabotto (BO)
Località: Marzabotto (BO)
Contatta:

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da ValangaFelsineaII »

Le ultime due forse Saxifraga sedoides anche se l'aspetto non è quello solito che mi aspetto di vedere. Comunque ho trovato parecchia Saxifraga sedoides presso la Forcella Pordoi, appena 15 minuti più in basso dell'arrivo della funivia
Avatar utente
vito50
Moderatore
Messaggi: 8868
Iscritto il: 20 ott 2010, 16:26
Nome: Vito
Cognome: Buono
Residenza(Prov): Bari (BA)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da vito50 »

Ciao Renzo,
ti raccomando di non inserire più specie in uno stesso topic ma di aprirne uno per ogni specie.
Un topic come questo diventa difficilmente gestibile dal nostro forum.
Grazie
Vito
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14209
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da F. Fen. »

vito50 ha scritto:Ciao Renzo,
ti raccomando di non inserire più specie in uno stesso topic ma di aprirne uno per ogni specie.
Un topic come questo diventa difficilmente gestibile dal nostro forum.
Grazie
Vito
Concordo, i tre taxa presenti in questo topic andrebbero separati.
La mia opinione è questa:
Foto 1,2,3 e 4: Saxifraga facchinii Koch
Foto 5 e 6: Saxifraga oppositifolia L.
Foto 7 e 8: Saxifraga exarata Vill. subsp. moschata (Wulfen) Cavill.
Saxifraga sedoides è diversa, ha petali appuntiti e non arrotondati come mostrano le ultime 2 foto.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
Renzo Del Sal
Messaggi: 47
Iscritto il: 11 mag 2009, 15:40
Nome: Renzo
Cognome: Del Sal
Residenza(Prov): Vittorio Veneto (TV)
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da Renzo Del Sal »

Ringrazio Vito e Franco per avermi fatto notare l'errore (più specie nello stesso topic).
La prossima volta starò sicuramente più attento.
Del resto, ragionandoci un po', ci sarei dovuto arrivare da solo.
Per quanto riguarda la determinazione, un grazie per l'aiuto a Fernando, Franco e Ruben.
:bye: Renzo
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14299
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da Franco Giordana »

Sposto il topic in "dedicato ai neofiti", troppo complicato separare il topic dividendole nelle diverse specie.
Eventualmente Renzo potrebbe inviare separatamente le immagini determinate in "Foto e notizie..."

Faccio anche notare che i dati degli scatti vanno riportati nel corpo del testo e NON nel commento alle foto, che non viene visualizzato dal programma di caricamento delle foto in Galleria e dai programmi di ricerca, risultando pertanto inutili.

Franco
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net
Avatar utente
Renzo Del Sal
Messaggi: 47
Iscritto il: 11 mag 2009, 15:40
Nome: Renzo
Cognome: Del Sal
Residenza(Prov): Vittorio Veneto (TV)
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da Renzo Del Sal »

Grazie Franco.
Terrò presente per la prossima volta.
:bye: Renzo
Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 8060
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Sassifraghe al Sass Pordoi

Messaggio da rededivad »

Si potrebbe considerare un piccolo itinerario botanico...
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta" L. Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande” A. Graf
La gioia nell'osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura” A. Einstein
Rispondi

Torna a “Itinerari botanici”