Pagina 1 di 1

Daphne striata Tratt. {ID 2587} - Dafne rosea

Inviato: 06 gen 2008, 17:41
da attilio e mirna
Daphne striata Tratt.
Arch. Gewächsk. 1: 120 (1814)


Thymelaeaceae

Dafne rosea, Dafne striata, Deutsch: Gestreifter Seidelbast, Alpenflieder
English: Striated daphne
Français: Daphne strié


Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta suffruticosa formante dei cuscinetti densi, sempreverde, glabra, alta 5-15 cm, con fusti legnosi, tortuosi a portamento prostrato, rami divaricati con cicatrici sulla corteccia bruna per le foglie cadute.
Foglie persistenti, coriacee, di un verde scuro, lineari spatolate, subsessili, uninervie, lunghe 1-2 cm, apice brevemente mucronato, riunite alle sommità dei rami in densi fascetti.
Fiori sessili in glomeruli terminali ombrelliformi disposti in fascetti di 8-12 elementi, profumati, di un bel colore rosso-porporino, perianzio con tubo glabro, sovente striato, lungo 5-7 mm terminante con 4 lobi a lacinie acute di 2 mm.
Frutti: drupe rossastre a maturità, di forma ovoide, lunghe 5-8 mm.

Tipo corologico: Endem. Alp. - Endemica alpica presente lungo tutta la catena alpina.

Antesi: giugno-agosto

Habitat: Pascoli alpini a sesleria, boscaglie di arbusti bassi e luoghi rocciosi su substrato calcareo da 1500 a 2700 m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie simile è la Daphne cneorum L., ma ha getti giovani e perigonio pubescenti, foglie più larghe ad apice rotondo ed habitat completamente diverso.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere Daphne dal greco = alloro. E' stato applicato ad un genere, le cui foglie in piccolo e le bacche che producono assomigliano al lauro. Striata, dal latino, con riferimento al tubo striato del perigonio.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

Tutte le piante del genere Daphne sono velenose e non sono più usate nell'impiego famigliare per la loro elevata tossicità.
Un tempo, le bacche e la corteccia venivano impiegate come purgante, ma il loro effetto era talmente drastico da cagionare ulcere intestinali e di conseguenza feci sanguinolenti.
L'ingestione di corteccia, foglie, drupe provocano bruciori alla bocca, alla gola, con vomito, diarrea, nausea, sete intensa e difficoltà respiratoria, in casi limiti ed in esseri deboli anche il collasso. L'uso di questo genere essendo così pericoloso ed aggressivo è stato completamento abbandonato dalle vecchie pratiche popolari.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
Exkursionsflora von Deutschland 3 Vol. Rothmaler
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
Fiori e Piante Medicinali di Aldo Poletti
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Mirna Medri

Re: Daphne striata Trattnick

Inviato: 06 gen 2008, 17:55
da attilio e mirna
Daphne striata Tratt.
Valle di Cadino Prealpi bresciane (BS), 1700 m, 11 giu 2007
Foto di Attilio Marzorati


Habitat gen. su pascoli alpini a sesleria

Re: Daphne striata Trattnick

Inviato: 06 gen 2008, 17:59
da attilio e mirna
Daphne striata Tratt.
Valle di Cadino Prealpi bresciane (BS), 1700 m, 11 giu 2007
Foto di Attilio Marzorati

Re: Daphne striata Trattnick

Inviato: 06 gen 2008, 18:00
da attilio e mirna
Daphne striata Tratt.
Valle di Cadino Prealpi bresciane (BS), 1700 m, 11 giu 2007
Foto di Attilio Marzorati

Re: Daphne striata Trattnick

Inviato: 06 gen 2008, 18:05
da attilio e mirna
Daphne striata Tratt.
Valle di Cadino Prealpi bresciane (BS), 1700 m, 11 giu 2007
Foto di Attilio Marzorati


glomeruli ombrelliformi in fascetti di 8-12 elementi

Re: Daphne striata Trattnick

Inviato: 06 gen 2008, 18:10
da attilio e mirna
Daphne striata Tratt.
Valle di Cadino Prealpi bresciane (BS), 1700 m, 11 giu 2007
Foto di Attilio Marzorati


Fiori sessili in glomeruli terminali ombrelliformi

Re: Daphne striata Trattnick

Inviato: 06 gen 2008, 18:41
da attilio e mirna
Daphne striata Tratt.
Valle di Cadino Prealpi bresciane (BS), 1700 m, 11 giu 2007
Foto di Attilio Marzorati


tubo del perianzio glabro e striato (carettere determinante)

Re: Daphne striata Tratt. - Dafne rosea

Inviato: 30 ott 2009, 17:10
da Marinella Zepigi
Daphne striata Tratt.
Passo Cercevesa Pramosio (UD), giu 2009
Foto di Giovanni Dose

Re: Daphne striata Tratt. - Dafne rosea

Inviato: 10 apr 2014, 19:17
da Marinella Zepigi
Daphne striata Tratt.

Foto di Martino Rivola