Pagina 1 di 1

Trifolium ochroleucon Huds. {ID 7917} - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 04 gen 2010, 16:59
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
Fl. Angl.: 283 (1762)


Fabaceae

Trifoglio bianco-giallo, Deutsch: Blassgelber Klee
English: Sulphur clover
Français: Trèfle blanc-jaunâtre


Forma Biologica: H caesp - Emicriptofite cespitose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con aspetto di ciuffi serrati.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, villosa; fusti legnosi alla base, eretti o ascendenti con peli ± appressati. Altezza 15÷60 cm.
Le foglie setose, argentee, sono generalmente alterne, picciolate, le 2 superiori subopposte con stipole lineari, acute, membranacee, ciliate e pelose all'apice. Le foglie inferiori ellittiche o ovate con peli patenti, le superiori ellittiche con peli appressati, pelose sopra e sotto, hanno margine intero o denticolato.
L'infiorescenza è a capolino ovoide o subgloboso, peduncolato o subsessile; calice con tubo di 3÷4 mm, glabrescente o peloso, con 10 nervi; denti calicini di 4÷7 mm, diseguali e ciliati, l'inferiore + lungo tringolare-acuto, gli altri 4 superiori + brevi, lanceolato-subulati, con una forte venatura di primo piano e due nervature laterali.
Corolla 15÷20 mm, bianco-giallastra talvolta con sfumature rossastre, lunga il doppio del calice, precocemente caduca.
I frutti sono legumi ovoidali con pericarpo membranaceo, semi lisci, giallastri.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Pontica - Areale con centro attorno al Mar Nero (clima continentale steppico con inverni freddi, estati calde e precipitazioni sempre molto scarse).

Antesi: maggio÷giugno

Distribuzione in Italia: Presente in tutto il territorio.

Habitat: Prati aridi, radure dei boschi, rupi purchè ombreggiate; 400÷1.500 (2.000) m s.l.m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal latino "tri" = tre e "folium" = foglia, si riferisce alle foglie ternate; il nome specifico deriva dal greco "okhrós" = giallo, giallastro e "leukós" = bianco, fa riferimento alla corolla bianco ocra.

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia.Edagricole, Bologna.
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., 2005. An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma.
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae
Flora Iberica


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Re: Trifolium ochroleucum Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 07 gen 2010, 10:30
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
Iscioli-Ne (GE), mag 2008
Foto di Adriano Stagnaro

Re: Trifolium ochroleucum Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 07 gen 2010, 10:31
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
Iscioli-Ne (GE), mag 2008
Foto di Adriano Stagnaro

Re: Trifolium ochroleucum Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 07 gen 2010, 10:32
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
Itri (LT), giu 2008
Foto di Franz Neidl

Re: Trifolium ochroleucum Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 07 gen 2010, 10:35
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
Itri (LT), giu 2008
Foto di Franz Neidl

Re: Trifolium ochroleucum Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 07 gen 2010, 10:37
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
A.Apuane (MS), giu 2009
foto: Franco Giordana

Re: Trifolium ochroleucum Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 07 gen 2010, 10:39
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
Itri (LT), giu 2008
Foto di Franz Neidl

Re: Trifolium ochroleucum Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 07 gen 2010, 10:40
da Marinella Zepigi
Trifolium ochroleucon Huds.
Itri (LT), giu 2008
Foto di Franz Neidl

Re: Trifolium ochroleucon Huds. - Trifoglio ocroleuco

Inviato: 30 mar 2014, 18:31
da Anja
Trifolium ochroleucon Huds.

Campigna (FC), 1100 m, lug 2013
Foto di Giorgio Faggi
Trifolium_ochroleucon_51508_236991.jpg
Trifolium_ochroleucon_51508_236991.jpg (62.11 KiB) Visto 2168 volte