Goodyera repens (L.) R. Br. {ID 3595} - Godiera

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Goodyera repens (L.) R. Br. {ID 3595} - Godiera

Messaggio da Anja » 11 gen 2011, 21:54

Goodyera repens (L.) R. Br.
Hortus Kew (W.T.Aiton), ed. 2.5: 198 (1813)

Basionimo: Satyrium repens L. - Sp. Pl.: 945 (1753)
Altri sinonimi: Peramium repens (L.) Salisb. ex C.C. Curtis

Orchidaceae

Godiera, Godiera strisciante, Deutsch: Moosorchis
English: Creeping lady's tresses, US: Dwarf rattlesnake plantain
Español: Trenza de dama
Français: Goodyère rampante


Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta erbacea perenne provvista di un rizoma biancastro orizzontale con stoloni striscianti e ramificati, radicanti ai nodi, producendo spesso estese popolazioni della medesima pianta; scapi fiorali eretto-ascendenti, di (6)10-25(30) cm, peloso-ghiandolosi in alto, provviste di 2-3 squame fogliacee lineari e abbraccianti.
Foglie basali svernanti, glabre, a picciolo largo, subrosulate, alcune inserite nel terzo inferiore del fusto; lamina (8-12 x 18-25 mm) ovale, appuntita all'apice, con 5 nervature parallele, spesso è presente una nervatura reticolato-anastomosata biancastra.
Infiorescenza con 10-15 fiori fragranti, subsessili, molto piccoli e semichiusi, resupinati, disposti in una spiga spiralata unilaterale e muniti alla base di brattee acuminate più lunghe dell'ovario.
Tepali biancastri, di circa 4 mm, densamente peloso-ghiandolosi all'esterno; tepalo dorsale e i due interni conniventi a casco, i laterali ± patenti; labello breve, privo di sperone, nettamente bipartito, con la parte inferiore (ipochilo) concavo-sacciforme e nettarifera con 2-4 creste longitudinali; la parte apicale (epichilo) riflessa, acuminata e canalicolata.
Gimnostemio di 1 mm, ± cilindrico, provvisto di 2 cornetti apicali. Ovario infero, contorto.
Il frutto è una capsula fissuricida a 3 costole contenente numerosi minutissimi semi.
Impollinazione: entomogama (Bombilidi)
Numero cromosomico: 2n=30,40

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.

Antesi: giugno÷agosto

Distribuzione in Italia: Presente nelle regioni settentrionali e nel centro in Toscana e Marche: Alpi, Appennini settentrionali e centrali fino ai Monti Sibillini.
La recente pratica degli impianti artificiali di pini e abeti nelle zone appenniniche ha favorito la relativamente recente comparsa della specie al di fuori dell'ambiente alpino.

Habitat: Boschi montani di conifere (Pino nero, Pino silvestre) in contatto con i cuscinetti di muschio, di preferenza su terreni acidi abbastanza asciutti, da 500 a 1800 m s.l.m.
Specie mesofila e mesoxerofila che sviluppa simbiosi micorrizica con i microrganismi del sulo dell'habitat. Da noi è probabilmente presente come relitto di clima freddo ed asciutto durante l'era postglaciale.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere è dedicato a John Goodyear (1592-1664), botanico di Mapledurham, fu il primo a tradurre il Dioscoride in inglese.
L'epiteto specifico dal lat. 'repens', strisciante, in riferimento al comportamento del rizoma.

Curiosità: I minutissimi semi di Goodyera repens, privi di endosperma, per germogliare necessitano l'associazione simbiotica (micorriza) con miceli di funghi come Rhizoctonica.

Attenzione: Entità protetta a livello nazionale
Entità protetta a livello regionale (LOM, EMR)

______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. - An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. - Flora d'Italia (vol. III), Edagricole, Bologna, 1982
J.-C. Rameau; D. Mansion; G. Dumé; C. Gauberville -Flore forestière française (vol. 2), Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF, 2008
Mossberg, B.; Stenberg, L. -Den nya nordiska floran, Wahlström & Widstrand, 2006
Flora Iberica
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Anja Michelucci
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:22

Goodyera repens (L.) R. Br.

Roccapelago (MO), 1200 m, lug 2008
Foto di Patrizia Ferrari

Piante in habitat (bosco di pinus nigra)
Goodyera_repens_597cd87e.jpg
Goodyera_repens_597cd87e.jpg (162.76 KiB) Visto 2782 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:24

Goodyera repens (L.) R. Br.

Roccapelago (MO), 1200 m, lug 2008
Foto di Patrizia Ferrari
Goodyera_repens_ec04b898.jpg
Goodyera_repens_ec04b898.jpg (154.48 KiB) Visto 2782 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:26

Goodyera repens (L.) R. Br.

Passo Duron (TN), 1000 m, lug 2009
Foto di Giuseppe Pini
Goodyera_repens_12100_57531.jpg
Goodyera_repens_12100_57531.jpg (160.46 KiB) Visto 2782 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:28

Goodyera repens (L.) R. Br.

Alpi Apuane, ago 2005
Foto di Brunello Pierini
Goodyera_repens_edc98343.jpg
Goodyera_repens_edc98343.jpg (135.8 KiB) Visto 2782 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:30

Goodyera repens (L.) R. Br.

Roccapelago (MO), 1200 m, lug 2008
Foto di Patrizia Ferrari
Goodyera_repens_a1167dfe.jpg
Goodyera_repens_a1167dfe.jpg (160.36 KiB) Visto 2782 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:32

Goodyera repens (L.) R. Br.

Roccapelago (MO), 1200 m, lug 2008
Foto di Patrizia Ferrari
Goodyera_repens_992aad3b.jpg
Goodyera_repens_992aad3b.jpg (170.87 KiB) Visto 2782 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:34

Goodyera repens (L.) R. Br.

Roccapelago (MO), 1200 m, lug 2008
Foto di Patrizia Ferrari
Goodyera_repens_431f9e76.jpg
Goodyera_repens_431f9e76.jpg (169.49 KiB) Visto 2782 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 10265
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Goodyera repens (L.) R. Br. - Godiera

Messaggio da Anja » 16 gen 2011, 18:35

Goodyera repens (L.) R. Br.

Roccapelago (MO), 1200 m, lug 2008
Foto di Patrizia Ferrari
Goodyera_repens_746d2d4f.jpg
Goodyera_repens_746d2d4f.jpg (160.4 KiB) Visto 2781 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”