Pagina 1 di 1

Cervaria rivini Gaertn. {ID 5778} - Imperatoria cervaria

Inviato: 03 feb 2013, 16:27
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Fruct. Sem. Pl. 91. t. 21 (1791)

Peucedanum cervaria (L.) Lapeyr., Peucedanum cervaria (L.) Lapeyr. var. cervaria, Peucedanum cervaria var. microphyllum Posp., Selinum cervaria L., Athamanta cervaria (L.) L., Selinum glaucum Lam., nom. illeg.

Apiaceae

Imperatoria cervaria, Peucedano dei cervi, Cervaria di Rivinus, Deutsch: Hirschwurz-Haarstrang, Hirschwurz
Français: Péucedan Herbe aux cerfs


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne glabra e spesso glaucescente, alta (20)40-120(150) cm, con grosso rizoma circondato al colletto da residui fogliari sfibrati nerastri, fusto eretto cilindrico a sottili striature, semplice o con pochi rami alterni dotati di guaina basale.
Foglie basali grandi a contorno ovato-triangolare od oblungo-triangolare 2-(3)-pennatosette, picciolate, lar. fino a 30 e lun. fino a 50 cm, con segmenti per lo più sessili ovali-oblunghi, fino a 5-7 x 8-10 cm, dentato-seghettati (denti mucronulato-spinescenti) e profondamente lobati (talora del tutto divisi) alla base, gli estremi lanceolati 1-2 x 2-4 cm; foglie cauline fortemente e rapidamente ridotte, fino alla sola guaina in alto; le foglie sono di color verde-oliva superiormente e glauche di sotto e sono provviste alla base di una guaina abbracciante il fusto.
Ombrelle composte, solitamente a 11 (9-30) raggi sottilmente striati, con involucro ed involucretti formati da numerose brattee lineari riflesse, bianco-scariose ai bordi; fiori a 5 petali bianchi (raramente rosei), con stili lunghi circa 1,5 mm.
Frutto ellittico-compresso (3 x 4-6 mm) ad ali marginali strette (<1 mm), verde-rossastro da immaturo.

Tipo corologico: Eurosiber. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Eurasia.

Antesi: Da (luglio)agosto a settembre.

Habitat: Prati soleggiati magri e aridi, cespuglieti, margini e chiarie in boschi di latifoglie termofile, zone ruderali. Da 0 a 1200 m.

Immagine


Note di Sistematica: Unica specie del suo genere in Italia.
Il genere Peucedanum, cui anche la specie descritta apparteneva in precedenza, è stato profondamente revisionato ed attualmente nella flora italiana annovera solo 3 specie: Peucedanum coriaceum Rchb., Peucedanum latifolium (M. Bieb.) DC., Peucedanum officinale L. subsp. officinale; nessuna di queste presenta caratteri significativamente simili a quelli di C. rivini.

Note, possibili confusioni: Ad una non approfondita osservazione si presentano simili (soprattutto nelle foglie) i generi Pimpinella e Pastinaca, ma il primo, con fiori bianchi o rosei (gialli in P. lutea), ha fusti solcati-striati regolarmente glabri ed ombrelle prive di involucro ed involucretto, frutti a coste spesso pelosi privi di ali, mentre Pastinaca ha fusti scanalati pubescenti, ombrelle ugualmente senza brattee e bratteole, fiori a petali gialli molto piccoli e per lo più revoluti, frutti ellittici alati glabri.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Cervaria: dal latino "cervarium venenum", erba velenosa citata da Plinio utilizzata per ungere le frecce;
rivini: genitivo di "Rivinus", nome latinizzato di Augustus Quirinus (Bachmann) Rivinus (1652 - 1723), botanico pre-linneiano tedesco: di Rivinus.

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2006. Integrazioni alla checklist della flora vascolare italiana, Museo Naturalistico Archeologico Natura vicentina di Vicenza, Quaderno n. 10.
ZENARI S., 1956. Flora escursionistica, Zannoni Editore, Padova
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Silvano Radivo

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 03 feb 2013, 16:35
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Apiaceae: Imperatoria cervaria, Cervaria, Selino nero, Erba cervina
Remanzacco (UD), 115 m, set 2012
Foto di Silvano Radivo

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 03 feb 2013, 16:36
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Apiaceae: Imperatoria cervaria, Cervaria, Selino nero, Erba cervina
Remanzacco (UD), 115 m, set 2012
Foto di Silvano Radivo

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 03 feb 2013, 16:37
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Apiaceae: Imperatoria cervaria, Cervaria, Selino nero, Erba cervina
Remanzacco (UD), 115 m, mag 2012
Foto di Silvano Radivo


foglie con pagina sup. verde-oliva ed inf. glauca

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 03 feb 2013, 16:40
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Apiaceae: Imperatoria cervaria, Cervaria, Selino nero, Erba cervina
Remanzacco (UD), 115 m, mag 2012
Foto di Silvano Radivo

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 03 feb 2013, 16:42
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Apiaceae: Imperatoria cervaria, Cervaria, Selino nero, Erba cervina
Remanzacco (UD), 115 m, set 2012
Foto di Silvano Radivo


ombrella composta con involucro ed involucretti

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 03 feb 2013, 16:43
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Apiaceae: Imperatoria cervaria, Cervaria, Selino nero, Erba cervina
Remanzacco (UD), 115 m, set 2012
Foto di Silvano Radivo

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 11 feb 2013, 10:41
da Silvano Radivo
Cervaria rivini Gaertn.
Apiaceae: Imperatoria cervaria, Cervaria, Selino nero, Erba cervina
Remanzacco (UD), 115 m, set 2012
Foto di Silvano Radivo


frutti immaturi

Re: Cervaria rivini Gaertn. - Imperatoria cervaria

Inviato: 25 mar 2014, 20:16
da Marinella Zepigi
Cervaria rivini Gaertn.

Foto di Alessandro Federici e Nino Messina