Anthyllis vulneraria subsp. baldensis (Sagorski) Pignatti ex Kerguélen {ID 10724}

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
felix
Messaggi: 2049
Iscritto il: 03 nov 2015, 23:08
Nome: Mauro
Cognome: Felicioli
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Anthyllis vulneraria subsp. baldensis (Sagorski) Pignatti ex Kerguélen {ID 10724}

Messaggio da felix » 07 giu 2019, 23:52

Anthyllis vulneraria subsp. baldensis (Sagorski) Pignatti ex Kerguélen
Fabaceae: Vulneraria del monte baldo
Malga Visigno presso Monte Visigno (BS), 1430 m, giu 2019
Foto di Mauro Felicioli

comprendo male le nuove determinazioni, o non è la baldensis ?
:bye: un saluto Mauro
Allegati
2019-06-06 Marmentino 034.jpg
2019-06-06 Marmentino 034.jpg (51.5 KiB) Visto 12 volte
2019-06-06 Marmentino 042.jpg
2019-06-06 Marmentino 042.jpg (172.93 KiB) Visto 12 volte
Ultima modifica di felix il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 2 - 17 - 0}

felix
Messaggi: 2049
Iscritto il: 03 nov 2015, 23:08
Nome: Mauro
Cognome: Felicioli
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Anthyllis vulneraria subsp. baldensis (Sagorski) Pignatti ex Kerguélen

Messaggio da felix » 07 giu 2019, 23:53

Vulneraria del monte baldo
Allegati
2019-06-06 Marmentino 046.jpg
2019-06-06 Marmentino 046.jpg (68.13 KiB) Visto 11 volte

Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2982
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Anthyllis vulneraria subsp. baldensis (Sagorski) Pignatti ex Kerguélen

Messaggio da Merli Marco » 22 giu 2019, 15:49

Si Anthyllis vulneraria subsp. baldensis

PS: se ben ho capito IPFI segue Bartolucci ed. altri 2018, comunque sia la subsp. alpicola NON è sinonimo di subsp. baldensis, quest' ultima ha areale ben separato ed è subsp. decisamente diversa.
La Chek-list può dire quello che vuole ma non è corretto quanto scritto

Ciao Marco

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”