Anacamptis laxiflora (Lam.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase {ID 5502}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 10600
Avatar utente
Gici
Messaggi: 649
Iscritto il: 02 set 2008, 15:35
Nome: Giancarlo
Cognome: Donadelli
Residenza(Prov): Morbegno (SO)

Anacamptis laxiflora (Lam.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase {ID 5502}

Messaggio da Gici » 04 mag 2009, 17:32

Orchis laxiflora Lam.
Mello (SO), 750 m, mag 2009
Foto di Giancarlo Donadelli

prati umidi, staz. di 30 piante 1° ritrovamento x la Valtellina.
grande soddisfazione per un "pivello" come me.. ma..la fortuna aiuta gli audaci
Allegati
IMGP8968.jpg
IMGP8976.jpg
IMGP8976.jpg (100.55 KiB) Visto 174 volte
IMGP8981.jpg
IMGP8981.jpg (40.69 KiB) Visto 174 volte
Ultima modifica di Gici il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 2 - 92 - 0}

pierfranco
Messaggi: 2366
Iscritto il: 16 lug 2008, 16:10
Nome: Pierfranco
Cognome: Arrigoni
Residenza(Prov): Valmadrera (LC)

Re: Anacamptis laxiflora (Lam.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase

Messaggio da pierfranco » 06 mag 2009, 18:53

dalle mie parti, nel Comune di Erba (co) c'era una stazione 250 m, ca.
in zona paludosa vicino al lago, se ne contavano centinaia di piante che andavo tutti gli anni a rivedere, ebbene dua anni orsono hanno pensato bene di passare con l'aratro rivoltando tutta la terra e seminando "erba per foraggio".
Risultato, da due anni non ho più osservato nessuna piantina.
pierfranco

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”