Papaver setigerum DC. {ID 5665}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 10700
Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9864
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Papaver setigerum DC. {ID 5665}

Messaggio da gianluca » 08 mag 2009, 22:51

sempre da Ponza un'altra pianta. un papavero.
in verità appena vista ho subito detto :- questo mi sembra il papavero da oppio -
e tutti quanti :- se, mo a Ponza ci sta il papavero da oppio.....-
io ero convintissimo, ma poi considerando che i lobi delle foglie sembrano terminare in una setola sarei arrivato a Papaver setigerum. La capsula è anche più piccola. unico dubbio che ho è per il disco stigmatico, che non dovrebbe avere più di 8 raggi, ma dalle img si vedono chiaramente 9 e 10 raggi.
che ne dite?

Papaveraceae: Papavero setoloso
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Papaver-1.jpg
Papaver-1.jpg (188.12 KiB) Visto 434 volte
Papaver-2.jpg
Papaver-2.jpg (174.05 KiB) Visto 254 volte
Papaver-3.jpg
Papaver-3.jpg (154.97 KiB) Visto 254 volte
Papaver-4.jpg
Papaver-4.jpg (199.38 KiB) Visto 254 volte
Papaver-5.jpg
Papaver-5.jpg (103.27 KiB) Visto 254 volte
Ultima modifica di gianluca il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 11 - 46 - 0}
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9864
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Papaver setigerum DC.

Messaggio da gianluca » 08 mag 2009, 22:55

Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Papaver-6.jpg
Papaver-6.jpg (134.88 KiB) Visto 434 volte
Papaver-7.jpg
Papaver-7.jpg (109.4 KiB) Visto 249 volte
Papaver-8.jpg
Papaver-8.jpg (140.87 KiB) Visto 249 volte
Papaver-9.jpg
Papaver-9.jpg (170.6 KiB) Visto 249 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 4594
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Papaver setigerum DC.

Messaggio da EnzoDS » 08 mag 2009, 23:34

di quale papavero si tratti non ne ho la minima idea, però Gianlù, ammazza che foto!!!
Enzo

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 13966
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Papaver setigerum DC.

Messaggio da F. Fen. » 09 mag 2009, 12:47

Sulla fede di Pignatti (1982) che nella sua chiave scrive:
9a. Fg. con lobi acuti, terminanti in una setola.................P. setigerum
9b. Fg. con lobi ottusi, senza setola.............................. P. somniferum
Le IMG 8 e 9 (sono tutte bellissime!!) si commentano da sole.
ciao, franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9575
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Papaver setigerum DC.

Messaggio da Anja » 09 mag 2009, 14:37

Davvero che foto meravigliose (come sempre del resto da Gianluca)!!
E molto bella e precisa la risposta di Franco!
a tutti e due---> :applauso: :applauso:

:D
anja
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”