Juncus tenuis Willd. {ID 4281}

Foto della flora italiana (NON inserire argomenti nuovi, ulteriori messaggi SOLO per segnalare errori)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO per segnalare errori nella determinazione. Messaggi di altra natura verranno pertanto immediatamente eliminati
Rispondi
GioFon
Messaggi: 932
Iscritto il: 24 giu 2008, 08:20
Nome: Giovanni
Cognome: Fontanesi
Residenza(Prov): Reggio Emilia (RE)
Località: Reggio E.

Juncus tenuis Willd. {ID 4281}

Messaggio da GioFon » 08 mag 2009, 22:59

Juncus tenuis Willd.
Juncaceae: Giunco americano
S. Prospero (RE), 41 m, mag 2009
Foto di Giovanni Fontanesi
Allegati
Juncus tenuis-1.jpg
Juncus tenuis-1.jpg (194.11 KiB) Visto 227 volte
Juncus tenuis-2.jpg
Juncus tenuis-2.jpg (126.37 KiB) Visto 226 volte
Ultima modifica di GioFon il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 7 - 81}

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8535
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Juncus tenuis Willd.

Messaggio da AleAle » 08 mag 2009, 23:08

Nei dati che ho fu rinvenuto solo nel Piacentino negli anni '40.
Nuovo per il Reggiano
Rinvenimento notevole!

:applauso:

Ale

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14813
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Juncus tenuis Willd.

Messaggio da F. Fen. » 09 mag 2009, 08:57

AleAle ha scritto:Nei dati che ho fu rinvenuto solo nel Piacentino negli anni '40.
Nuovo per il Reggiano
Rinvenimento notevole!

:applauso:

Ale
Nel BS trovato la prima volta nel 1985. In espansione. Negli Erbari storici invece presente già nel 1936 (N. Arietti).
ciao, franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8535
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Juncus tenuis Willd.

Messaggio da AleAle » 09 mag 2009, 09:33

In effetti il rinvenimento di una esotica non è in sé una buona notizia.
Peraltro, nel libretto edito in occasione del G8 di Siracusa sulle non-native in Italia, l'Emilia-Romagna e la Lombardia sono accomunate dall'essere le regioni con un'indidenza >12% di esotiche nella flora.
Penso che questo dato debba preoccupare ma penso anche che questo risultato sia dovuto a ricerche particolarmente accurate e quindi merito del "network" che di fatto sta lavorando in queste due regioni.
Ma sappiamo bene che saranno in pochi a preoccuparsi; i politici per esempio hanno ben altri problemi (ne dico uno: tenersi stretta la loro seggiola, o cadrega).

:-x

Ale

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”