Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen {ID 1334 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 107259
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13296
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen {ID 1334 0}

Messaggio da giorgiof »

Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen
Poaceae: Forasacco mediterraneo, Forasacco molle
Cesena (FC), 25 m, lug 2018
Foto di Giorgio Faggi
Allegati
1.jpg
1.jpg (79.49 KiB) Visto 1037 volte
3.jpg
3.jpg (91.86 KiB) Visto 1037 volte
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13296
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da giorgiof »

Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen
Poaceae: Forasacco mediterraneo, Forasacco molle
Cesena (FC) 25 m, lug 2018
Foto di Giorgio Faggi
Allegati
4.jpg
4.jpg (81.42 KiB) Visto 1036 volte
5.jpg
5.jpg (60.07 KiB) Visto 1036 volte
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13296
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da giorgiof »

Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen
Poaceae: Forasacco mediterraneo, Forasacco molle
Cesena (FC) 25 m, lug 2018
Foto di Giorgio Faggi
Allegati
8.jpg
8.jpg (45.55 KiB) Visto 1034 volte
9.jpg
9.jpg (50.13 KiB) Visto 1034 volte
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13296
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da giorgiof »

Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen
Poaceae: Forasacco mediterraneo, Forasacco molle
Cesena (FC) 25 m, lug 2018
Foto di Giorgio Faggi
Allegati
10.jpg
10.jpg (51.04 KiB) Visto 1033 volte
11.jpg
11.jpg (131.61 KiB) Visto 1033 volte
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4250
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da Alessandro »

Non so se hai il nuovo Pignatti, da quello che si legge sembrerebbe proprio la subsp molliformis, sopratutto per quanto riguarda la resta (appiattita nel punto di inserzione), ciò che non si riscontra è la pannocchia che dovrebbe essere ricca, non conosco questa subspecie e non saprei dirti se è una variabile di questa subsp. Comunque anche Pignatti dice che il carattere della resta costituisce la principale discriminante
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
pan_48020
Messaggi: 1813
Iscritto il: 24 ott 2010, 03:46
Nome: Sergio
Cognome: Montanari
Residenza(Prov): Ravenna (RA)
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da pan_48020 »

Ciao Giorgio,
sei sicuro che l'inserzione della resta sia minore di 1,5 mm? Va bene che il B. hordeacues subsp. molliformis può avere le reste divaricate, ma qui sono molto ben evidenti e ben ginocchiate. Inoltre mi sembra di vedere (se non sbaglio) che il lemma ha 5 nervi, mentre B.hordeaceus dovrebbe averne 7.
Se non è molliformis si va finire su Bromus intermedius, uno di quelli difficili, di cui non ci sono neanche le foto in ACTA.
Poi leggo dal nuovo Pignatti che B.intermedius avrebbe "nodi annerenti".

Ce l'hai ancora il campione?
--- --- --- --- --- --- --- --- ---

Non conosce chi cerca, bensì colui che sa cercare
http://www.floravenagesso.it
Avatar utente
giorgiof
Messaggi: 13296
Iscritto il: 15 mag 2011, 12:00
Nome: Giorgio
Cognome: Faggi
Residenza(Prov): Cesena (FC)

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da giorgiof »

Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen
Poaceae: Forasacco mediterraneo, Forasacco molle
Cesena (FC) 25 m, lug 2018
Foto di Giorgio Faggi

Grazie Alessandro e Sergio.

Queste foto probabilmente le avevo già inserite in ACTA tempo fa, ma senza risposta.
Ovviamente non ho più il campione, ma il ritrovamento è del Parco ippodromo, credo facile da ritrovare quando sarà di nuovo il tempo giusto.
Sul nuovo pignatti i disegni delle spighe, le misure di glume, reste , lemmi e il numero dei nervi sulle glume sembrano corrispondere a b.intermedius, poi guardando le foto 4 e 5 in effetti sembra che le reste , almeno in parte siano inserite a circa 2 mm dall'apice.
Aggiungo una foto dove si vedono i nodi annerenti.
Allegati
15.jpg
15.jpg (165.11 KiB) Visto 1295 volte
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4250
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da Alessandro »

In B. intermedius non leggo che abbia reste appiattite all'inserzione. mi sembra di vederne sette di nervi (vedi quarta foto )
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Enrico Banfi
Moderatore
Messaggi: 3527
Iscritto il: 01 set 2009, 11:50
Nome: Enrico
Cognome: Banfi
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Bromus hordeaceus subsp. divaricatus (Bonnier & Layens) Kerguélen

Messaggio da Enrico Banfi »

Confermo la determinazione: Bromus hordeaceus subsp. molliformis. Infatti la resta nelle spighette distali è contorta e appiattita specialm. alla base (quando le spighette sono immature questo carattere si rileva con sicurezza solo nel secco) e i rami della pannocchia sono tutti entro i 10 mm di lunghezza. :bye:
Σκιᾶϛ ὄναρ ἄνθροπος (Pindaro, Pitiche VIII)
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”