Anemone blanda Schott & Kotschy {ID 9577}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 107719
Avatar utente
ricki51
Messaggi: 770
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Anemone blanda Schott & Kotschy {ID 9577}

Messaggio da ricki51 » 18 mar 2019, 18:53

Ranunculaceae: Anemone blanda
Noceto (PR), 210 m, mar 2019
Foto di Riccardo De Vivo

Ho trovato queste piantine, di altezza 10-12 cm, in un angolo remoto di un parco molto grande. Visto l'ambiente ho ovviamente subito pensato a cultivar immessa, anche se nessuno ricorda di averla mai piantata. Comunque una distribuzione allargata e irregolare fa pensare perlomeno a un processo di naturalizzazione nel tempo di questi soggetti. Il dubbio è, si tratta di Anemone blanda (Anemone apennina subsp. blanda) immessa e poi naturalizzata, oppure è capitato che Anemone apennina si sia insediata in questo parco ombroso? Anche in rete non riesco a trovare con chiarezza i caratteri discriminanti tra le due specie. Grazie Riccardo
Allegati
Anemone sp 01.jpg
Anemone sp 01.jpg (149.61 KiB) Visto 237 volte
Anemone sp 02.jpg
Anemone sp 02.jpg (83.98 KiB) Visto 237 volte
Ultima modifica di ricki51 il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 7 - 67 - 0}

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 770
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da ricki51 » 18 mar 2019, 18:54

Noceto (PR), 210 m, mar 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Anemone sp 03.jpg
Anemone sp 03.jpg (56.51 KiB) Visto 242 volte
Anemone sp 04.jpg
Anemone sp 04.jpg (67.22 KiB) Visto 242 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 770
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da ricki51 » 18 mar 2019, 18:54

Noceto (PR), 210 m, mar 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Anemone sp 05.jpg
Anemone sp 05.jpg (85.19 KiB) Visto 241 volte
Anemone sp 06.jpg
Anemone sp 06.jpg (77.63 KiB) Visto 241 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 770
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da ricki51 » 18 mar 2019, 18:55

Noceto (PR), 210 m, mar 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Anemone sp 07.jpg
Anemone sp 07.jpg (93.01 KiB) Visto 240 volte
Anemone sp 08.jpg
Anemone sp 08.jpg (77.97 KiB) Visto 240 volte

Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14210
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da F. Fen. » 19 mar 2019, 10:16

Le fotogr. 3-4-5 presentano sepali tepaloidi di un colore blu-violaceo molto carico, assai diverso dalla "vera" A. apennina L. che ho fotografato lo scorso anno sui M.ti Aurunci durante il Raduno di A.P.
Il colore prevalente nelle popolazioni naturali è di un azzurro tenue, qua e la si presenta anche con fiori completamente bianchi.
Sospetto possa trattarsi di A. apennina subsp. blanda (neofita naturalizzata) ma sentire l'opinione di Gabriele Galasso potrebbe risolvere questo mio dubbio.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15201
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da Franco Giordana » 19 mar 2019, 13:23

Avevo pensato anche io ad A.blanda, che adesso in IPFI è stata elevata a rango di specie
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
Nicola Ardenghi
Messaggi: 1378
Iscritto il: 03 giu 2008, 19:19
Nome: Nicola M. G.
Cognome: Ardenghi
Residenza(Prov): Stradella (PV)
Località: Stradella (PV)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da Nicola Ardenghi » 20 mar 2019, 11:00

Secondo me è proprio A. blanda, i peli sui peduncoli sono patenti. Cfr. http://alienplantsbelgium.be/content/anemone
:bye:

Nicola

Avatar utente
Nicola Ardenghi
Messaggi: 1378
Iscritto il: 03 giu 2008, 19:19
Nome: Nicola M. G.
Cognome: Ardenghi
Residenza(Prov): Stradella (PV)
Località: Stradella (PV)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da Nicola Ardenghi » 20 mar 2019, 11:29

Ho passato in rassegna i post in AP sub "Anemone apennina"; i seguenti (dotati di foto in cui è stato possibile esaminare la pelosità dei peduncoli) sono risultati appartenere ad A. blanda:

EMR (novità):
https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... 40&t=72951
https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... 40&t=85165 [qui la pelosità non si vede benissimo, ma sembra proprio patente; gli esemplari sono all'interno di un giardino?]

PIE (novità):
https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... 40&t=48511

TOS (novità):
https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... php?t=2332 [solo le piante di Val di Cecina (LI)]

Altri caratteri utili per separare le due specie sono: la pelosità (su tutta la superficie in A.a., solo alla base in A.b.) e la presenza di coste (assenti in A.a., presenti in A.b.) su carpelli e frutti; il n. di nervature anastomizzate sui tepali più esterni (1-3 in A.a., 5-9 in A.b.); forma delle lamine delle foglie basali (ternate in A.a., 3-sette in A.b.) e lunghezza dei loro piccioletti (3-5 mm in A.a., quasi assenti in A.b.) (cfr. qui a pg. 94); la pelosità dei tepali sulla pagina abassiale (pubescenti in A.a., glabri in A.b.); il portamento dell'infruttescenza (eretta in A.a., pendula in A.b.); la già citata pelosità dei peduncoli (+/- appressata in A.a., +/- patente in A.b.) (cfr. qui).
:bye:

Nicola

Avatar utente
Garabombo
Amministratore
Messaggi: 4655
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15
Nome: Cristiano
Cognome: Magni
Residenza(Prov): Milano (MI)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy

Messaggio da Garabombo » 20 mar 2019, 20:29

Nicola Ardenghi ha scritto:
20 mar 2019, 11:29
https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... 40&t=85165 [qui la pelosità non si vede benissimo, ma sembra proprio patente; gli esemplari sono all'interno di un giardino?]
Questo caso è relativo a esemplari piantati vent'anni fa dalla proprietaria, come dice Eugenia.

Ciao,
C.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro

Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8239
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy {ID 9577}

Messaggio da AleAle » 22 mar 2019, 13:10

Mi pare di ricordare che a suo tempo Nicola parlasse anche di differenze significative negli acheni.
Sarebbe utile che Riccardo, se gli è comodo, documentasse anche la fruttificazione, in modo da avere immagini utili per la galleria.
Ricordo che ne parlammo a suo tempo e alla luce della discussione, schedai (nella mia banca dati) questo topic:
viewtopic.php?f=104&t=9993
come subsp. blanda (oggi specie).
Per la regione ci sono anche alcuni altri rinvenimenti (anche in Romagna) che vanno riconsiderati.

Questo è il primo accertamento per la regione, ma l'argomento è aperto da tempo.
Un applauso a Riccardo, a Nicola e a tutti coloro che hanno contribuito ...
:-)
Ale

PS: nella mia banca dati ci sono anche indicazioni per A. apennina pro species; in particolare per il Monte della Perticara (FC? RN?). Con la sistemazione precedente potevano essere accettabili; oggi invece devono essere riconsiderati anche perché specialmente in Romagna le popolazioni toscane sono molto vicine e potrebbe anche trattarsi di una migrazione recente oppure di una presenza antica ma mai rilevata.

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 770
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy {ID 9577}

Messaggio da ricki51 » 28 mar 2019, 02:18

Anemone blanda frutti
Noceto (PR), 210 m, mar 2019
Foto di Riccardo De Vivo

Sono tornato nel luogo di presenza di Anemone blanda, il numero delle piante in fiore è ora notevolmente aumentato. Incominciano anche a svilupparsi i primi frutti, che ci interessava documentare. Gli scapi florali, già in fase di fine antesi, iniziano a flettere verso il basso, con la curva che s'incrementa decisamente avanzando la maturazione del frutto. Per documentare invece i semi maturi occorrerà attendere ancora un po' di tempo.
:bye: Riccardo
Allegati
Anemone blanda 01.jpg
Anemone blanda 01.jpg (77.08 KiB) Visto 239 volte
Anemone blanda 02.jpg
Anemone blanda 02.jpg (69.27 KiB) Visto 239 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 770
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy {ID 9577}

Messaggio da ricki51 » 28 mar 2019, 02:19

Anemone blanda frutti
Noceto (PR), 210 m, mar 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Anemone blanda 03.jpg
Anemone blanda 03.jpg (54.64 KiB) Visto 238 volte
Anemone blanda 04.jpg
Anemone blanda 04.jpg (51.26 KiB) Visto 238 volte

Avatar utente
ricki51
Messaggi: 770
Iscritto il: 28 gen 2016, 15:47
Nome: Riccardo
Cognome: De Vivo
Residenza(Prov): Fidenza (PR)

Re: Anemone blanda Schott & Kotschy {ID 9577}

Messaggio da ricki51 » 28 mar 2019, 02:20

Anemone blanda frutti
Noceto (PR), 210 m, mar 2019
Foto di Riccardo De Vivo
Allegati
Anemone blanda 05.jpg
Anemone blanda 05.jpg (94.09 KiB) Visto 236 volte
Anemone blanda 06.jpg
Anemone blanda 06.jpg (96.86 KiB) Visto 236 volte

Rispondi

Torna a “Archivio floristico”