Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Rispondi
MenaButterfly
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 set 2020, 18:25
Nome: Filomena
Cognome: Forte
Residenza(Prov): Napoli (NA)

Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da MenaButterfly » 09 ott 2020, 17:40

Salve ho appena trovato questo bruco per strada...
Camminava spaesato sulla strada e non su una pianta...
Vorrei sapere a che specie appartiene e di cosa si nutre così che posso nutrirlo
Grazie
Allegati
IMG-20201009-WA0085_compress11.jpg
IMG-20201009-WA0085_compress11.jpg (79.76 KiB) Visto 648 volte

Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14348
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da Franco Giordana » 09 ott 2020, 18:34

forse Papilio machaon, è un divoratore di ombrellifere, finocchi, carote e aneto in particolare

https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... 52&t=78613
come eravamo prima di Acta:http://floragarz.net

Avatar utente
pretanto
Messaggi: 35
Iscritto il: 30 apr 2017, 15:22
Nome: Antonio
Cognome: Preto
Residenza(Prov): Vicenza (VI)
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da pretanto » 09 ott 2020, 19:04

Non vorrei dire una stupidaggine, ma non è che quando si vedono in giro così è perché hanno mangiato al bisogno e cercano un posto buono per fare la crisalide?
Io almeno la so così...
Ciao
Antonio

Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk


MenaButterfly
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 set 2020, 18:25
Nome: Filomena
Cognome: Forte
Residenza(Prov): Napoli (NA)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da MenaButterfly » 09 ott 2020, 21:57

Anche io sapevo che quando sono pronti per la crisalide lasciano la loro pianta nutrice in una ricerca quasi all'impazzata di un posto per fare la crisalide...
Da quando l ho preso adesso sta cosi ☺️
Allegati
IMG_20201009_191757_compress84.jpg
IMG_20201009_191757_compress84.jpg (66.51 KiB) Visto 633 volte

MenaButterfly
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 set 2020, 18:25
Nome: Filomena
Cognome: Forte
Residenza(Prov): Napoli (NA)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da MenaButterfly » 09 ott 2020, 22:04

Allego anche altre foto di questo simpatico amichetto😍
Allegati
IMG_20201009_182720_compress23.jpg
IMG_20201009_182720_compress23.jpg (47.24 KiB) Visto 630 volte
IMG_20201009_182715_compress77.jpg
IMG_20201009_182715_compress77.jpg (48.94 KiB) Visto 630 volte

MenaButterfly
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 set 2020, 18:25
Nome: Filomena
Cognome: Forte
Residenza(Prov): Napoli (NA)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da MenaButterfly » 09 ott 2020, 22:05

😍😍 adoro quei piedini
Allegati
IMG_20201009_185057_1_compress16.jpg
IMG_20201009_185057_1_compress16.jpg (68.55 KiB) Visto 630 volte

MenaButterfly
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 set 2020, 18:25
Nome: Filomena
Cognome: Forte
Residenza(Prov): Napoli (NA)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da MenaButterfly » 10 ott 2020, 13:35

Ha iniziato a fare la crisalide ☺️
Allegati
IMG_20201010_133259_compress63.jpg
IMG_20201010_133259_compress63.jpg (75.02 KiB) Visto 605 volte

Avatar utente
pretanto
Messaggi: 35
Iscritto il: 30 apr 2017, 15:22
Nome: Antonio
Cognome: Preto
Residenza(Prov): Vicenza (VI)
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da pretanto » 10 ott 2020, 18:13

Quindi avevamo ragionato correttamente! Fantastico!

Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk


MenaButterfly
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 set 2020, 18:25
Nome: Filomena
Cognome: Forte
Residenza(Prov): Napoli (NA)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da MenaButterfly » 10 ott 2020, 23:50

Siii
Anche se ho letto che farà una crisalide invernale...quindi la farfalla nascerà in primavera☺️

MenaButterfly
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 set 2020, 18:25
Nome: Filomena
Cognome: Forte
Residenza(Prov): Napoli (NA)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da MenaButterfly » 11 ott 2020, 20:22

Il simpatico bruco ora è una crisalide...
Consigli su come trattarla e tenerla?
La rimango sul rametto così come sta?
So che alcuni dopo qualche giorno dalla crisalide la spostano in apposite "tasche"....ma non ho idea di come fare.
Grazie in anticipo☺️
Allegati
IMG_20201011_200955_compress44.jpg
IMG_20201011_200955_compress44.jpg (55.26 KiB) Visto 353 volte

Avatar utente
adelina
Messaggi: 1427
Iscritto il: 11 gen 2008, 10:35
Nome: Adelina
Cognome: Alice
Residenza(Prov): Mele (GE)
Località: Mele (GE)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da adelina » 30 ott 2020, 23:10

Ti conviene lasciarla sul suo rametto, altrimenti rischi di danneggiarla. Anch'io "allevo" i bruchi di Macaone: ho alcune piante di finocchietto selvatico e in estate, quando vedo che tendono a farsi crisalide, prelevo il rametto e lo tengo al riparo in un cestino, coperto con una rete fitta, e le controllo spesso. Questo perché le crisalidi hanno un temibile nemico, una piccola vespa che depone le sue uova nella crisalide. In estate nascono dopo 12/15 giorni. In autunno le crisalidi restano in attesa della bella stagione. Io le tengo nel cestino con la rete fitta, sotto una tettoia, da marzo o aprile ogni momento è buono per la nascita, ed è bellissimo sapere di aver salvato una farfalla splendida.
:bye:
Adelina
Qui un mio vecchio post:
https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... 52&t=78988
Se ami un fiore, non coglierlo, perchè se lo cogli esso muore e smette di essere ciò che amavi: lascialo stare; amare non significa possedere, ma apprezzare (Osho Rajneesh)
Le foreste precedono i popoli, i deserti li seguono (F. R. de Chateaubriand)

Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 7975
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Papilionidae: Papilio machaon Linnaeus, 1758 - bruco e crisalide

Messaggio da rededivad » 11 nov 2020, 21:44

Franco Giordana ha scritto:
09 ott 2020, 18:34
forse Papilio machaon, è un divoratore di ombrellifere, finocchi, carote e aneto in particolare

https://www.floraitaliae.actaplantarum. ... 52&t=78613
Esatto
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta" L. Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande” A. Graf
La gioia nell'osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura” A. Einstein

Rispondi

Torna a “Lepidoptera”