Salix waldsteiniana Willd. {ID 6763 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 121960
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

Salix waldsteiniana ?

Val Cedec (SO), 2800 m, lug 2021
Foto di Alessandro Federici



105_0001.JPG
105_0001.JPG (198.73 KiB) Visto 484 volte
105_0003.JPG
105_0003.JPG (192.01 KiB) Visto 484 volte
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

Val Cedec (SO), 2800 m, lug 2021
Foto di Alessandro Federici


105_0006.JPG
105_0006.JPG (190.73 KiB) Visto 483 volte
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14214
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da F. Fen. »

Senza vedere gli amenti femm. non sono in grado di esprimere un parere. Personalmente visto solo in FVG con F. Martini che mi aiutò a conoscerlo tantissimi anni fa. Nel BS non l'ho mai visto e non ho ricordi recenti di questa specie. Rimango sintonizzato, aspettando Marco Merli o altri bot che conoscono la zona.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

Grazie Franco . Nelle immediate vicinanze c'era anche questa pianta con amenti, al momento ho pensato fosse pianta diversa per le foglie più ovate, ma non c'ero molto con la testa, ero molto provato e non ho controllato i particolari. Avevo solo una compatta e le foto sono di scarsa qualità

Val Cedec (SO), 2800 m, lug 2021
Foto di Alessandro Federici


105_0007.JPG
105_0007.JPG (184.44 KiB) Visto 430 volte
105_0010.JPG
105_0010.JPG (206.46 KiB) Visto 430 volte
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

Aggiungo un crop, alcune foglie sono opache e glauche di sotto come scritto nella scheda

105_0007.JPG
105_0007.JPG (171.11 KiB) Visto 423 volte
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2107
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Merli Marco »

Alessandro, non riesco a vedere bene se gli ovari sono glabri o pelosi...... ??

PS: di norma salvo qualche caso particolare, la forma delle foglie di Salix non è sempre valida per la corretta determinazione ovvero in un centinaio di metri quadri possiamo trovare diverse forme fogliari, appartenenti alla stessa specie.

Non è detto che le prime 3 foto di questo post e le ultime 3 siano della stessa specie, comunque sia fammi sapere per cortesia l' eventuale indumento degli ovari, poi ti dico che Salix sono

Ciao Marco
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2107
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Merli Marco »

Se confermato in Salix waldsteiniana, è il secondo record altimetrico per le Alpi e primato per LOM

Marco
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

Allego alcuni crop, ma sono parecchio sgranati . Di ritornare sul posto, almeno per adesso non ci penso, non amo molto i lunghi spostamenti


105_0010 4.JPG
105_0010 4.JPG (120.44 KiB) Visto 405 volte
105_0010 1.JPG
105_0010 1.JPG (133.17 KiB) Visto 405 volte
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

105_0010 2.JPG
105_0010 2.JPG (130.71 KiB) Visto 404 volte
105_0010 3.JPG
105_0010 3.JPG (112.42 KiB) Visto 404 volte
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2107
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Merli Marco »

Le capsule sembrano feltrose e sessili confermo Salix waldsteiniana

Bel colpo
Ciao Marco
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

Grazie Marco, comunque ci ritorno sicuramente in quei luoghi prima o poi e documenterò come si deve
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2107
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Merli Marco »

Anche noi appena possibile vogliamo erborizzare tutta quella parte di Valfurva, fino oltre capanna Casati partendo a piedi da Santa Caterina, sicuramente troveremo moltissimi record altimetrici non solo Lombardi ma anche alpici

Ciao Marco
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14214
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da F. Fen. »

Merli Marco ha scritto: 25 lug 2021, 15:13 Le capsule sembrano feltrose e sessili confermo Salix waldsteiniana

Bel colpo
Ciao Marco
Anche a me sembrano così (sono caratteri che corrispondono a quanto mi aveva insegnato F. Martini), però la docum. fotogr. è tecnicamente deboluccia, piuttosto confusa e sgranata. Se avrai voglia, tempo e pazienza per ritornare sono certo che otterrai foto ineccepibili, confermando definitivamente la diagnosi (per me corretta) di Marco.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2107
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Merli Marco »

F. Fen. ha scritto: 25 lug 2021, 16:24
Merli Marco ha scritto: 25 lug 2021, 15:13 Le capsule sembrano feltrose e sessili confermo Salix waldsteiniana

Bel colpo
Ciao Marco
Anche a me sembrano così (sono caratteri che corrispondono a quanto mi aveva insegnato F. Martini), però la docum. fotogr. è tecnicamente deboluccia, piuttosto confusa e sgranata. Se avrai voglia, tempo e pazienza per ritornare sono certo che otterrai foto ineccepibili, confermando definitivamente la diagnosi (per me corretta) di Marco.
:bye: franco
Concordo Franco

Ciao Marco
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4265
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Alessandro »

Merli Marco ha scritto: 25 lug 2021, 16:18 Anche noi appena possibile vogliamo erborizzare tutta quella parte di Valfurva, fino oltre capanna Casati partendo a piedi da Santa Caterina, sicuramente troveremo moltissimi record altimetrici non solo Lombardi ma anche alpici

Ciao Marco
Se andate da quelle parti le piante in questione si trovano nei paraggi della traccia di sentiero che sale al Gran Zebrù , la quota può essere quella indicata o forse leggermente più alta (non avevo l'altimetro). Grazie ancora
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2107
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): Stenico (TN)

Re: Salix waldsteiniana Willd.

Messaggio da Merli Marco »

Alessandro ha scritto: 25 lug 2021, 21:09
Merli Marco ha scritto: 25 lug 2021, 16:18 Anche noi appena possibile vogliamo erborizzare tutta quella parte di Valfurva, fino oltre capanna Casati partendo a piedi da Santa Caterina, sicuramente troveremo moltissimi record altimetrici non solo Lombardi ma anche alpici

Ciao Marco
Se andate da quelle parti le piante in questione si trovano nei paraggi della traccia di sentiero che sale al Gran Zebrù , la quota può essere quella indicata o forse leggermente più alta (non avevo l'altimetro). Grazie ancora
Grazie Alessandro, si conosco la zona, ma è un po di tempo che non ci andiamo
Ciao Marco
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”