Eriophorum latifolium Hoppe {ID 2953 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 122236
Avatar utente
Barbadoro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 24 set 2009, 16:43
Nome: Franco
Cognome: Barbadoro
Residenza(Prov): Casalecchio di R. (BO)
Contatta:

Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da Barbadoro »

Mi mancano i particolari per i principali caratteri discriminanti.
Posso solo dire che le piante erano poche e piuttosto alte, certamente superiori a 60 cm.

Corno alle Scale (BO), 1559 m, ago 2021
Foto di Franco Barbadoro
Allegati
IMG_5049-Eriophorum.jpg
IMG_5049-Eriophorum.jpg (137.9 KiB) Visto 327 volte
IMG_5048-Eriophorum.jpg
IMG_5048-Eriophorum.jpg (159.28 KiB) Visto 327 volte
Avatar utente
Barbadoro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 24 set 2009, 16:43
Nome: Franco
Cognome: Barbadoro
Residenza(Prov): Casalecchio di R. (BO)
Contatta:

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da Barbadoro »

Corno alle Scale (BO), 1559 m, ago 2021
Foto di Franco Barbadoro
Allegati
IMG_5045-Eriophorum.jpg
IMG_5045-Eriophorum.jpg (182.34 KiB) Visto 326 volte
IMG_5046-Eriophorum.jpg
IMG_5046-Eriophorum.jpg (206.94 KiB) Visto 326 volte
Avatar utente
Barbadoro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 24 set 2009, 16:43
Nome: Franco
Cognome: Barbadoro
Residenza(Prov): Casalecchio di R. (BO)
Contatta:

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da Barbadoro »

Corno alle Scale (BO), 1559 m, ago 2021
Foto di Franco Barbadoro
Allegati
IMG_5047-Eriophorum.jpg
IMG_5047-Eriophorum.jpg (179.52 KiB) Visto 325 volte
IMG_5050-Eriophorum.jpg
IMG_5050-Eriophorum.jpg (84.45 KiB) Visto 325 volte
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4238
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da Alessandro »

Prova a fare un crop dall'originale dell'ultima foto sembra che il peduncolo sia scabro , però non si vede bene
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8346
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da AleAle »

Secondo me è E. latifolium, che ha i fiocchetti più brevi.
E poi al Corno c'è solo quello.
Il latifolium è molto più raro e nell'Appennino emiliano c'è in pochissime località.
Ciao
Ale
Avatar utente
Barbadoro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 24 set 2009, 16:43
Nome: Franco
Cognome: Barbadoro
Residenza(Prov): Casalecchio di R. (BO)
Contatta:

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da Barbadoro »

Alessandro ha scritto: 10 ago 2021, 08:39 Prova a fare un crop dall'originale dell'ultima foto sembra che il peduncolo sia scabro , però non si vede bene
Ho già provato, ma il risultato è insoddisfacente
Avatar utente
Barbadoro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 24 set 2009, 16:43
Nome: Franco
Cognome: Barbadoro
Residenza(Prov): Casalecchio di R. (BO)
Contatta:

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da Barbadoro »

AleAle ha scritto: 10 ago 2021, 11:28 Secondo me è E. latifolium, che ha i fiocchetti più brevi.
E poi al Corno c'è solo quello.
Il latifolium è molto più raro e nell'Appennino emiliano c'è in pochissime località.
Ciao
Ale
Grazie Alessandro, confidavo nelle tue conoscenze.
Tra l'altro il sito mi pare che tu lo conosca bene, è la Piana del Cavone, per me l'angolo più affascinante del Corno, intrigante per l'ambiente umido, bello per il paesaggio e lontano dalle oscenità degli impianti di risalita
Avatar utente
AleAle
Messaggi: 8346
Iscritto il: 28 feb 2008, 00:05
Nome: Alessandro
Cognome: Alessandrini
Residenza(Prov): Bologna (BO)

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da AleAle »

Barbadoro ha scritto: 10 ago 2021, 12:00 Grazie Alessandro, confidavo nelle tue conoscenze.
Tra l'altro il sito mi pare che tu lo conosca bene, è la Piana del Cavone, per me l'angolo più affascinante del Corno, intrigante per l'ambiente umido, bello per il paesaggio e lontano dalle oscenità degli impianti di risalita
Sì, il luogo è bello e appartato e non si vedono le devastazioni degli impianti.
Conosco e ci ho fatto belle escursioni sia da solo sia in compagnia; ho sempre trovato piante importanti per il Bolognese e per l'Appennino.
Eriophorum latifolium è presente, ma sembra quasi una neocolonizzazione, in controtendenza con il resto della flora microterma.
Infatti è stato rinvenuto per la prima volta una ventina d'anni fa, in un luogo molto ben esplorato fin dalla fine dell'800.
Ciao
Ale
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 4238
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Eriophorum latifolium Hoppe

Messaggio da Alessandro »

Difatti a prima vista sembra che i peduncoli siano scabri
:bye: Alessandro

<< L'uomo è su questa terra da uno sputo (inteso come unità di tempo); eppure molti uomini si credono padroni del mondo >> Da, Franco Giordana
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”