Re: Aeshnidae: Aeshna isoceles (Muller, 1767)

Rispondi
Luciano43
Messaggi: 409
Iscritto il: 27 set 2014, 21:37
Nome: Luciano
Cognome: Franceschini
Residenza(Prov): Trento (TN)

Re: Aeshnidae: Aeshna isoceles (Muller, 1767)

Messaggio da Luciano43 » 31 lug 2009, 21:42

Trentino occidentale, Valle di Ledro,lago d'Ampola 730 m
Chi è così gentile ad indicarmi il nome delle due Libellule,riprese al Lago d'Ampola in Trentino
Grazie Luciano43

La prima si posava di preferenza sulle Tife
Allegati
Libellula.jpg
Libellula.jpg (129.5 KiB) Visto 879 volte

Avatar utente
aldo
Messaggi: 4636
Iscritto il: 14 dic 2007, 09:11
Nome: Aldo
Cognome: De Bastiani
Residenza(Prov): Cesiomaggiore (BL)
Località: Cesiomaggiore (BL)
Contatta:

Re: Aeshnidae: Aeshna isoceles (Muller, 1767)

Messaggio da aldo » 31 lug 2009, 22:05

In foto 2, sicuramente Libellula depressa mentre nella prima, suppongo una Sympetrum sanguineum ma.... :fiuuuu:
Aldo :bye:
La bellezza delle cose esiste nella mente che le contempla

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1985
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Aeshnidae: Aeshna isoceles (Muller, 1767)

Messaggio da FORBIX » 01 ago 2009, 00:05

Per la L.depressa direi proprio Ok.....aggiungendo che si tratta di un maschio!....mentre per l'altra, nutro qualche dubbio :fiuuuu: , per il colore verdastro della parte superiore degli occhi!!.....questo Genere è piuttosto difficile e gli individui cambiano colori e tonalità nelle varie fasi del loro sviluppo.......comunque il genere sembrerebbe proprio quello, anche se non sono facilmente apprezzabili le nervature alari ed in particolar modo lo pterostigma!!
Cercherò di controllare meglio con le chiavi!
CIAO!
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 7894
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Aeshnidae: Aeshna isoceles (Muller, 1767)

Messaggio da rededivad » 19 set 2013, 21:07

Non è un Sympetrum, ma si tratta di Aeshnidae: Aeshna isoceles (Muller, 1767).
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta." Louis Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande.” Arturo Graf

Rispondi

Torna a “Odonata”