Acrididae: Podisma pedestris s.l. (Linnaeus, 1758)

Rispondi
pierfranco
Messaggi: 2336
Iscritto il: 16 lug 2008, 16:10
Nome: Pierfranco
Cognome: Arrigoni
Residenza(Prov): Valmadrera (LC)

Acrididae: Podisma pedestris s.l. (Linnaeus, 1758)

Messaggio da pierfranco » 16 ago 2009, 10:46

chi mi può aiutare ?
loc. Artavaggio - Moggio (LC), 1800 m, ago 2009

Foto di Pierfranco
Allegati
Artavaggio LC  1 14.08.09 103.jpg
Artavaggio LC 1 14.08.09 103.jpg (111.27 KiB) Visto 1346 volte
Artavaggio LC 2 14.08.09 105.jpg
Artavaggio LC 2 14.08.09 105.jpg (141.05 KiB) Visto 1346 volte

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1985
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Re: Ortotteri:

Messaggio da FORBIX » 16 ago 2009, 19:10

Direi che la determinazione, con il beneficio del dubbio dovrebbe essere giusta, considerando l'altitudine e la località di rinvenimento.
Anche pe questo Acrididae, di certo non manca la presenza di un discreto numero di specie a rendere più difficile il tutto.
In Italia dovremmo avere:

Podisma dechambrei (Leproux, 1951)
  Podisma eitschbergeri (Harz, 1973)
  Podisma emiliae (Ramme, 1926)
  Podisma goidanichi (Baccetti, 1958)
  Podisma magdalenae (Galvagni, 1971)
  Podisma pedestris (Linnaeus, 1758)
        Podisma pedestris ssp. caprai (Salfi, 1935) (Endemismo - Nord Italia)
        Podisma pedestris ssp. melisi (Baccetti, 1954) (Endemismo del sud Italia)
        Podisma pedestris ssp. nadigi (Harz, 1975) (Endemismo - Nord Italia)
        Podisma pedestris ssp. pedestris (Linnaeus, 1758)
  Podisma ruffoi (Baccetti, 1971) (Endemismo del sud Italia)
  Podisma silvestrii (Salfi, 1935) (Endemismo del sud Italia)

Purtroppo in questo caso non si può apprezzare l'unico carattere che avrebbe escluso le altre specie e cioè la parte posteriore delle tibie che è di un bellissimo colore blu-violaceo con delle evidenti spine bianche.
Ma ripeto, prendendo in considerazione tutto il resto, e non conoscendo gli endemismi di quelle località, direi di taxare come:
Podisma pedestris s.l. (Linnaeus, 1758) .......
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Orthoptera”