Hesperiidae: Ochlodes sylvanus (Esper, 1777) - femmina

Rispondi
pino
Moderatore
Messaggi: 3093
Iscritto il: 09 set 2008, 11:22
Nome: Pino
Cognome: Perino
Residenza(Prov): Villorba (TV)

Hesperiidae: Ochlodes sylvanus (Esper, 1777) - femmina

Messaggio da pino » 30 ago 2009, 12:20

Fotografata in prossimità di risorgive del Piave a Villorba (TV.) 30m
il 9 ago 2009
da Pino Perino
Allegati
9 Agosto 2009 022.jpg
9 Agosto 2009 022.jpg (80.51 KiB) Visto 874 volte

Avatar utente
aldo
Messaggi: 4712
Iscritto il: 14 dic 2007, 09:11
Nome: Aldo
Cognome: De Bastiani
Residenza(Prov): Cesiomaggiore (BL)
Località: Cesiomaggiore (BL)
Contatta:

Re: Hesperiidae: Ochlodes sylvanus (Esper, 1777) - femmina

Messaggio da aldo » 30 ago 2009, 16:16

Ciao Pino, secondo me Ochlodes venata.... :fiuuuu:
Aldo :bye:
La bellezza delle cose esiste nella mente che le contempla

Avatar utente
melania
Moderatore
Messaggi: 3930
Iscritto il: 20 lug 2008, 08:43
Nome: Melania
Cognome: Marchi
Residenza(Prov): Marina di Carrara (MS)
Località: Marina di Carrara

Re: Hesperiidae: Ochlodes sylvanus (Esper, 1777) - femmina

Messaggio da melania » 30 ago 2009, 16:28

Anche per me Oclodes venatus :) :bye:
Melania.
:bye: Melania

In parvis magnitudo vitae

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 2044
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Hesperiidae: Ochlodes sylvanus (Esper, 1777) - femmina

Messaggio da FORBIX » 30 ago 2009, 19:59

OK.

Anche il "mucrone" simile ad un uncino nella parte terminale delle antenne lo dovrebbe confermare (nell'ombra sulla foglia si vede benissimo).

Aggiungo che si tratta di una femmina.

Ochlodes venatus (Turati, 1905)
Syn: Ochlodes sylvanus (Esper, 1777).

Per quanto riguarda questa nomenclatura, non è che io abbia capito ancora come stanno le cose.
Molti autori considerano O. sylvanus come "non valido", altri pensano che O. venatus in Europa non sia presente perchè da riferirsi alla specie descritta in Cina e per i quali, la specie che vola nei nostri prati dovrebbe essere Ochlodes venatus ssp. faunus (Turati, 1905).
.....morale della favola, la tassonomia negli insetti è un enorme guazzabuglio......come per le piante del resto!! :D :bye:
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Lepidoptera”