Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher {ID 284 0}

Immagini e ritrovamenti dei nostri iscritti

Moderatore: PIERA

Rispondi
pino
Messaggi: 3035
Iscritto il: 09 set 2008, 11:22
Nome: Pino
Cognome: Perino
Residenza(Prov): Villorba (TV)

Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da pino »

Ranunculaceae
Loc. Seren del Grappa, Monte Peurna (BL), 1100 m, set 2009
Foto di Pino Perino
Allegati
Aconitum 09 Settembre  2009 027 Visualizzazione Posta elettronica - Rapida.jpg
Aconitum 09 Settembre 2009 027 Visualizzazione Posta elettronica - Rapida.jpg (160.95 KiB) Visto 560 volte
Aconitum 09 Settembre  2009 041.jpg
Aconitum 09 Settembre 2009 041.jpg (80.43 KiB) Visto 560 volte
pino
Messaggi: 3035
Iscritto il: 09 set 2008, 11:22
Nome: Pino
Cognome: Perino
Residenza(Prov): Villorba (TV)

Re: Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da pino »

Altri due particolari :bye:
Allegati
Aconitum 09 Settembre  2009 042.jpg
Aconitum 09 Settembre 2009 042.jpg (76.31 KiB) Visto 554 volte
Aconitum 09 Settembre  2009 033.jpg
Aconitum 09 Settembre 2009 033.jpg (120.64 KiB) Visto 553 volte
Avatar utente
enzo.bona
Messaggi: 1050
Iscritto il: 01 feb 2008, 11:54
Nome: Enzo
Cognome: Bona
Residenza(Prov): Capo di Ponte (BS)
Località: Capo di Ponte (BS)

Re: Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da enzo.bona »

Mi pare Aconitum paniculatum.... :)
Ciao,
Enzo
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14176
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da F. Fen. »

enzo.bona ha scritto:Mi pare Aconitum paniculatum.... :)
Ciao,
Enzo
Sicuramente gen. per "specialisti", ma anche noi "umani" possiamo "provarci"........
Per quello che si vede dalle IMG mi sembra il taxon più appropriato (A. pan. sensu Pignatti).
:bye: franco
P.S.: andato in Galleria, le considerazioni di Franco G. mi sembrano pertinenti.
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14299
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da Franco Giordana »

Vedo che ora la specie è stata degradata a subsp. di A.variegatum

Aconitum variegatum L. subsp. nasutum (Fisch ex Rchb.) Götz

Sono andato allora in Galleria e mi sono nate perplessità sull'attribuzione alla subsp. nominale delle piante ivi mostrate da Renzo Salvo, che non vedo molto diverse da queste. Non conosco direttamente e non riesco a vedere i nettarii, ma le immagini in Pignatti mostrano una sostanziale differenza nella pelosità dei fiori dei due taxa che qui non vedo.

Non è forse il caso di limitarsi all'epiteto specifico per tutte, senza sbilanciarsi sulla sottospecie?
In quelle di Enrico Romani le dimensioni dell'elmo e i petali apparentemente glabri, oltre alla meticolosità dell'Autore, fano ritenere esatte le sue determinazioni.
Franco
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 14299
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Re: Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da Franco Giordana »

sulla determinazione di questa pianta mi sembra vi sia concordia, tolgo quindi da questo forum, ma i miei dubbi sulle piante mostrate in Galleria, F.Fen condivide le mie perplessità e in mancanza di altri interventi sarebbe opportuno rimuovere alcune specificazioni della subsp.
Franco
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 12958
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da Daniela Longo »

Riporto in Che pianta è?

Le prime determinazioni di Enzo e Franco andavano su A. paniculatum che ora, per lo meno quella che era la sottospecie nominale è diventato Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher.

Per il nuvo Pignatti A. variegatum ha tepali esternamente glabri contrariamente a A. degeni.
Qui mi sembra di vedere tepali pelosi...

Daniela
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14176
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher

Messaggio da F. Fen. »

Daniela Longo ha scritto: 24 ago 2021, 18:35 Riporto in Che pianta è?

Le prime determinazioni di Enzo e Franco andavano su A. paniculatum che ora, per lo meno quella che era la sottospecie nominale è diventato Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher.

Per il nuvo Pignatti A. variegatum ha tepali esternamente glabri contrariamente a A. degeni.
Qui mi sembra di vedere tepali pelosi...

Daniela
Anche x me i tepali presentano esternamente peli ghiandolari. Utilizzando la chiave di Pignatti (2019) arrivo, come Daniela, a det. il reperto sub Aconitum degenii subsp. paniculatum (Arcang.) Mucher.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Rispondi

Torna a “Foto e notizie di specie della flora spontanea italiana”