Tettigoniidae: Pholidoptera cfr. littoralis subsp. littoralis (Fieber, 1853)

Rispondi
Avatar utente
marmi
Messaggi: 1751
Iscritto il: 14 ago 2009, 18:56
Nome: Marinella
Cognome: Miglio
Residenza(Prov): L'Aquila (AQ)

Tettigoniidae: Pholidoptera cfr. littoralis subsp. littoralis (Fieber, 1853)

Messaggio da marmi » 28 set 2009, 09:39

riesco solo a capire che si tratta di una femminuccia...
trovata a circa 1700 m su un monte ai confini del Parco Velino-Sirente (Aq)
Grazie in anticipo!
:bye: marmi
Allegati
Cav..26-9-09 .jpg
Cav..26-9-09 .jpg (189.73 KiB) Visto 608 volte

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1985
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Re: cavalletta?

Messaggio da FORBIX » 29 set 2009, 18:20

Per essere certi che si tratti della specie proposta da Giuliano, e non di una specie affine, bisognerebbe poter vedere bene il dente presente sui cerci.
Se questo dente, negli esemplari di sesso femminile, si trovasse nel terzo prossimale (rispetto all'addome), cioè più in basso della metà dei cerci, allora sarebbe di sicuro Pholidoptera littoralis subsp. littoralis (Fieber, 1853).
Inoltre, altro carattere distintivo di questa specie, è quello di avere la parte inferiore dell'addome, di un "bel" verde, cosa che dalla foto si può apprezzare solo in parte.

Io, personalmente, taxerei come:

Pholidoptera cfr. littoralis subsp. littoralis (Fieber, 1853).

VORREI COGLIERE L'OCCASIONE, PROPONENDO A TUTTI VOI, SE POSSIBILE, QUANDO FOTOGRAFATE SPECIE APPARTENENTI A QUESTA FAMIGLIA DI ORTOTTERI, DI METTERE IN RISALTO SOPRATTUTTO:
1) I CERCI;
2) L'OVOPOSITORE (nelle femmine):
3) GLI ULTIMI SEGMENTI ADDOMINALI.

QUESTI CARATTERI, MOLTO SPESSO SONO INDISPENSABILI PER RIUSCIRE A DARE UN NOME AI VOSTRI INSETTI!!

.......LO SO CHE NON E' FACILE :cry: :cry: ....ANZI, CON CERTI SOGGETTI E' ADDIRITTURA IMPOSSIBILE :oops: :oops: ...MA SONO CERTO CHE CE LA FARETE!! :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso:
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Orthoptera”