Lycaenidae: Callophrys rubi (Linnaeus 1758)

Rispondi
Avatar utente
apicolo
Messaggi: 1449
Iscritto il: 03 set 2009, 21:34
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Residenza(Prov): via Aldo Moro 7 - 57037 Portoferraio (LI)

Lycaenidae: Callophrys rubi (Linnaeus 1758)

Messaggio da apicolo » 04 ott 2009, 22:26

verde sotto marrone sopra, come si chiama ? grazie Apicolo
Allegati
una verde.jpg
Callophrys rubi (Linnaeus 1758)
una verde.jpg (51.69 KiB) Visto 579 volte
Frangini Giuliano


Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici

Avatar utente
melania
Moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 20 lug 2008, 08:43
Nome: Melania
Cognome: Marchi
Residenza(Prov): Marina di Carrara (MS)
Località: Marina di Carrara

Re: una anche verde

Messaggio da melania » 04 ott 2009, 22:46

Mi pare Callophrys rubi (Lycaenidae). :bye:
:bye: Melania

In parvis magnitudo vitae

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 2057
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Callophrys rubi

Messaggio da FORBIX » 04 ott 2009, 22:57

Colpito ed affondato!! :applauso: :applauso:
Inconfondibile!

Callophrys rubi (Linnaeus 1758)

Tecla del rovo

...anche perchè penso che l'unica specie con la quale si possa confondere: Callophrys avis (Chapman, 1909) ....non mi sembra che si spinga oltre il sud della Francia (dai Pirenei Orientali alle Alpi Marittime).

Si distingue però perchè ha il margine dell'occhio rosso e non bianco e perchè ha una fascia continua stretta e bianca anche sul rovescio delle ali anteriori!

CIAO!
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Lepidoptera”