Gryllidae: Gryllus campestris (Linnaeus, 1758) - juv.

Rispondi
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
Messaggi: 15091
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Nome: Franco
Cognome: Giordana
Residenza(Prov): Ca' delle Mosche, 26013 Crema (CR)
Località: Crema (CR)

Gryllidae: Gryllus campestris (Linnaeus, 1758) - juv.

Messaggio da Franco Giordana » 08 ott 2009, 23:24

Osservato di rado, l'ho incontrato con piacere in questi giorni. Ma non mi ha detto nulla :lol:
Franco
Allegati
grillo-20090928_112.JPG
grillo-20090928_112.JPG (131.8 KiB) Visto 600 volte
grillo-20090928_314.JPG
grillo-20090928_314.JPG (84.37 KiB) Visto 600 volte

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 2060
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: il grillo parlante

Messaggio da FORBIX » 10 ott 2009, 00:08

Allora, dovrebbe trattarsi di un giovane esemplare. Non si vedono bene le tibie posteriori e non si riesce ad apprezzare pienamente la presenza e la quantità di peluria....comunque, secondo me, la disputa è tra le uniche due specie che conosco con la testa completamente nera:

1) Melanogryllus desertus (Pallas 1771)

2) Gryllus campestris (Linnaeus, 1758)

per come conosco io queste due specie, mi sembra proprio che la prima si possa escludere, in quanto, possiede sempre una peluria piuttosto abbondante e con una colorazione bruno/giallastra diffusa su tutto il corpo. Quindi direi che si possa taxare abbastanza tranquillamente come:

Gryllus campestris (Linnaeus, 1758) ORTHOPTERA - GRYLLIDAE

CIAO!
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Orthoptera”