Pulicaria vulgaris Gaertn. {ID 6254} - Incensaria fetida

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9648
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Pulicaria vulgaris Gaertn. {ID 6254} - Incensaria fetida

Messaggio da gianluca » 16 nov 2009, 22:13

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Fruct. Sem. Pl. 2: 461 (1791)

Inula pulicaria L., Pulicaria clausonis Pomel, Pulicaria inuloides Hornem., nom. illeg., Pulicaria prostrata Asch., nom. illeg., Pulicaria uliginosa Gray, nom. illeg., Pulicaria graeca Sch. Bip.

Asteraceae

Incensaria fetida, Pulicaria fetida

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta annuale, alta 10-40cm, tomentosa per peli crespi e di odore fetido con fusti eretti, leggermente ramificati in alto. Foglie da lanceolate a ovali-lanceolate, ondulate. Capolini con diametro di 7-9 mm su peduncoli brevi e fogliosi. Generalmente senza ligule raggianti, che se presenti comunque molto corte. Involucro emisferico fino alla fruttificazione con squame acute e densamente villose per peli semplici e ghiandolari. Pappo lungo quanto l'achenio (1,5 mm) e con 8-10 peli scabri.

Tipo corologico: Paleotemp. - Eurasiatiche in senso lato, che ricompaiono anche nel Nordafrica.

Antesi: Agosto ÷ Settembre

Habitat: Sponde dei fossi, prati umidi, fanghi dal piano fino agli 800 m.

Immagine


Note di Sistematica: In passato alcuni esemplari di dimensioni ridotte e più tomentose sono state indicate come Pulicaria graeca Sch.-Bip., oggi considerato sinonimo.

Note, possibili confusioni: Specie molto simile è Pulicaria sicula (L.) Moris che differisce per le foglie lineari larghe solo 2-3 mm e per il pappo con 18-25 peli.

Ben distinte sono invece Pulicaria dysenterica (L.) Bernh. e Pulicaria odora (L.) Rchb. che sono piante perenni e con le ligule dei fiori periferici molto allungate e raggianti.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il termine generico dal latino pulex = "pulce", con riferimento alle proprietà insetticide dei capolini ci alcune piante di questo genere. Il termine specifico dal latino vúlgus = "comune, diffuso, frequente".

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Si utilizza come antiparassitario.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia di S. Pignatti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora di F.Conti, G. Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi
http://www.ipni.org/index.html
http://www.actaplantarum.org/floraitali ... 20&t=13424
Usi e tradizioni della flora italiana di P.M. Guerrera


Scheda realizzata da: Gianluca Nicolella
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9648
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggio da gianluca » 16 nov 2009, 22:34

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-1.jpg
Pulicaria-vulgaris-1.jpg (195.25 KiB) Visto 2822 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9648
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggio da gianluca » 16 nov 2009, 22:35

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-2.jpg
Pulicaria-vulgaris-2.jpg (137.22 KiB) Visto 2822 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9648
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggio da gianluca » 16 nov 2009, 22:36

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-3.jpg
Pulicaria-vulgaris-3.jpg (169.39 KiB) Visto 2822 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
gianluca
Amministratore
Messaggi: 9648
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Nome: Gianluca
Cognome: Nicolella
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggio da gianluca » 16 nov 2009, 22:36

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-4.jpg
Pulicaria-vulgaris-4.jpg (153.81 KiB) Visto 2821 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15246
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggio da Marinella Zepigi » 21 nov 2009, 13:47

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Oasi De Pinedo-Caorso (PC), ott 2009
Foto di Enrico Romani
Allegati
Pulicaria_vulgaris_0.jpg
Pulicaria vulgaris Gaertn.
Pulicaria_vulgaris_0.jpg (107.89 KiB) Visto 2768 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15246
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggio da Marinella Zepigi » 21 nov 2009, 13:49

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Oasi De Pinedo-Caorso (PC), ott 2009
Foto di Enrico Romani
Allegati
Pulicaria_vulgaris_1.jpg
Pulicaria vulgaris Gaertn.
Pulicaria_vulgaris_1.jpg (63.34 KiB) Visto 2767 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”