Calliphoridae: Calliphora vicina (Robineau-Desvoidy, 1830)

Rispondi
pino
Messaggi: 3035
Iscritto il: 09 set 2008, 11:22
Nome: Pino
Cognome: Perino
Residenza(Prov): Villorba (TV)

Calliphoridae: Calliphora vicina (Robineau-Desvoidy, 1830)

Messaggio da pino » 06 mar 2010, 22:01

Villorba (TV), 30 m, set 2009
Foto di Pino Perino
che non si azzarda a dire chi è ;) Grazie, Pino
Allegati
diptera 28 Settembre  2009 004 Visualizzazione Posta elettronica - Rapida.jpg
diptera 28 Settembre 2009 004 Visualizzazione Posta elettronica - Rapida.jpg (73.23 KiB) Visto 1019 volte
diptera 28 Settembre  2009 008 Visualizzazione Posta elettronica - Rapida.jpg
diptera 28 Settembre 2009 008 Visualizzazione Posta elettronica - Rapida.jpg (66.96 KiB) Visto 1019 volte

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1983
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Re: diptera n.2

Messaggio da FORBIX » 07 mar 2010, 19:52

Sempre Calliphoridae!
In questo caso si tratta del genere Calliphora sp..
Purtroppo, non si vede bene la parte anteriore della testa dove stanno quasi tutti i caratteri distintivi per questo genere.
...comunque, bisognerebbe distinguere tra:
1) Calliphora vicina (Robineau-Desvoidy, 1830)
2) Calliphora vomitoria (Linnaeus, 1758)

........fortunatamente, uno dei caratteri discriminanti, risulta però parzialmente visibile, e cioè, la porzione che si trova davanti all'articolazione dell'ala, e che si chiama "basicosta". Questa porzione, risulta "aranciata" in C.vicina e nera in C.vomitoria.
Indi....per cui....poscia, possiamo affermare con buona certezza che si tratti di una femmina di:

Calliphora vicina (Robineau-Desvoidy, 1830)
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Diptera”