Reduviidae: Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814) - femmina

Rispondi
Avatar utente
Franco ROSSI
Messaggi: 3908
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:57
Nome: Franco
Cognome: ROSSI
Residenza(Prov): Termoli (CB)
Località: Termoli (CB)

Reduviidae: Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814) - femmina

Messaggio da Franco ROSSI » 21 giu 2010, 18:44

Bagnoli del Trigno (IS), giu 2010
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Foto di Franco ROSSI
Foto di Franco ROSSI
Rhy.JPG (156.27 KiB) Visto 983 volte

Avatar utente
Franco ROSSI
Messaggi: 3908
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:57
Nome: Franco
Cognome: ROSSI
Residenza(Prov): Termoli (CB)
Località: Termoli (CB)

Re: Reduviidae: Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814) - femmina

Messaggio da Franco ROSSI » 21 giu 2010, 18:50

Bagnoli del Trigno (IS), giu 2010
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Foto di Franco ROSSI
Foto di Franco ROSSI
Rhy (1).JPG (194.31 KiB) Visto 980 volte

Avatar utente
Franco ROSSI
Messaggi: 3908
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:57
Nome: Franco
Cognome: ROSSI
Residenza(Prov): Termoli (CB)
Località: Termoli (CB)

Re: Reduviidae: Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814) - femmina

Messaggio da Franco ROSSI » 21 giu 2010, 18:51

Bagnoli del Trigno (IS), giu 2010
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Foto di Franco ROSSI
Foto di Franco ROSSI
Rhy (2).JPG (163 KiB) Visto 979 volte
Foto di Franco ROSSI
Foto di Franco ROSSI
Rhy (3).JPG (162.13 KiB) Visto 979 volte

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1985
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Reduviidae: Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814) - femmina

Messaggio da FORBIX » 21 giu 2010, 19:04

Gruppo iracundus/rubricus....senza l'osservazione della capsula genitale del maschio, direi che è impossibile dire qualcosa di certo!
Il dubbio rimarrà secondo me tra queste due specie!
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1985
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Reduviidae: Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814) - femmina

Messaggio da FORBIX » 22 giu 2010, 12:00

Qualche indicazione te la avevo data anche qui:
http://www.actaplantarum.org/floraitali ... 36&start=0

Il tuo esemplare, non mostra chiaramente la capsula genitale, quindi potrebbe trattarsi di una femmina. Se così, si possono valutare altri caratteri morfologici, ma a quanto pare, sentendo gli esperti, la determinazione certa al 100% si può avere solo esaminando gli organi sessuali maschili.

Caratteri per le femmine:

1) Base dello scutello, due volte l’altezza, insomma un triangolo isoscele schiacciato. Lobi anteriori del pronoto neri, femori con fascia nera piuttosto larga .......Rhynocoris iracundus (Poda, 1761)

2) Base dello scutello +o- uguale all’altezza, quindi come un triangolo equilatero. Lobi anteriori del pronoto rossi, femori con fascia nera stretta ......Rhynocoris rubricus (Germar, 1814)

Che ne pensi?
Servirebbero comunque foto dall'alto dello scutello!
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1985
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)
Contatta:

Re: Reduviidae: Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814) - femmina

Messaggio da FORBIX » 22 giu 2010, 12:43

Però, ora che mi ci hai fatto guardare, dalla prima foto lo scutello si vede abbastanza bene e, anche se non fotografato parallelamente al piano focale, mi sembra essere vicino ad un triangolo equilatero. La parte anteriore del pronoto, mi sembra macchiata di rosso ed anche se la fascia nera dei femori non è strettissima, dato che 2su3 i caratteri ci sono, col beneficio del dubbio possiamo taxare come femmina di:

Rhynocoris cfr. rubricus (Germar, 1814)
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis


Rispondi

Torna a “Heteroptera”