Scolymus grandiflorus Desf. {ID 6973} - Cardogna maggiore

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Scolymus grandiflorus Desf. {ID 6973} - Cardogna maggiore

Messaggio da Anja » 27 giu 2010, 23:14

Scolymus grandiflorus Desf.
Fl. Atlant. 2: 240 (1799)

Scolymus hispanicus subsp. grandiflorus (Desf.) P. Fourn.

Asteraceae

Cardogna maggiore, Scolimo grandifloro, Deutsch: Grossblütige Golddistel
English: Large flowered golden thistle
Español: Cardillo, escolimo


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, alta 20-80(90) cm, estremamente spinosa, con fusti generalmente semplici, sparsamente ramificati in alto, muniti di ali continue (eccetto alla base), irregolarmente dentate e spinose, con sottili margini cartilaginei.
Foglie non scabre, pubescenti, pennatofide e spinose; le cauline lineari, poco abbraccianti, sinuato-pennatofide a lobi triangolari, con forti spine e con sottili margini cartilaginei.
Capolini molto grandi, da 4 a 6 (7) cm Ø, disposti in inflorescenza spiciforme e avvolti da 3 brattee (6 nel capolino terminale) lungamente acuminate.
Fiori ermafroditi, tutti ligulati, di colore giallo oro, con corolla di 23-25 mm e squame involucrali esterne ovali, villose sul dorso, le interne oblungo-lineari, mucronate.
Ricettacolo con pagliette. Antere gialle.
Il frutto è una cipsela ovoide-compressa, con piccola coroncina all'apice, sormontato da 2(4) setole rigide presto caduche; ciascuna cipsela è avvolta dalle pagliette del ricettacolo.
Numero cromosomico: 2n=20

Tipo corologico: SW-Medit. - Zone sud occidentali del Mediterraneo.

Antesi: maggio÷settembre

Habitat: Incolti erbosi, bordi stradali, ruderi, da 0 a 1400 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere comprende altre due specie molto simili presenti nel nostro territorio:

Scolymus hispanicus L.
Fusto ramoso-corimboso con ali brevi ed interrotte; capolini sia ascellari che terminali, generalmente a 3 brattee; fiori di 16-17 mm; squame dell'involucro lesiniformi, assottigliate in punta acutissima.

Scolymus maculatus Desf.
Fusto ramoso-corimboso con 2-4 ali continue, munite insieme alle foglie e alle brattee di un grosso margine cartilagineo bianco; capolini tutti terminali con fiori di 16-17 mm; antere azzurro-nerastre; cipsele senza setole.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal gr. 'skolos', pungiglione, spina, aculeo, da cui 'scolymus', il nome con il quale gli antichi greci chiamavano un tipo di cardo con spine, la cui radice era commestibile.
L'epiteto specifico dal lat. 'grandiflorus', a fiore grande, in riferimento ai capolini maggiori delle altre specie del genere.

Curiosità: In Sicilia lo Scolymus grandiflorus "giovane" veniva raccolto e dopo l'appassitura usato come foraggio per il bestiame, molto gradito in quanto molto dolce.

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. III), Edagricole, Bologna, 1982
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Anja Michelucci
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 20:49

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
IMG_3424.JPG
IMG_3424.JPG (102.39 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 20:52

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
Scolymus%20grandiflorus-4.JPG
Scolymus%20grandiflorus-4.JPG (171.41 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 20:54

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
Scolymus%20grandiflorus-7.JPG
Scolymus%20grandiflorus-7.JPG (167.86 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 20:55

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio

Fusti con ali continue
Scolymus%20grandiflorus-6.JPG
Scolymus%20grandiflorus-6.JPG (106.19 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 20:58

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio

Foglia caulina
Scolymus%20grandiflorus-9.JPG
Scolymus%20grandiflorus-9.JPG (152.35 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 21:00

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
Scolymus%20grandiflorus-1.JPG
Scolymus%20grandiflorus-1.JPG (100.72 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 21:02

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
Scolymus%20grandiflorus-8.JPG
Scolymus%20grandiflorus-8.JPG (137.87 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9933
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Scolymus grandiflorus Desf.

Messaggio da Anja » 28 giu 2010, 21:04

Scolymus grandiflorus Desf.

Baia del Corallo, Sferracavallo (PA), 0-50 m, aprile-mag 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
Scolymus%20grandiflorus-2.JPG
Scolymus%20grandiflorus-2.JPG (185.63 KiB) Visto 3648 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”