Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts {ID 1432 0}

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi
Topic_id: 1868
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5132
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts {ID 1432 0}

Messaggio da EnzoDS »

Sutri (VT) - margini di un castagneto, quota 400 m, ott 2007
potrebbe essere Calamintha sylvatica subsp. silvatica?


Lamiaceae: Mentuccia ascendente
Sutri (VT), 400 m, ott 2007
Foto di Enzo De Santis
Allegati
foto di Enzo De Santis
foto di Enzo De Santis
Calamintha sp 07a19 44.jpg (66.89 KiB) Visto 1854 volte
Calamintha sp 07a19 47.jpg
Calamintha sp 07a19 47.jpg (57.82 KiB) Visto 1381 volte
Ultima modifica di EnzoDS il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 11 - 110 - 0}
Avatar utente
EnzoDS
Messaggi: 5132
Iscritto il: 27 nov 2007, 16:31
Nome: Enzo
Cognome: De Santis
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: Roma

Re: Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts

Messaggio da EnzoDS »

Sutri (VT) - margini di un castagneto, quota 400 m, ott 2007
potrebbe essere Calamintha sylvatica subsp. silvatica?


Lamiaceae: Mentuccia ascendente
Sutri (VT), 400 m, ott 2007
Foto di Enzo De Santis
Allegati
foto di Enzo De Santis
foto di Enzo De Santis
Calamintha sp 07a19 48.jpg (74.57 KiB) Visto 1849 volte
Calamintha sp 07a19 49.jpg
Calamintha sp 07a19 49.jpg (91.33 KiB) Visto 1380 volte
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14214
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts

Messaggio da F. Fen. »

Sutri (VT) - margini di un castagneto, quota 400 m, ott 2007
potrebbe essere Calamintha sylvatica subsp. silvatica?
foto 4/4

Direi proprio che è così, immagini molto belle.
Ciao, Franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Charaxes
Messaggi: 1115
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts

Messaggio da Charaxes »

Penso si tratti di C. sylvatica Bromf. sbsp. adscendens (Jord.) PW Ball. Le foglie sono piccole, i peduncoli brevi. I fiori della subsp. sylvatica sono più lunghi di quelli rappresentati. La subsp. adscendens è la più diffusa nei boschi misti caducifogli termofili del centro-sud, mentre la subsp. tipica è più mesofila e settentrionale (nord italia e appennino settentrionale)^_^
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14214
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts

Messaggio da F. Fen. »

Penso si tratti di C. sylvatica Bromf. sbsp. adscendens (Jord.) PW Ball. Le foglie sono piccole, i peduncoli brevi. I fiori della subsp. sylvatica sono più lunghi di quelli rappresentati. La subsp. adscendens è la più diffusa nei boschi misti caducifogli termofili del centro-sud, mentre la subsp. tipica è più mesofila e settentrionale (nord italia e appennino settentrionale)

Sicuramente conosci meglio di me la subsp. adscendens (infatti non l'ho mai vista).
Pignatti suddivide le 2 ssp. solo su base biometrica, per me impossibile da giudicare con immagine priva di scala millimetrata.
subsp. sylvatica: fg. maggiori con lamina di 3-4 x 5-6 cm; pedunc. fior. lunghi fino a 15 mm; corolla di 15-22 mm (Boschi di latifoglie soprattutto castagneti)
subsp. adscendens: fg. maggiori con lamina di 1-2 x 1,5-3 cm; pedunc. fior. di 1-3 (10 mm); corolla di 10-16 mm (Soprattutto nelle leccete dell'area mediterranea.....)

Ciao, Franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Charaxes
Messaggi: 1115
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts

Messaggio da Charaxes »

Lascia perdere Pignatti, è solo fonte di dubbi^^ Secondo me C. sylvatica subsp. adscendens è solo un intermedio tra C. sylvatica e C. grandiflora. I cariologi ed i genetisti non si occupano,ovviamente, di queste piccolezze, essendo indaffarati a determinare e confermare il numero cromosomico di piante sicuramente interessantissime (da Bellis perennis a Cychorium intybus, passando per Papaver rhoeas e continuando con Stellaria media in poi) e confermare i dati in letteratura risalenti a 60 anni prima....Purtroppo ciò che si vede e si tocca tangibilmente con l'ecologia vegetale, si scontra con la sistematica e,paradossalmente, non trova spesso e volentieri riswcontro dalla cariologia.Triste risultato,ma è così.
Charaxes
Messaggi: 1115
Iscritto il: 22 nov 2007, 20:52
Nome: Giulio
Cognome: Corazzi
Residenza(Prov): Roma (RM)
Località: ROMA

Re: Clinopodium menthifolium subsp. ascendens (Jord.) Govaerts

Messaggio da Charaxes »

Già^^Ma non avendo la checklist mi sono fidato della memoria^^Anche C. menthifolia se non sbaglio dovrebbe essere sinonimo.
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”