Tettigoniidae: Rhacocleis germanica (Herrich-Schaffer, 1840) - Maschio

Rispondi
pino
Messaggi: 3046
Iscritto il: 09 set 2008, 11:22
Nome: Pino
Cognome: Perino
Residenza(Prov): Villorba (TV)

Tettigoniidae: Rhacocleis germanica (Herrich-Schaffer, 1840) - Maschio

Messaggio da pino » 22 lug 2010, 23:10

Sarei arrivato a Rhacocleis germanica, visto l'abitat ed il disegno caratteristico sull'addome ma non ne sono sicuro. :bye: Pino
Alano di Piave (BL), 1300 m, lug 2010
Foto di Pino Perino
Allegati
Tettigoniidae 20 Luglio 2010 049.jpg
Tettigoniidae 20 Luglio 2010 049.jpg (190.04 KiB) Visto 858 volte

Avatar utente
FORBIX
Messaggi: 1985
Iscritto il: 21 feb 2009, 15:24
Nome: Leonardo
Cognome: Forbicioni
Residenza(Prov): Portoferraio (LI)

Re: Tettigoniidae

Messaggio da FORBIX » 23 lug 2010, 12:23

Beh! Per quel poco che riesco a vedere, i cerci non mi sembrano bruscamente ristretti nel terzo apicale, quindi escluderei l'altra specie con la quale questo maschio potrebbe confondersi e cioè Yersinella raymondii Yersin 1860.
Per cui direi proprio che secondo il mio modestissimo parere in questo "ginepraio" degli Ortotteri, la bestiola che hai fotografato, visto che dalle tue parti non dovrebbe esserci Rhacocleis neglecta (A. Costa, 1863), che si distingue solo osservando la placca sottogenitale, è proprio:

Orthoptera-Tettigoniidae: Rhacocleis germanica (Herrich-Schaffer, 1840) - Maschio
__________________________
Leonardo Forbicioni

http://www.naturelba.it/Naturelba/Home_Page.html

Se veramente tu potessi prendere a calci, colui che è l'unico vero responsabile di tutte le tue sventure......per mesi non potresti più sederti!
De Curtis

Rispondi

Torna a “Orthoptera”