Petasites pyrenaicus (L.) G. López {ID 5760} - Farfaraccio vaniglione

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Bloccato
Avatar utente
nino
Moderatore
Messaggi: 6309
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Petasites pyrenaicus (L.) G. López {ID 5760} - Farfaraccio vaniglione

Messaggio da nino » 16 feb 2008, 11:02

Petasites pyrenaicus (L.) G. López
Anales Jard. Bot. Madrid 42(2): 323 (1986)

Tussilago pyrenaica L., Tussilago fragrans Vill., Nardosmia fragrans (Vill.) Rchb., Petasites fragrans (Vill.) C. Presl

Asteraceae

Farfaraccio vaniglione, Farfaraccio odoroso, Eliotropo d'inverno, Capello del diavolo.

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta perenne alta 20 - 40 cm, con rizoma tozzo, carnoso, lungo e strisciante; fusto squamoso e lanuginoso, allungato dopo l'antesi fino a 60 cm.
Le foglie grandi (5-20 cm), contemporanee ai fiori, cuoriformi o reniformi, coriacee, verdi su ambedue le pagine, con margini regolarmente dentellati, spesso scuri all'apice; le superiori progressivamente ridotte a guaine amplessicauli rigonfie.
Infiorescenza costituita da capolini (5-10) in densi glomeruli, con fiori periferici femminili, con breve ligula, i centrali maschili; corolla bianco-rosea, con odore di vaniglia.
Il frutto è un achenio con pappo candido.

Tipo corologico: Centromedit. - Mediterraneo centrale.

Antesi: Gennaio - Aprile

Habitat: Luoghi ombrosi e umidi; la pianta vegeta spesso in prossimità delle abitazioni (sinantropia); da 0 a 1200 m.

Immagine


Note, possibili confusioni: Confondibile con Petasites hybridus (L.) Gaertn., B. Mey. & Scherb., in cui l'infiorescenza (rossiccia) compare prima delle foglie.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere fu assegnato da Dioscoride, forse perchè " petàsos" era il cappello a larghe falde usato dai viaggiatori, da qui la similitudine con le grandi foglie di alcune specie di questo genere.
L'epiteto della specie deriva dai Pirenei, catena montuosa che divide la Spagna dalla Francia.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

I principi attivi sono la petasina, tannini e mucillagini. Nella tradizione popolare è stato largamente usato come pianta tussifuga. Più recentemente è stato provato che ha anche un'azione sedativa generale utile per l'insonnia e per gli stati ansiosi. I rizomi sono più attivi delle foglie e si raccolgono prima della fioritura.

Curiosità: Se non disturbata si riproduce generando vasti popolamenti. La specie viene anche utilizzata per abbellire giardini e parchi perchè fiorisce precocemente in pieno inverno.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. - Flora d'Italia - Edagricole - 1982
Zangheri P. - Flora Italia - Cedam -1976
Enc. - Nel Mondo delle Piante - Edizioni Motta - 1980
Biagioli M.- Gestri G. - Acciai B. - Messina A. - Fiori di Pietra - Gramma - 2002
U. Boni - G. Patri - Le erbe medicinali aromatiche e cosmetiche - Fabbri Editore - 1976


Scheda realizzata da: Nino Messina
Allegati
Petasites p.1.JPG
Petasites p.1.JPG (141.13 KiB) Visto 4963 volte

Avatar utente
nino
Moderatore
Messaggi: 6309
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Petasites fragrans (Vill.) C. Presl - Farfaraccio vaniglione

Messaggio da nino » 16 feb 2008, 11:04

Petasites fragrans (Vil.) C. Presl
Asteraceae: Farfaraccio vaniglione
Montemurlo (PO), 450 m, feb 2008
Foto di Antonino Messina
Allegati
Petasites p. 2.jpg
Petasites p. 2.jpg (113.18 KiB) Visto 4955 volte

Avatar utente
nino
Moderatore
Messaggi: 6309
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Petasites fragrans (Vill.) C. Presl - Farfaraccio vaniglione

Messaggio da nino » 16 feb 2008, 11:05

Petasites fragrans (Vil.) C. Presl
Asteraceae: Farfaraccio vaniglione
Montemurlo (PO), 450 m, mar 2008
Foto di Antonino Messina
Allegati
Petasites p.3.jpg
Petasites p.3.jpg (126.11 KiB) Visto 4947 volte

Avatar utente
nino
Moderatore
Messaggi: 6309
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Petasites fragrans (Vill.) C. Presl - Farfaraccio vaniglione

Messaggio da nino » 16 feb 2008, 11:06

Petasites fragrans (Vil.) C. Presl
Asteraceae: Farfaraccio vaniglione
Montemurlo (PO), 450 m, mar 2008
Foto di Antonino Messina
Allegati
Petasites p.4.jpg
Petasites p.4.jpg (118.04 KiB) Visto 4940 volte

Avatar utente
nino
Moderatore
Messaggi: 6309
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Petasites fragrans (Vill.) C. Presl - Farfaraccio vaniglione

Messaggio da nino » 16 feb 2008, 11:07

Petasites fragrans (Vil.) C. Presl
Asteraceae: Farfaraccio vaniglione
Montemurlo (PO), 450 m, mar 2008
Foto di Antonino Messina
Allegati
Petasites p.5.jpg
Petasites p.5.jpg (148.78 KiB) Visto 4938 volte

Avatar utente
nino
Moderatore
Messaggi: 6309
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Petasites fragrans (Vill.) C. Presl - Farfaraccio vaniglione

Messaggio da nino » 16 feb 2008, 11:12

Petasites fragrans (Vil.) C. Presl
Asteraceae: Farfaraccio vaniglione
Montemurlo (PO), 450 m, mar 2008
Foto di Antonino Messina
Allegati
Petasites p.6.jpg
Petasites p.6.jpg (143.99 KiB) Visto 4927 volte

Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 15258
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Petasites fragrans (Vill.) C. Presl - Farfaraccio vaniglione

Messaggio da Marinella Zepigi » 03 dic 2009, 16:07

Petasites fragrans (Vill.) C. Presl
Colline del Cesenate (FC), mar 2008
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Petasites_fragrans_7.jpg
Petasites_fragrans_7.jpg (104.59 KiB) Visto 4504 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)

Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”